10°

18°

Quartieri

"Moletolo, un quartiere dimenticato"

Il fisioterapista Claudio Bozzetti: "ho segnalato i problemi alla giunta precedente e a quella attuale senza nessun risultato". Viabilità, incuria, carenza nella manutenzione del verde: la protesta dei lavoratori dell'area artigianale

"Moletolo, un quartiere dimenticato"

Quartiere artigianale dell'area Moletolo

1

«Il quartiere artigianale di Moletolo si trova nella più completa trasandatezza».
A farsi portavoce del malcontento di chi lavora quotidianamente nell’area - situata a lato della tangenziale nord - è il fisioterapista Claudio Bozzetti, che dirige il Centro parmense riabilitativo (dislocato nel quartiere).
Le problematiche da risolvere non mancano, a partire dalla situazione della viabilità e dall’assenza di manutenzioni. «Questo è un quartiere dimenticato dall’amministrazione comunale - attacca Bozzetti -: ho segnalato i problemi che affliggono la zona sia all’attuale giunta che a quella precedente, senza ottenere alcun risultato».
Bozzetti chiede il ripristino del sistema viabilistico precedente a quello attuale. «La circolazione stradale è pessima – dichiara senza giri di parole -. Negli anni passati hanno deciso di modificare la viabilità senza avvertire nessuno, creando sensi unici e doppi sensi che non fanno altro che provocare incidenti». Uno dei punti più pericolosi è l’immissione da via Botteri (a senso unico) a via Barbacini (doppio senso). «Bisogna eliminare al più presto il doppio senso in via Barbacini - sottolineano i lavoratori della zona - perché è pericolosissimo».
Importante anche limitare la velocità di chi percorre le vie del quartiere «installando qualche dissuasore - aggiungono - e rifare la segnaletica orizzontale, ormai quasi completamente cancellata». Non mancano inoltre le zone da riqualificare. «Il parcheggio presente all’inizio di via Botteri - rimarca Bozzetti - è in cattive condizioni e di fatto inutilizzabile. Soltanto nel nostro Centro riabilitativo arrivano ogni giorno circa 100 persone, a cui vanno aggiunti gli accompagnatori. Un posto dove poter parcheggiare comodamente è fondamentale».
Sempre in via Botteri inoltre «sono presenti da anni cartelloni pubblicitari abbandonati - segnalano le persone che frequentano la zona - che andrebbero eliminati nel minor tempo possibile». In via Ghirarduzzi inoltre - la strada di ingresso al quartiere artigianale - è presente un terreno in cui sorge un capannone da tempo abbandonato.
«Si tratta di un gran brutto biglietto da visita - afferma Bozzetti -. L’erba è altissima e andrebbe tagliata al più presto, anche per evitare eventuali incendi. Più in generale, almeno un paio di volte l’anno, andrebbe effettuata la manutenzione del (poco) verde presente».
Il quartiere artigianale ospita un gran numero di aziende e anche una nuova concessionaria d’auto. «Non siamo una piccola realtà situata ai confini del Comune - osserva Bozzetti - composta da poche case e qualche impresa. All’interno di questo quartiere sono presenti realtà imprenditoriali importanti e ora anche una nuova importante concessionaria. E’ impensabile che l’amministrazione non investa un euro su uno spazio così significativo, situato pochissima distanza dal centro cittadino».
Bozzetti chiede che vengano destinate maggiori risorse alla zona. «Sarebbe significativo - attacca Bozzetti - conoscere l’ammontare delle tasse che il Comune riceve, a partire dall’Imu, da questo quartiere artigianale e paragonarla alla cifra che spende per le manutenzioni e i miglioramenti alla viabilità della zona».
«In buona sostanza – conclude il fisioterapista - basterebbero qualche piccolo intervento e manutenzioni continuative per migliorare notevolmente la situazione e rendere più decoroso l’aspetto complessivo del quartiere».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • step

    24 Giugno @ 07.56

    ho frequentato il quartiere di recente e ho pensato di essere in una terra di nessuno

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

langhirano

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

6commenti

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

viabilità

Afflusso alle fiere e due incidenti: lunghe code al casello e verso Baganzola

carabinieri

"Adescato" e rapinato in stazione: due arresti

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

2commenti

Crisi

Copador, lunedì sciopero di due ore e presidio

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

1commento

foto dei lettori

Se un arcobaleno abbraccia un castello Foto

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Tredicenne violentato per anni da "branco" di 11 minorenni

IL CASO

Mandano alla madre la tessera sanitaria della figlia scomparsa

3commenti

SOCIETA'

Medicina

La maggior parte dei tumori è dovuta al caso

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

SPORT

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery