11°

25°

Quartieri-Frazioni

«Bombardati» dalle multe. Scoppia la protesta nell'area di borgo Tommasini

«Bombardati» dalle multe. Scoppia la protesta nell'area di borgo Tommasini
1

Luca Molinari
«Siamo esasperati, ogni giorno troviamo multe sul parabrezza delle nostre auto».
I residenti delle aree adiacenti a borgo Giacomo Tommasini, piazzale Borri, piazzale San Lorenzo e, più in generale, della zona a traffico limitato 2 del centro storico, non nascondono la loro rabbia. E annunciano la costituzione di un comitato per far fronte a quello che definiscono un vero e proprio «bombardamento di  contravvenzioni».
Da qualche tempo infatti nella zona si assiste ad un giro di vite sui parcheggi, non più consentiti al di fuori delle righe bianche e blu per residenti. «Le contravvenzioni - spiegano alcuni componenti del costituendo comitato “Zona 2” - vengono comminate soprattutto nelle strade adiacenti a piazzale Borri e borgo Giacomo Tommasini dove, per consuetudine ormai decennale e buon senso, era tollerato il parcheggio, nonostante siano assenti le righe bianche e blu per i residenti».
Dopo le prime multe sono state avvisate le autorità competenti, tra cui alcuni assessori comunali. Ai colloqui è seguita una brevissima tregua, ma dopo pochi giorni il problema si è ripresentato. «Non c'è stato alcun miglioramento - precisano alcuni residenti -.  Anzi, l'intervento si è inasprito. La polizia municipale infatti ha continuato a multare le auto dei residenti con una cadenza quotidiana».
Alcuni sono stati multati per tre giorni di fila, altri ancor più volte nel giro di pochissimo tempo. «Si sta venendo a creare una situazione esplosiva - proseguono -. Da un momento all'altro è stata cambiata una consuetudine ormai collaudata senza avvisare nessuno».
La prima richiesta è quella di ripristinare la situazione precedente. «Ci sono tanti spazi - spiegano - privi di righe blu in cui fino a poco tempo fa, si potevano posteggiare le auto senza trovarsi multe e provocare disagi. In passato, la mancanza di stalli aveva portato a questo compromesso accettato da tutti».
Il nuovo problema si aggiunge ad altri che si verificano puntualmente nel weekend, già noti e comuni a gran parte delle zone più centrali della città. «Credevamo di essere già abbastanza danneggiati - affermano i residenti - dall'afflusso di quanti si recano nel fine settimana in questa zona ricca di locali, al punto da costringerci a girare tra i borghi per ore senza trovare un parcheggio. Purtroppo ci sbagliavamo».
Ora gli abitanti della zona sono decisi a far valere le proprie ragioni. «Se il Comune riconosce il diritto ai residenti di parcheggiare nelle vicinanze della propria abitazione (tramite il permesso di sosta ndr) - concludono -  deve anche mettere i cittadini nelle condizioni di poterlo esercitare».


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • CLAUDIO

    25 Giugno @ 11.23

    E' GIUSTO. Invece di far pagare tasse su tasse al cittadino inerme ,si colpisce GIUSTAMENTE chi sgarra. Voi non mettete le auto dove non si puo' e le multa non vi verra' data. Semplice no?Non siamo a Napoli. Usate le biciclette e i mezzi pubblici e la macchina tenetela in garage e se la volete usare mettetela nei parcheggi abilitati.

    Rispondi

Il video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Corona può scontare la pena residua in affidamento ai servizi sociali

Milano

Corona può scontare la pena ai servizi sociali

Colline d'acqua a Tabiano un bel panorama

PISCINE

Colline d'acqua a Tabiano un bel panorama Foto

Angelina infiamma ancora il gossip

La diva

Parma o LA? Angelina infiamma ancora il gossip

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

Parma

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

Lealtrenotizie

Il giudice annulla multa in ospedale

Sosta vietata

Il giudice annulla multa in ospedale

2commenti

GAIANO

Addio a Leonardo, morto a 42 anni

IL CASO

Parmigiana ricoverata una notte a Miami. Il conto: 18 mila dollari

6commenti

IL CASO

Gatta seviziata e uccisa, scatta la denuncia

4commenti

Gazzetta lavoro

Venti nuove offerte di lavoro

Furto

Ladri nella scuola di Torrechiara

Fidenza

In bici a Roma per l'amico malato

1commento

REPORT

Salute mentale, l'8 % dei ragazzi parmigiani in cura all'Ausl

Si tratta prevalentemente di maschi in età compresa tra i 6 e i 10 anni

Aeroporto Verdi

Da novembre stop al volo per Londra Video

6commenti

Condannato

Aggredisce addetto di un residence

RIFIUTI

Differenziata, il Comune migliore è Montechiarugolo

1commento

CINQUE STELLE

M5S, con le nuove regole Pizzarotti non può ricandidarsi

Il sindaco rischia una sospensione fino a 24 mesi. Sale la tensione tra i grillini. E si parla già di lodo "ad personam"

2commenti

Parma

Lungoparma, nuove regole: viale Toschi deserto 

1commento

stessa posa, stesso luogo

Oggi come ieri: sorrisi e nostalgia Gallery Inviateci le vostre foto

1commento

Borgotaro

Ruba l'incasso alla Fiera del fungo: inseguita e arrestata Video

lega pro

Parma, Coly fermo per un mese. E intanto la Reggiana vince su rigore

Fuori anche Mazzocchi per alcuni giorni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Sì, ci dimentichiamo gli assolti

TERREMOTO

La sottoscrizione della Gazzetta con Cariparma

2commenti

ITALIA/MONDO

Elezioni Usa

Show Clinton-Trump: Hillary vince ai punti, ko rinviato Foto

incidenti

L'auto travolta dal Tir: l' autista ubriaco non si è accorto di nulla Video

CURIOSITA'

borbone parma

In Duomo il battesimo del Principe Carlo Enrico Le foto

17commenti

pgn

Serata al Reset Foto

SPORT

Parlano gli ex

Parma, il 3-5-2 è il modulo vincente?

1commento

Calciomercato

Napoli, Gabbiadini rinnova

MOTORI

SALONE

Parigi val bene una "scossa"

IL TEST

Kia cee'd,
che sorpresa
il tre cilindri