15°

29°

Quartieri-Frazioni

Le piante della Cittadella - Aiello: «Grosso equivoco»

Le piante della Cittadella - Aiello: «Grosso equivoco»
Ricevi gratis le news
0

Gian Luca Zurlini
Le polemiche sui lavori in Cittadella lo hanno colto di sorpresa. E così l'assessore ai Lavori pubblici Giorgio Aiello torna sul tema per fare alcune puntualizzazioni partendo dal fatto che «tutto nasce da un grosso equivoco, visto che nessuna delle intenzioni che ci attribuiscono i contestatori è presente nel progetto di sistemazione che attueremop in Cittadella».
Le piante tagliate
Il punto sul quale Aiello è più deciso riguarda la «distruzione» del verde e  il taglio delle piante: «Il taglio delle piante che si trovavano sul bastione di Santa Maria risale a ormai un anno e mezzo fa. E va precisato che è stato un taglio obbligato dal fatto che si trattava di un bosco di piante infestanti che, nel corso degli anni, avevano messo in pericolo la stabilità delle mura del bastione con la presenza delle proprie radici. In ogni caso - precisa Aiello - al termine dei lavori di recupero del bastione è prevista la piantumazione di nuovi alberi all'interno del bastione stesso, ma ovviamente in posizioni che non mettano a rischio la stabilità delle mura». Per quel che riguarda il resto del verde l'assessore annuncia che «non c'è nessun taglio indiscriminato in vista. Sarà fatta una manutenzione delle piante e verranno tagliate solo quelle indicate come pericolanti dagli esperti e in ogni caso il verde sarà mantenuto, compreso quello delle bassure».
Nessuna «movida» in Cittadella
«Non capisco poi da dove possano venire i timori di veder creare una “movida” in Cittadella. All'interno dell'ex ostello è prevista la realizzazione di un normalissimo snack bar e non di un ristorante, oltre che dei servizi igienici con docce e spogliatoi per gli sportivi che utilizzano il parco», prosegue Aiello. «Non c'è  nessuno stravolgimento in programma dell'assetto del parco, tanto che l'unico edificio rimarrà quello dell'ex ostello, allungato rispetto al passato seguendo le prescrizioni della Soprintendenza».
Resta lo sport per tutti
«La Cittadella - prosegue l'assessore - manterà in pieno la sua vocazione di area verde per lo sport in libertà. Rispetto a oggi, saranno tolti i due campi da basket dall'area attuale e spostati nei campi a destra dell'ingresso di via Pizzi e realizzati in base a criteri più moderni. Verrà poi tolto il campo da calcio centrale e sostituito con panchine e aiuole, ma a sinistra dell'ingresso di via Pizzi ci saranno due campi per il calcetto. Infine, il «percorso-vita» sui bastioni sarà sistemato, allungato anche sul bastione di Santa Maria  e dotato di sistema cronometrico».
No a rivoluzioni funzionali
In chiusura Aiello ricorda che «anche i giochi-bimbi saranno mantenuti, ma spostati a ridosso dei bastioni in zone più ombreggiate, così come rimarranno le attrazioni». L'assessore conclude ribadendo che «non ci sarà nessuna rivoluzione della Cittadella e sin d'ora dico ai consiglieri di minoranza che il progetto definitivo farà tutti i dovuti passaggi in commissione e in consiglio comunale, perché l'intento è quello di migliorare  e non di stravolgere la fruizione della Cittadella».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Magiafuoco/2

monchio

Se in Appennino arriva Mangiafuoco Video

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

6commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

2commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

10commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

2commenti

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

22commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SOCIETA'

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

Usa

Quando la "diva" Luna oscura totalmente il sole  Foto

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti