-4°

Quartieri-Frazioni

Via Trento, rinviata la chiusura «a sorpresa»

Via Trento, rinviata la chiusura «a sorpresa»
0

di Gian Luca Zurlini

Un rinvio di una settimana della chiusura di via Trento, in origine prevista per lunedì 6 luglio, ma con il mantenimento al  14 agosto della data di conclusione dei lavori. E' questa la «piccola» conquista ottenuta dai commercianti della storica via della prima periferia cittadina dopo che un paio di giorni fa, come un fulmine a ciel sereno, era arrivata la notifica della chiusura completa del tratto fra via Palermo e via Alessandria, che però in pratica comporta l'estensione delle restrizioni viabilistiche fino all'incrocio cosiddetto “della Madonnina” con via Venezia e via Cagliari.
La rabbia dei commercianti
La «minirivolta» dei commercianti è scattata dopo che la notizia della chiusura è stata recapitata per posta al titolare del distributore che si trova proprio a margine del tratto interessato dagli scavi. «Mi sono trovato di colpo di fronte a una realtà non programmata - spiega il titolare -. E mi sono chiesto, visto che si tratta di scavi sicuramente in programma da tempo, perché non siamo stati informati in tempi più adeguati». E il benzinaio fa un esempio per far capire i suoi disagi: «Si figuri che qualche mese fa, come sempre, ho dovuto comunicare al Comune il periodo di chiusura dell'impianto e io avevo scelto quello che va dal 15 al 31 agosto. In pratica,  dovrei chiudere proprio quando la strada verrà riaperta dopo un mese in cui il lavoro sarà praticamente nullo. Bastava saperlo per tempo e avrei potuto organizzarmi diversamente. Senza contare che proprio lunedì dovevo rifornire le cisterne di benzina con una spesa che non avrebbe ritorno immediato».  Problemi anche per i titolari di un vicino «outlet» di abbigliamento in cui lavorano una quindicina di persone: «Luglio per noi è il mese dei saldi. Questa chiusura capitata fra capo e collo in pratica ci rovina il periodo più importante della stagione. E se l'avessimo saputo prima avremmo potuto attuare altre iniziative promozionali».  Al Comune i titolari fanno però una richiesta: «Chiediamo che, diversamente da quanto indicato nell'ordinanza di chiusura, venga consentito l'accesso nella parte di strada non interessata direttamente dagli scavi, oltre che ai residenti anche ai clienti diretti ai negozi della zona. Certo, non sarà la stessa cosa, ma almeno potremo dire che siamo raggiungibili con le auto».
L'intervento del Comune
Immediato l'intervento del Comune che ha ammesso il ritardo di comunicazione dei lavori e, per dare il tempo di organizzarsi alle attività commerciali, ha rimandato di una settimana l'avvio dei lavori. «Purtroppo c'è stato un evidente disguido - dice l'assessore alla Viabilità Davide Mora - e quindi abbiamo cercato di ridurre l'impatto sulla zona. Posto che i lavori vanno fatti, è però altrettanto vero che c'è il diritto dei cittadini ad avere le informazioni con il dovuto anticipo e in questo caso, in particolare per i commercianti, questo non è avvenuto». Mora annuncia che «per il futuro, allo scopo di evitare altri problemi di questo tipo, ho intenzione di convocare una sorta di consulta in cui siano rappresentati, oltre al Comune, le associazioni di categoria e le società che devono effettuare i lavori».
Intanto, per quel che riguarda via Trento «abbiamo posticipato al 13 luglio l'apertura del cantiere e la conseguente chiusura della strada. Lunedì, poi, valuterò con i tecnici se ci sono le possibilità per consentire l'ingresso anche ai mezzi dei non residenti per poter consentire un più agevole raggiungimento dei negozi che non si trovano nell'area direttamente interessata dagli scavi che è abbastanza ridotta, ma costringe comunque alla chiusura di buona parte di via Trento». Quanto al futuro, «il nostro impegno è quello di andare incontro alle esigenze dei cittadini. E a questo riguardo, proprio nella zona, pensiamo di realizzare alcuni stalli di sosta breve nel primo tratto di via Venezia dove, dopo la realizzazione della pista ciclabile, si sono manifestate alcune difficoltà. E anche in via Trieste, nella zona vicina all'incrocio con via Trieste, ne abbiamo già tracciati alcuni nei giorni scorsi, aderendo a un'esigenza giustificata dei negozianti della zona. Per il futuro - conclude Mora - faremo comunque in modo che tutti, a meno di lavori imprevisti, vengano a conoscenza in tempi accettabili dei cantieri programmati.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

bello figo

bufera

Bello Figo tra minacce e 4 concerti annullati in un mese Video: live a Torino

Gianfranco Rosi

Gianfranco Rosi

documentari

Oscar: il parmigiano Rosi agguanta la nomination con "Fuocoammare"

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 23 gennaio

VELLUTO ROSSO

Una settimana a teatro: classico, contemporaneo e...

Lealtrenotizie

Sopralluogo a Cassio per dare le risposte che mancano

DELITTO DI NATALE

Sopralluogo a Cassio per dare le risposte che mancano

2commenti

Poltica

Pizzarotti con il centrosinistra? Pd, scintille tra Parma e Bologna

Merola: "Lo coinvolgerei". Serpagli: "Nell'Ulivo il gioco è di squadra". Pizzarotti: "Parma ben amministrare, il Pd locale dovrebbe essere contento e non zittire"

1commento

il fatto del giorno

Quando la burocrazia può davvero prevenire le tragedie Video

carabinieri

70 cellulari e 15,200 euro in casa, arrestato spacciatore albanese Video

big match

Venezia-Parma: sold-out (per i tifosi crociati)

Per chi resta a casa: diretta su Tv Parma (domenica 14.30)

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

2commenti

sorbolo

Tenta la truffa dello specchietto, ma la vittima lo beffa

1commento

lirica

Festival Verdi '17, Meo: "Artisti e produzioni di alto livello" Video

Dedicato a Toscanini nel 150° anniversario dalla nascita. Per lo Stiffelio, al Teatro Farnese, pubblico in piedi

SCUOLA

Notte dei licei: il Classico Maria Luigia Gallery

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

privacy

L'Università di Parma tutela gli studenti che cambiano sesso: saranno "alias"

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

6commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

SONDAGGIO

Evacuo è ancora utile alla "causa" Parma?

ITALIA/MONDO

incidente

Elicottero del 118 precipita nell'aquilano: tutti morti i sei a bordo

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di tre donne e quattro uomini: le vittime salgono a 16

SOCIETA'

salute

I pericoli delle patate «tossiche»

1commento

video

La videocandidatura del "Pizza" è social-ironica

2commenti

SPORT

COPPA ITALIA

Il Napoli batte la Fiorentina e vola in semifinale

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

FOOD

IL VINO

Nasce ad ottobre il Pignoletto "Bosco" manifesto dei Bortolotti

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure