17°

32°

Quartieri-Frazioni

Il maestro di musica e di canto con la passione per la cucina

Il maestro di musica e di canto con la passione per la cucina
Ricevi gratis le news
0

di Michela Spotti
A quattro anni ballava con la mamma la polka e la mazurca in casa, ma la musica ha «diretto» tutta la sua vita. Si chiama Giovanni Veneri, da 47 anni residente nel quartiere Cortile San Martino, maestro di musica e direttore d’orchestra con la grande passione per la famiglia e la cucina.
Un signore giovanile e particolarmente simpatico, sempre con la battuta pronta e il sorriso sulle labbra. E con la musica Veneri ha iniziato da bambino. «A sei anni fino ai 12 ho cantato nei Bambini del Teatro Regio, poi a 12 ho vinto un concorso internazionale di Roma, era una borsa di studio decennale, sono rimasto quattro anni ma volevo studiare composizione e mi sono diplomato al conservatorio di Parma». Dai 16 ai 24 anni si mantiene gli studi suonando col suo gruppo «Les Amis»: «Ho ricordi meravigliosi di quegli anni, era un mondo fatto non solo di dilettanti ma di tutti i giovani che frequentavano il conservatorio e che si mantenevano suonando». A 18 anni è maestro della Corale Verdi e a 23 si dà alla direzione d’orchestra, dirigendo in mezzo mondo una sessantina di opere con oltre 200 concerti sinfonici, e poi dischi, concerti in tv e radiofonici. Alla stessa età si sposa e gira il mondo dirigendo opere e concerti in tutta Italia e all’estero. Una vita in musica, e il suo debutto lo ricorda «Come fosse ieri. Era il 1944 ed era il debutto di Renata Tebaldi in Bohème. Io cantavo nei bambini del Regio e come tutti i bambini ero incosciente. Ho fatto poi il paggio del Rigoletto a 12 anni, era una parte da solista». La musica è nel dna della famiglia. «Mio papà cantava e anche mia mamma, che aveva un orecchio formidabile». Il maestro Veneri è anche tra i maggiori compositori di musica sacra tant'è che per la commemorazione di Papa Giovanni Paolo II, nel primo anno della morte, fu invitato a Czestochowa nella basilica della Madonna nera, prescelto tra tutti i musicisti che fanno musica sacra, per eseguire il proprio Requiem dedicato al Papa. «Una grande soddisfazione», afferma. Ha insegnato alle magistrali e al conservatorio formando ragazzi che oggi occupano posti importanti nelle orchestre sinfoniche e operistiche italiane. «I miei ex allievi quando mi incontrano mi abbracciano», sorride felice. In quartiere si trova molto bene, «E' splendido, c'è molto verde, il vicinato è ottimo e la gente è tranquilla. Questa casa l’hanno disegnata mia moglie Anna e mio cognato. Anna fondò l’associazione Traumi con Giuliana Contini, era una donna molto attiva, impegnata e riflessiva. Le mie passioni? La famiglia, mio figlio Pietro direttore anche lui d’orchestra, i miei nipotini Paolo e Silvia che mi fanno impazzire, mia nuora Anna e poi lettura, la poesia in particolare dei poeti parmigiani, le letture, il cinema e la cucina. La mia specialità? Il coniglio, ma faccio anche anolini in casa con mio figlio e tutta la serie di specialità parmigiane».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Salva un uomo che sta annegando e lo rianima

LA STORIA

Salva un uomo che sta annegando e lo rianima

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

Terremoto

I parmigiani ad Ischia: «Notte di paura»

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Due colpi in poche ore

Nuova rapina ad un bancomat

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

Tendenze

Il tradimento al tempo dei social

COLORNO

50 anni fa Mazzoli divenne il re della motonautica

TRIBUNALE

Blitz notturno nel bar di via Bixio, condannato il ladro

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Anteprima gazzetta

Traversetolese eroe salva la vita ad un uomo che stava annegando

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti