Quartieri-Frazioni

Le piante della Cittadella - Aiello: «Grosso equivoco»

Le piante della Cittadella - Aiello: «Grosso equivoco»
Ricevi gratis le news
0

Gian Luca Zurlini
Le polemiche sui lavori in Cittadella lo hanno colto di sorpresa. E così l'assessore ai Lavori pubblici Giorgio Aiello torna sul tema per fare alcune puntualizzazioni partendo dal fatto che «tutto nasce da un grosso equivoco, visto che nessuna delle intenzioni che ci attribuiscono i contestatori è presente nel progetto di sistemazione che attueremop in Cittadella».
Le piante tagliate
Il punto sul quale Aiello è più deciso riguarda la «distruzione» del verde e  il taglio delle piante: «Il taglio delle piante che si trovavano sul bastione di Santa Maria risale a ormai un anno e mezzo fa. E va precisato che è stato un taglio obbligato dal fatto che si trattava di un bosco di piante infestanti che, nel corso degli anni, avevano messo in pericolo la stabilità delle mura del bastione con la presenza delle proprie radici. In ogni caso - precisa Aiello - al termine dei lavori di recupero del bastione è prevista la piantumazione di nuovi alberi all'interno del bastione stesso, ma ovviamente in posizioni che non mettano a rischio la stabilità delle mura». Per quel che riguarda il resto del verde l'assessore annuncia che «non c'è nessun taglio indiscriminato in vista. Sarà fatta una manutenzione delle piante e verranno tagliate solo quelle indicate come pericolanti dagli esperti e in ogni caso il verde sarà mantenuto, compreso quello delle bassure».
Nessuna «movida» in Cittadella
«Non capisco poi da dove possano venire i timori di veder creare una “movida” in Cittadella. All'interno dell'ex ostello è prevista la realizzazione di un normalissimo snack bar e non di un ristorante, oltre che dei servizi igienici con docce e spogliatoi per gli sportivi che utilizzano il parco», prosegue Aiello. «Non c'è  nessuno stravolgimento in programma dell'assetto del parco, tanto che l'unico edificio rimarrà quello dell'ex ostello, allungato rispetto al passato seguendo le prescrizioni della Soprintendenza».
Resta lo sport per tutti
«La Cittadella - prosegue l'assessore - manterà in pieno la sua vocazione di area verde per lo sport in libertà. Rispetto a oggi, saranno tolti i due campi da basket dall'area attuale e spostati nei campi a destra dell'ingresso di via Pizzi e realizzati in base a criteri più moderni. Verrà poi tolto il campo da calcio centrale e sostituito con panchine e aiuole, ma a sinistra dell'ingresso di via Pizzi ci saranno due campi per il calcetto. Infine, il «percorso-vita» sui bastioni sarà sistemato, allungato anche sul bastione di Santa Maria  e dotato di sistema cronometrico».
No a rivoluzioni funzionali
In chiusura Aiello ricorda che «anche i giochi-bimbi saranno mantenuti, ma spostati a ridosso dei bastioni in zone più ombreggiate, così come rimarranno le attrazioni». L'assessore conclude ribadendo che «non ci sarà nessuna rivoluzione della Cittadella e sin d'ora dico ai consiglieri di minoranza che il progetto definitivo farà tutti i dovuti passaggi in commissione e in consiglio comunale, perché l'intento è quello di migliorare  e non di stravolgere la fruizione della Cittadella».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

bologna

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

Va in vacanza, amici di Fb bisbocciano e rubano in casa, presi

varese

Gli amici vedono da Fb che è in vacanza e bisbocciano e rubano a casa sua

1commento

Dadaumpa: le serate Dadacita

FESTE PGN

Dadaumpa: le serate Dadacita Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Lealtrenotizie

Parma (inesistente) umiliato ad Empoli 4-0. I crociati crollano all'8° posto

Serie B

Parma umiliato ad Empoli 4-0 crolla all'8° posto. D'Aversa resta Risultati e classifica

D'Aversa: "Tutto gira storto. Dobbiamo stare zitti e lavorare" (Video)Grossi: "Parma disastroso" (Guarda il videocommento)

17commenti

gazzareporter

Polizia in via Cavour: nel mirino le baby gang Foto

4commenti

tg parma

Busseto: cinque ragazzini denunciati per furto e danneggiamenti

1commento

il caso

Forza Nuova in una sala civica, l'Anpi: "A rischio la collaborazione col Comune"

La nota del Comune: "Avremmo violato la normativa"

3commenti

maltempo

Allerta meteo, in arrivo pioggia e neve

incidente

Ciclista cade in una curva a Mulazzano: è grave

DROGA

Cinque spacciatori in manette: erano pronti a smerciare quattro etti di droga in città Video

4commenti

tg parma

Parma capitale della cultura, ecco cosa cambierà

Tutti i progetti della giunta per il 2020

I titolari di Pepèn

«Ci hanno lasciati soli, siamo amareggiati»

26commenti

sport e cucina

Lo chef Oldani celebra (con pasta Barilla) Federer n.1 al mondo Video: la ricetta

gemellaggio

Empoli e Parma, amici dal 1984: partita e spuntino tra tifosi

vigili del fuoco

Incendio a Medesano, in fiamme la mansarda di una palazzina Video

carabinieri

Ai domiciliari perchè perseguitava la ex, maltratta la mamma: arrestato

Mobile

In via Torelli la casa dei pusher dell'Oltretorrente

4commenti

commercio

Controlli in cucine e dispense: un altro locale con irregolarità

Salsomaggiore

Lancia 105 grammi di cocaina nel torrente Ghiara: ventenne arrestato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tutti uniti per il rilancio della città

di Claudio Rinaldi

VIABILITA'

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Insulti alla fidanzata di Harry, si dimette il leader dell'Ukip

femminicidio

Uccise la bandante e gettò il cadavere nel Po, arrestato

SPORT

GAZZAFUN

Empoli - Parma: fate le vostre pagelle

Tennis

Federer riscrive la storia: a 36 anni torna numero uno

SOCIETA'

piazza garibaldi

One Billion Rising: Flash Mob per i diritti delle Donne

il disco

50 anni di 2001: la musica secondo Kubrick

MOTORI

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto