14°

28°

Quartieri-Frazioni

La pittura nei sogni di un bambino

La pittura nei sogni di un bambino
Ricevi gratis le news
0

Il suo sogno da bambino era di diventare pittore. Silvano Rigamonti, meccanico-benzinaio di Vigatto per cinquant'anni e ora in pensione, da piccolino rimaneva incantato di fronte alla bellezza degli affreschi che vedeva in chiesa.
«Mi affascinavano ma purtroppo non ero capace di disegnare - confessa Rigamonti -. Sognavo di pitturare degli affreschi belli come quelli. Nella nostra chiesa ce n'erano di stupendi, come ad esempio quello di san Pietro pescatore. Ricordo che c'era una barca a vela fatta davvero bene e la guardavo sempre, rimanendone veramente affascinato».
Ma il suo desiderio non si è mai realizzato, e per mezzo secolo si è occupato di motori. «Mi ero diplomato all’Itis, non avevo trovato lavoro anche se d’estate qualcosina facevo sempre. Poi ho fatto il benzinaio, aiutando mio papà ma se devo dire la verità come mestiere non mi è mai piaciuto, lo facevo solo perché lo dovevo fare».
Se da bambino desiderava pitturare, da adulto Rigamonti aveva una passione per il volo. «Volevo entrare nell’aeronautica militare, ma bisognava essere idonei e io non lo ero purtroppo. Avevo fatto la visita di precetto a 19 anni e lì mi dissero che non avevo le idoneità».
Tanti i ricordi che ha della sua infanzia «E tutto bellissimi. Giocavo sugli alberi, ho imparato a nuotare nella Parma con i miei amici, oppure correvamo con le biciclette. Da ragazzi invece si andava alla sagra del paese».
Ma da bambino ricorda anche la guerra. «L'ho vissuta in casa. In paese c'erano i tedeschi dell’aviazione perché qui a Vigatto avevano costruito il campo. Mi ricordo che arrivavano gli inglesi a mitragliare e noi bambini li guardavamo incoscienti, non avevamo paura nonostante fossimo proprio in mezzo al pericolo».
E racconta anche che «Quando andavamo a scuola in quel periodo c'erano momenti in cui ci gridavano di buttarci per terra perché stavano arrivando gli inglesi a mitragliare».
Nella frazione di Vigatto il signor Silvano vive da sempre. «Sono nato in questa casa. Ora c'è molta più gente, non ci si conosce più come una volta. Mi trovo comunque ancora molto bene, alle nove di sera c'è un silenzio assoluto, l’unico momento in cui c'è un po' di traffico è il mattino, per il resto è tranquillo». Infine rivela una forte passione per la montagna. «Faccio diverse camminate. Mi piace molto la natura, la montagna d’estate e d’inverno è sempre affascinante».M. S.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti