-5°

Quartieri-Frazioni

I residenti: «Il problema di via Verdi non è la Ztl»

I residenti: «Il problema di via Verdi non è la Ztl»
0

«Il problema di via Verdi non è la Ztl». Ad affermarlo (e scriverlo nero su bianco) sono diversi residenti di  «Nell’ultimo decennio via Verdi - spiegano - è stata oggetto di profondi cambiamenti che ne hanno completamente modificato il volto e le funzioni.  Ne ricordiamo alcuni: nel 2001 l’Agenzia delle Entrate accorpa tutti gli uffici in strada Quarta: gli uffici di via Bodoni vengono completamente svuotati. Nel maggio 2004 la Provincia di Parma inaugura la nuova sede a Palazzo Giordani (progetto già in cantiere da anni): questo ha significato che un intero palazzo di via Verdi prima destinato ad uffici sia stato riconvertito in appartamenti. Nel 2006 la Camera di Commercio trasferisce la Borsa Merci nel nuovo centro agroalimentare, un altro pezzo di via Verdi “classica” che se ne va. Tutti questi cambiamenti, totalmente indipendenti dalla Ztl, hanno avuto come effetto che via Verdi, strada prevalentemente di “uffici” sia diventata a prevalenza “abitativa”, dalla “city” alla “town”, e piuttosto ambita: è difficile infatti trovare un appartamento in vendita in via Verdi».
«Una  residenza ambita - dicono i residenti - anche grazie agli ingenti lavori di riqualificazione che l'amministrazione comunale ha portato a termine sotto la pressione anche dei residenti, lavori che hanno fatto diventare via Verdi una delle strade più eleganti del centro. II mercato bisettimanale è un fardello totalmente a carico dei residenti, costretti a non poter tornare nemmeno a casa due giorni alla settimana. I benefici sono solo per i commercianti, tra cui i numerosissimi bar che prima potevano contare su un gran numero di impiegati e che oggi, con il mercato, sono tornati a fare affari».
«Veniamo alla microcriminalità: via Verdi - spiegano - subisce il transito dalla stazione verso piazza della Pace, divenuto luogo di ritrovo  di spacciatori, nullafacenti, malintenzionati. Di conseguenza è in piazza della Pace dove bisogna risolvere i problemi.  Prima dell’istituzione della Ztl si ritrovavano gruppi di tossicodipendenti sotto i portici di piazzale Bodoni che con il controllo del traffico sono spariti. Di conseguenza, pensare che il traffico possa essere un deterrente pare un’assurdità. Infatti gli ultimi episodi di furto sono avvenuti in ore in cui la Ztl non è in vigore. Considerato il periodo di crisi che sta facendo soffrire tutti, si confida anche sulle novità che porteranno nuova gente nella strada. La ristrutturazione del palazzo dell’Enel, abbandonato da anni, e la ristrutturazione del cinema Verdi daranno nuova linfa».
«Non è facendo tornare le auto - concludono -  che si risolvono i problemi di questa via.  Strade del centro non solo hanno la Ztl ma addirittura sono pedonalizzate, ma questo non ha portato la crisi ma anzi ha valorizzato le eccellenze commerciali presenti». 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

6commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

9commenti

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

30commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

6commenti

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

2commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

Rugby

Zebre-London Wasps 13-22: ribaltato il vantaggio del primo tempo Foto

A Moletolo sono arrivati 300 tifosi inglesi

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Bonassola

Il parroco difende l'amore gay, il vescovo frena

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

Parma Calcio

D'Aversa: "Non è mia volontà mandare via Felice..."

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto