Quartieri-Frazioni

I ventisette anni stravaganti alla guida della "Corriera"

I ventisette anni stravaganti alla guida della "Corriera"
2

di Michela Spotti

Appena si entra la semplicità della buona cucina e il calore familiare avvolgono i clienti facendoli sentire a casa propria.
La famiglia Dondi, de «La Corriera», ha fatto del proprio pub birreria molto più di un semplice posto in cui mangiare, bere. Si tratta di un locale storico che ha 27 anni e che da 7 è in via Platone 3, nel quartiere Lubiana.
Ci sono Donatella Dondi, la «maga» dei panini, moglie del gestore Lorenzo, il quale con il fratello Francesco, è proprietario del locale, e poi il figlio di quest’ultimo, il giovane Mattia. Lorenzo è pittore, Francesco musicista. «La mescolanza di passione per la musica e per la pittura - spiega Lorenzo - ci ha portato nell’82 a creare un locale alternativo e con un tipo di aggregazione che prima non esisteva. I giornali parlavano di noi, anche quelli nazionali, qui sono passati musicisti e personaggi famosi, e passano ancora». Come sono stati gli inizi? «Non difficili per me, sono nata in questi ambienti - afferma Donatella - sono sempre stata in mezzo alla gente, a servire i tavoli; il mio primo caffè l’ho fatto a sette anni». Donatella è «innamorata»  di questo mestiere. «Abbiamo un bellissimo rapporto con la clientela, che è straordinaria, ci vogliono bene. - spiega sorridente - Mi piace il contatto con la gente, ci mantiene giovani». Qualità del cibo e rapporti umani: questo il segreto de «La Corriera». «Con le persone ci parliamo, tante vengono spesso qui perché sanno che si può chiacchierare di tutto, dallo sport, al dire la barzelletta. - osservano - Sappiamo ascoltare e accogliamo tutti, qui i ceti e le classi sociali non esistono. Siamo aperti a chiunque purché si comportino bene». Il quartiere Lubiana nel suo complesso, è tranquillo. «Ci troviamo molto bene e il locale è solare». La qualità e la semplicità dei panini sono gli ingredienti per una ricetta vincente. «Facciamo cose semplici ma le facciamo bene, - precisano i gestori - la clientela è molto varia, dal giovane all’anziano, ai gruppi di ragazzi universitari».
La famiglia Dondi ricorda bene anche gli anni del dopoguerra. All’epoca c'erano poche macchine, la strada ghiaiata, se si aveva bisogno di un piacere bastava bussare alla porta del proprio vicino di casa.
«I bambini a quel tempo avevano un contatto con la natura straordinario - interviene Lorenzo -. Mi ricordo quando da piccolo catturavo le rane di notte con la pila carburo in testa e il giorno dopo si mangiavano. La nostra cultura filosofica ci ha portato a definire un locale così, dove prima del cibo c'è la qualità del rapporto umano». Donatella infine, confessa la sua più grande passione: la nipotina Camilla, di sei anni. «E' lei il mio «hobby» preferito. - afferma - Si tratta della bambina di Maria Lorenza, mia figlia insieme a Claudia e Alessandro. Camilla è il mio angelo e, tra le altre cose, ha ereditato la passione per la pittura dal nonno».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Sergioker

    27 Giugno @ 11.32

    Tutte le sere sere che ci passo c'è gente... e pensare che non é zona da movida! Complimenti al gestore - lo vedo quando vado al supermarket accanto - ci sa fare.

    Rispondi

  • Giorgio Russo

    25 Giugno @ 08.40

    Ci andavo da ragazzo. Leggo che sono passati 27 dall'apertura.! Come passa il tempo ahimè !

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

3commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Roberto D'Aversa

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

Anche al Tardini un minuto di raccoglimento per la Chapecoense (Video

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

6commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

14commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

Anga Parma

l calendario dei giovani imprenditori agricoli

Per raccogliere fondi a favore delle aziende agricole colpite dal terremoto nel Centro Italia

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

2commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

10commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti