19°

Quartieri-Frazioni

Le piante della Cittadella - Aiello: «Grosso equivoco»

Le piante della Cittadella - Aiello: «Grosso equivoco»
0

Gian Luca Zurlini
Le polemiche sui lavori in Cittadella lo hanno colto di sorpresa. E così l'assessore ai Lavori pubblici Giorgio Aiello torna sul tema per fare alcune puntualizzazioni partendo dal fatto che «tutto nasce da un grosso equivoco, visto che nessuna delle intenzioni che ci attribuiscono i contestatori è presente nel progetto di sistemazione che attueremop in Cittadella».
Le piante tagliate
Il punto sul quale Aiello è più deciso riguarda la «distruzione» del verde e  il taglio delle piante: «Il taglio delle piante che si trovavano sul bastione di Santa Maria risale a ormai un anno e mezzo fa. E va precisato che è stato un taglio obbligato dal fatto che si trattava di un bosco di piante infestanti che, nel corso degli anni, avevano messo in pericolo la stabilità delle mura del bastione con la presenza delle proprie radici. In ogni caso - precisa Aiello - al termine dei lavori di recupero del bastione è prevista la piantumazione di nuovi alberi all'interno del bastione stesso, ma ovviamente in posizioni che non mettano a rischio la stabilità delle mura». Per quel che riguarda il resto del verde l'assessore annuncia che «non c'è nessun taglio indiscriminato in vista. Sarà fatta una manutenzione delle piante e verranno tagliate solo quelle indicate come pericolanti dagli esperti e in ogni caso il verde sarà mantenuto, compreso quello delle bassure».
Nessuna «movida» in Cittadella
«Non capisco poi da dove possano venire i timori di veder creare una “movida” in Cittadella. All'interno dell'ex ostello è prevista la realizzazione di un normalissimo snack bar e non di un ristorante, oltre che dei servizi igienici con docce e spogliatoi per gli sportivi che utilizzano il parco», prosegue Aiello. «Non c'è  nessuno stravolgimento in programma dell'assetto del parco, tanto che l'unico edificio rimarrà quello dell'ex ostello, allungato rispetto al passato seguendo le prescrizioni della Soprintendenza».
Resta lo sport per tutti
«La Cittadella - prosegue l'assessore - manterà in pieno la sua vocazione di area verde per lo sport in libertà. Rispetto a oggi, saranno tolti i due campi da basket dall'area attuale e spostati nei campi a destra dell'ingresso di via Pizzi e realizzati in base a criteri più moderni. Verrà poi tolto il campo da calcio centrale e sostituito con panchine e aiuole, ma a sinistra dell'ingresso di via Pizzi ci saranno due campi per il calcetto. Infine, il «percorso-vita» sui bastioni sarà sistemato, allungato anche sul bastione di Santa Maria  e dotato di sistema cronometrico».
No a rivoluzioni funzionali
In chiusura Aiello ricorda che «anche i giochi-bimbi saranno mantenuti, ma spostati a ridosso dei bastioni in zone più ombreggiate, così come rimarranno le attrazioni». L'assessore conclude ribadendo che «non ci sarà nessuna rivoluzione della Cittadella e sin d'ora dico ai consiglieri di minoranza che il progetto definitivo farà tutti i dovuti passaggi in commissione e in consiglio comunale, perché l'intento è quello di migliorare  e non di stravolgere la fruizione della Cittadella».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito"

gossip

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito" Foto

Le 10 foto con più like nella storia di Instagram

social

Le 10 foto con più like nella storia di Instagram: dominio Beyoncé e Selena Gomez 

Scocca l'ora di nove bellissime 50enni:  Cindy Crawford

L'INDISCRETO

Riuscireste a dire di no a queste nove bellissime 50enni?

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Schianto all'incrocio, muore un 55enne

Pieveottoville

Schianto all'incrocio, muore un 55enne

ordinanza

Piazzale Pablo e parco Falcone: scatta il divieto alcolici

4commenti

appuntamenti

Sagre, concerti e street food: l'agenda del 24 e 25 aprile

Eventi 23, 24 e 25 aprile: viabilità modificata, divieto vendita bottiglie e lattine, info sui concerti - Guarda

incidente

Gravissimo il pedone investito in via Spezia. Caccia al pirata

Lutto

Il Montanara piange Pessina

fidenza

Notte di ricerche per un'anziana scomparsa

BORGO DELLE COLONNE

Assalto dei ladri al bar Portici

gazzareporter

"Servizi igienici provvisori in Cittadella: e i disabili?"

2commenti

LIRICA

«Masnadieri» snobbati

CONCERTO

Brunori Sas, in Pilotta tutto bene

VENDITA DELLE AZIONI

Fiere, più sviluppo grazie al privato

Tornolo

Addio a Chiara Lusardi, una «roccia» di 103 anni

Lutto

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

lega pro

D'Aversa: "Ora deve tornare a scattare la scintilla dell'entusiasmo" Video

1commento

36a giornata

Super Santarcangelo, Feralpi incredibile rimonta (sulla Reggiana). Foggia in B

Sprint secondo posto: domani Albinoleffe-Pordenone e Padova-Ancona (ore 20.30) e Parma-Sudtirol (ore 20.45)

eventi

Mostra del fumetto: il Wopa come...Wonderland Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

I vecchi partiti? Meglio di oggi

2commenti

EDITORIALE

Francia: l'Isis cerca di dirottare il voto

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Presidenziali 2017

Francia: Macron e la Le Pen al ballottaggio

televisione

Addio a Erin Moran, "Sottiletta" Joanie di Happy Days Videoricordo

2commenti

SOCIETA'

VIDEO

Il ghepardo attacca la turista e cerca di azzannarla

gazzareporter

Un lettore: "Ma i vigili controlleranno anche le Harley Davidson?"

5commenti

SPORT

tragico schianto

Incidente mortale: addio al rugbysta Andrea Balloni

calcio

Dramma per Vidal: cognato ucciso a colpi di pistola alla testa

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"