16°

Quartieri-Frazioni

Una vita tra note e spettacolo

Una vita tra note e spettacolo
0

A 5 anni aveva già la tromba in mano. È nato nel mondo della musica Serino Cantoni, residente da sempre nel quartiere San Leonardo. 
L'uomo è il nipote di Giuseppe, contadino di Casale di Mezzani con la musica nel sangue, che fondò nel 1861 il Concerto Cantoni. E anche il cuore di Serino pulsa per la musica.
«La musica è libertà, fantasia, pura espressività, perfezione e quindi rigore», afferma il maestro seduto sulla poltrona di casa.
Serino è l’ultimo depositario dell’eredità del Concerto Cantoni, composto all’inizio esclusivamente dalla famiglia del nonno Giuseppe, quattordici tra figli e figlie tutti educati alla musica e pronti a esibirsi con maestria nelle sagre di paese, matrimoni, celebrazioni sacre o profane.
«Si traducevano i brani dei grandi compositori rendendoli accessibili a tutti, - afferma Serino - arrangiando le partiture più famose ma anche creando musica nuova».
Il Concerto Cantoni conta ormai tre generazioni, rimaste sempre fedeli a sé stesse e alle scelte musicali volute fortemente sin dall’inizio. E ora c'è Serino che ha portato le proprie radici ancora più lontano, oltre i confini nazionali.
«Ho collaborato con registi del calibro di Giorgio Strehler e Bernardo Bertolucci - afferma mostrando una foto in bianco e nero dove indossa il mantello presente nel film «Novecento» di Bertolucci -. Fu Bertolucci a volere il concerto nei suoi film più celebri».
Sono circa un centinaio i brani entrati nella tradizione, prodotti dal Concerto Cantoni, soprattutto pezzi originali, ma anche arrangiamenti «contaminati» di musica classica e lirica.
Di quella grande famiglia «sono rimasto solo io» afferma Serino. In onore dei Cantoni è stato inoltre istituito un museo a Coltaro, nella vecchia scuola elementare.
«Vi è raccolto tutto il materiale raccolto in oltre vent'anni di studi e ricerche dal maestro Eugenio Martani, - spiega Serino Cantoni -  mio allievo; grazie al quale la musica dei Cantoni può continuare a risuonare ancora oggi».
Nel museo si trovano gli strumenti musicali appartenuti alla famiglia o a strumentisti famosi, le partiture musicali manoscritte, foto dei gruppi strumentali durante le sagre, articoli di giornali e molto altro.
Realtà che raccontano un pezzo di storia musicale ancora molto presente nel cuore e nell’anima del Maestro Serino e di tanti altri appassionati.M.Sp.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Medesano: al Bar sport come in Cina

pgn

Medesano: al Bar sport come in Cina Foto

Antonio Banderas, ho avuto un infarto ma sto bene

Cinema

Antonio Banderas: "Ho avuto un infarto. Ora sto bene"

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Piazzale Dalla Chiesa assediata dal degrado

Emergenza

Piazzale Dalla Chiesa assediata dal degrado

carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti, è giallo

Corniglio

Lupo morto avvelenato

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

Calcio

Parma, che bel poker

Noceto

«Al Pioppo», quel luogo dell'anima

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno fino al 31 marzo

Comune

Taglio alla Cosap del 10%

INTERVISTA

Fresu: «Il mio festival jazz a km 0»

Fede

Viaggio nel cattolicesimo, la mappa delle diocesi

SORBOLO

Verde pubblico, gestione a costo zero

LEGA PRO

Il Parma sbanca Gubbio 4-1. Recuperati 2 punti al Venezia

In gol Calaiò, Nocciolini e Iacoponi. Infortunio muscolare per Giorgino. Crociati terzi a 8 punti

1commento

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno: "Un segno del destino" 

Valeria Vicini si è laureata in Scienze politiche e delle relazioni internazionali, il figlio Leonardo Ranieri in Scienze dell’architettura

1commento

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

21commenti

TRAVERSETOLO

Sotto il parcheggio del Conad c'è un insediamento preistorico?

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

A10

Tir si ribalta e uccide due operai: arrestato il camionista Foto Video

rimini

Cadavere di donna in trolley al porto. E' la cinese sparita durante crociera?

SOCIETA'

la peppa

Tartine fiorite

centro giovani

"Noi che....": così si raccontano i giovani di Parma Il video

1commento

SPORT

MOTOGP

vince Vinales dopo una "battaglia" con Dovizioso. Rossi terzo

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso di può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017