19°

Quartieri-Frazioni

I residenti: «Il problema di via Verdi non è la Ztl»

I residenti: «Il problema di via Verdi non è la Ztl»
0

«Il problema di via Verdi non è la Ztl». Ad affermarlo (e scriverlo nero su bianco) sono diversi residenti di  «Nell’ultimo decennio via Verdi - spiegano - è stata oggetto di profondi cambiamenti che ne hanno completamente modificato il volto e le funzioni.  Ne ricordiamo alcuni: nel 2001 l’Agenzia delle Entrate accorpa tutti gli uffici in strada Quarta: gli uffici di via Bodoni vengono completamente svuotati. Nel maggio 2004 la Provincia di Parma inaugura la nuova sede a Palazzo Giordani (progetto già in cantiere da anni): questo ha significato che un intero palazzo di via Verdi prima destinato ad uffici sia stato riconvertito in appartamenti. Nel 2006 la Camera di Commercio trasferisce la Borsa Merci nel nuovo centro agroalimentare, un altro pezzo di via Verdi “classica” che se ne va. Tutti questi cambiamenti, totalmente indipendenti dalla Ztl, hanno avuto come effetto che via Verdi, strada prevalentemente di “uffici” sia diventata a prevalenza “abitativa”, dalla “city” alla “town”, e piuttosto ambita: è difficile infatti trovare un appartamento in vendita in via Verdi».
«Una  residenza ambita - dicono i residenti - anche grazie agli ingenti lavori di riqualificazione che l'amministrazione comunale ha portato a termine sotto la pressione anche dei residenti, lavori che hanno fatto diventare via Verdi una delle strade più eleganti del centro. II mercato bisettimanale è un fardello totalmente a carico dei residenti, costretti a non poter tornare nemmeno a casa due giorni alla settimana. I benefici sono solo per i commercianti, tra cui i numerosissimi bar che prima potevano contare su un gran numero di impiegati e che oggi, con il mercato, sono tornati a fare affari».
«Veniamo alla microcriminalità: via Verdi - spiegano - subisce il transito dalla stazione verso piazza della Pace, divenuto luogo di ritrovo  di spacciatori, nullafacenti, malintenzionati. Di conseguenza è in piazza della Pace dove bisogna risolvere i problemi.  Prima dell’istituzione della Ztl si ritrovavano gruppi di tossicodipendenti sotto i portici di piazzale Bodoni che con il controllo del traffico sono spariti. Di conseguenza, pensare che il traffico possa essere un deterrente pare un’assurdità. Infatti gli ultimi episodi di furto sono avvenuti in ore in cui la Ztl non è in vigore. Considerato il periodo di crisi che sta facendo soffrire tutti, si confida anche sulle novità che porteranno nuova gente nella strada. La ristrutturazione del palazzo dell’Enel, abbandonato da anni, e la ristrutturazione del cinema Verdi daranno nuova linfa».
«Non è facendo tornare le auto - concludono -  che si risolvono i problemi di questa via.  Strade del centro non solo hanno la Ztl ma addirittura sono pedonalizzate, ma questo non ha portato la crisi ma anzi ha valorizzato le eccellenze commerciali presenti». 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

4commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Incidente mortale a San Secondo: muore un automobilista

parmense

Incidente a San Secondo: muore un automobilista

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

5commenti

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

borgotaro

Oggi i funerali di Danilo Savani

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

CALCIO

Buffon a quota 1000

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

CONCERTO

Mario Biondi al Regio, voce e ricordi

PROGETTO

Sala, c'è una badante per te: apre uno sportello

LEGA PRO

Parma, Ferrari: "Crediamo nei play-off, servono nuovi stimoli" Video

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

2commenti

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

8commenti

Via Cavagnari

Ragazzino morsicato da un cane: scoppia una lite violenta

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

Regno Unito

Attacco al Parlamento di Londra: 7 arresti in tutto il Paese

Protesta

Oggi sciopero nazionale dei taxi. Uber: "Decreto deludente"

SOCIETA'

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

PGN

In campo con la Polisportiva gioco

SPORT

F1: SI PARTE

Il calendario 2017 e le dirette tv

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano