-5°

Quartieri-Frazioni

La pittura nei sogni di un bambino

La pittura nei sogni di un bambino
0

Il suo sogno da bambino era di diventare pittore. Silvano Rigamonti, meccanico-benzinaio di Vigatto per cinquant'anni e ora in pensione, da piccolino rimaneva incantato di fronte alla bellezza degli affreschi che vedeva in chiesa.
«Mi affascinavano ma purtroppo non ero capace di disegnare - confessa Rigamonti -. Sognavo di pitturare degli affreschi belli come quelli. Nella nostra chiesa ce n'erano di stupendi, come ad esempio quello di san Pietro pescatore. Ricordo che c'era una barca a vela fatta davvero bene e la guardavo sempre, rimanendone veramente affascinato».
Ma il suo desiderio non si è mai realizzato, e per mezzo secolo si è occupato di motori. «Mi ero diplomato all’Itis, non avevo trovato lavoro anche se d’estate qualcosina facevo sempre. Poi ho fatto il benzinaio, aiutando mio papà ma se devo dire la verità come mestiere non mi è mai piaciuto, lo facevo solo perché lo dovevo fare».
Se da bambino desiderava pitturare, da adulto Rigamonti aveva una passione per il volo. «Volevo entrare nell’aeronautica militare, ma bisognava essere idonei e io non lo ero purtroppo. Avevo fatto la visita di precetto a 19 anni e lì mi dissero che non avevo le idoneità».
Tanti i ricordi che ha della sua infanzia «E tutto bellissimi. Giocavo sugli alberi, ho imparato a nuotare nella Parma con i miei amici, oppure correvamo con le biciclette. Da ragazzi invece si andava alla sagra del paese».
Ma da bambino ricorda anche la guerra. «L'ho vissuta in casa. In paese c'erano i tedeschi dell’aviazione perché qui a Vigatto avevano costruito il campo. Mi ricordo che arrivavano gli inglesi a mitragliare e noi bambini li guardavamo incoscienti, non avevamo paura nonostante fossimo proprio in mezzo al pericolo».
E racconta anche che «Quando andavamo a scuola in quel periodo c'erano momenti in cui ci gridavano di buttarci per terra perché stavano arrivando gli inglesi a mitragliare».
Nella frazione di Vigatto il signor Silvano vive da sempre. «Sono nato in questa casa. Ora c'è molta più gente, non ci si conosce più come una volta. Mi trovo comunque ancora molto bene, alle nove di sera c'è un silenzio assoluto, l’unico momento in cui c'è un po' di traffico è il mattino, per il resto è tranquillo». Infine rivela una forte passione per la montagna. «Faccio diverse camminate. Mi piace molto la natura, la montagna d’estate e d’inverno è sempre affascinante».M. S.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

Marche

SOCCORSO ALPINO         

Neve altissima sull'Appennino marchigiano

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

1commento

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli stuzzichini per aperitivo della Peppa

LA PEPPA

Ricette in video: gli stuzzichini per aperitivi

Lealtrenotizie

Incidente Cascinapiano

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: domani il funerale a Langhirano Video

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

1commento

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

9commenti

Lutto

Addio a Ines Salsi, una vita piena di fede

EMERGENZA

Parma si mobilita per l'Italia centrale

Fidenza

Meningite, la 14enne è fuori pericolo

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

15commenti

Intervista

Muti: «Con Verdi e Toscanini ho la coscienza in pace»

Il racconto

«Quando Roosevelt si insediò al Campidoglio»

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

1commento

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

1commento

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

2commenti

tg parma

Via Marmolada: si fingono avvocato e maresciallo per truffare anziani Video

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

2commenti

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

rigopiano

Quello spazzaneve che non è mai arrivato

Stati Uniti

Oggi Donald Trump diventa presidente Video

SOCIETA'

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

2commenti

SPORT

sport

Tragedia al rally di Montecarlo, morto spettatore

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta