16°

Quartieri-Frazioni

«Bombardati» dalle multe. Scoppia la protesta nell'area di borgo Tommasini

«Bombardati» dalle multe. Scoppia la protesta nell'area di borgo Tommasini
1

Luca Molinari
«Siamo esasperati, ogni giorno troviamo multe sul parabrezza delle nostre auto».
I residenti delle aree adiacenti a borgo Giacomo Tommasini, piazzale Borri, piazzale San Lorenzo e, più in generale, della zona a traffico limitato 2 del centro storico, non nascondono la loro rabbia. E annunciano la costituzione di un comitato per far fronte a quello che definiscono un vero e proprio «bombardamento di  contravvenzioni».
Da qualche tempo infatti nella zona si assiste ad un giro di vite sui parcheggi, non più consentiti al di fuori delle righe bianche e blu per residenti. «Le contravvenzioni - spiegano alcuni componenti del costituendo comitato “Zona 2” - vengono comminate soprattutto nelle strade adiacenti a piazzale Borri e borgo Giacomo Tommasini dove, per consuetudine ormai decennale e buon senso, era tollerato il parcheggio, nonostante siano assenti le righe bianche e blu per i residenti».
Dopo le prime multe sono state avvisate le autorità competenti, tra cui alcuni assessori comunali. Ai colloqui è seguita una brevissima tregua, ma dopo pochi giorni il problema si è ripresentato. «Non c'è stato alcun miglioramento - precisano alcuni residenti -.  Anzi, l'intervento si è inasprito. La polizia municipale infatti ha continuato a multare le auto dei residenti con una cadenza quotidiana».
Alcuni sono stati multati per tre giorni di fila, altri ancor più volte nel giro di pochissimo tempo. «Si sta venendo a creare una situazione esplosiva - proseguono -. Da un momento all'altro è stata cambiata una consuetudine ormai collaudata senza avvisare nessuno».
La prima richiesta è quella di ripristinare la situazione precedente. «Ci sono tanti spazi - spiegano - privi di righe blu in cui fino a poco tempo fa, si potevano posteggiare le auto senza trovarsi multe e provocare disagi. In passato, la mancanza di stalli aveva portato a questo compromesso accettato da tutti».
Il nuovo problema si aggiunge ad altri che si verificano puntualmente nel weekend, già noti e comuni a gran parte delle zone più centrali della città. «Credevamo di essere già abbastanza danneggiati - affermano i residenti - dall'afflusso di quanti si recano nel fine settimana in questa zona ricca di locali, al punto da costringerci a girare tra i borghi per ore senza trovare un parcheggio. Purtroppo ci sbagliavamo».
Ora gli abitanti della zona sono decisi a far valere le proprie ragioni. «Se il Comune riconosce il diritto ai residenti di parcheggiare nelle vicinanze della propria abitazione (tramite il permesso di sosta ndr) - concludono -  deve anche mettere i cittadini nelle condizioni di poterlo esercitare».


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • CLAUDIO

    25 Giugno @ 11.23

    E' GIUSTO. Invece di far pagare tasse su tasse al cittadino inerme ,si colpisce GIUSTAMENTE chi sgarra. Voi non mettete le auto dove non si puo' e le multa non vi verra' data. Semplice no?Non siamo a Napoli. Usate le biciclette e i mezzi pubblici e la macchina tenetela in garage e se la volete usare mettetela nei parcheggi abilitati.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto: "La paura? Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Salso: rogo in un garage, distrutte 4 auto; non si esclude natura dolosa

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

10commenti

crisi

Copador: sciopero di due ore in vista dell'assemblea soci Video

polizia municipale

Passante aggredito da un pitbull in zona stazione

5commenti

Corniglio

Lupo morto avvelenato

14commenti

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

storie di ex

Turchia: legami con Gulen, il Galatasaray caccia Hakan Sukur

Degrado

Gli spacciatori ora assediano Piazzale Dalla Chiesa

27commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

LEGA PRO

Il Parma riparte dal poker di Gubbio

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

Europa, la dura realtà dopo le celebrazioni

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017