20°

pablo-golese

Bocciofila Aquila, il lento declino di un circolo

Nel 2008 i soci erano 480, ora sono solo 330. Il presidente: «La mancanza del parcheggio è stata determinante»

Bocciofila Aquila, il lento declino di un circolo
1

La riqualificazione del comparto Efsa non piace ai soci della Bocciofila Aquila, circolo Arci che fa aggregazione in via Anselmi da oltre cinquant’anni. Le attività sono molteplici: bocce, biliardo, tombola, ma anche ciclismo, scuola di ballo, scala 40, scacchi, pesca. Ci sono anche un bar, una cucina e un maxischermo, per vedere le partite del Parma, dal momento che il circolo è anche sede del Parma Club «Va’ Pensiero gialloblù».
I guai iniziano circa quattro anni fa, quando arrivano le ruspe: «Ci hanno portato via il prato, dove avevamo messo la pista da ballo, un gazebo e una casetta di legno dove ricoverare gli attrezzi – spiega Franco Alfieri, presidente della bocciofila –. Il tutto corredato da 12 piante, che sono state abbattute». Per fare spazio ad una piscina coperta per disabili che però non è mai entrata in funzione. Poco più in là, anche due campi da calcetto e un parcheggio sotterraneo: tutte strutture che ad oggi sono inutilizzate. O meglio, i rettangoli in erba sintetica, nuovi, bellissimi, sono luogo di ritrovo di diversi giovani che si sfidano a pallone: scavalcano, giocano, la maggior parte delle volte lasciano pulito. Ma questo c’entra poco con i problemi del circolo. «I nostri soci sono anziani – continua – hanno una media di 73 anni; quindi, molti di loro erano abituati a venire in automobile e usufruivano del parcheggio gratuitamente: nel nostro prato ci stavano una quindicina di auto e qui in quartiere c’erano le righe bianche, mentre adesso sono diventate praticamente tutte blu, a pagamento». Nel 2008 i soci erano 480; oggi, complici un lento ricambio generazionale e i disagi sopravvenuti, se ne contano 330: «La mancanza di parcheggio è stata determinante – assicura il presidente – molti soci hanno smesso di venire perché non sapevano dove mettere la macchina o comunque perché avrebbero dovuto spendere troppi soldi per lasciarla sulle righe blu – assicura il presidente –. Negli anni abbiamo scritto quattro lettere all’amministrazione comunale, ma non abbiamo mai avuto risposte concrete. Eppure non chiediamo tanto: un’agevolazione sui costi di parcheggio, sia sulle righe blu, sia in quello coperto, quando e se aprirà».
L’ultima missiva arrivata dai portici del Grano parla di sopralluogo effettuato da parte di assessori competenti e tecnici, di ricerca di una rapida e favorevole soluzione, di tempestivi aggiornamenti.
Ad oggi, però, non è arrivato nessun nuovo segnale. «Il declino di questo circolo è costante; ormai questo luogo di aggregazione, simbolo della parmigianità, dove il dialetto è la lingua ufficiale, sta morendo – dice Sergio Pollari, socio da oltre 20 anni –. Quelle strutture ci hanno rovinato e ora non c’è alcun riguardo sulle esigenze degli anziani». Ristrutturato circa 15 anni fa, con le spese a carico dei soci, il circolo oggi non paga al Comune il canone di affitto, in virtù di un accordo firmato allora. E nonostante questo, tra tesseramento e entrate derivanti dalle attività, si va giusto in pari con le spese. Se i soci dovessero diminuire ulteriormente, non sarebbe facile andare avanti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Marzio

    25 Luglio @ 11.12

    Io credo che il vero problema sia l'età media dei soci, non aperti ad accogliere nuove generazioni e altre esigenze. Penso anche che le iniziative prese dai gestori del circolo non attirino molte persone, perché parma non è più quella di 20 anni fa, oggi ci sono molti stranieri, che hanno abitudini diverse dalle nostre. Conosco un gruppo di Nigeriani, che non riesce a trovare un posto dove poter svolgere la loro attività religiosa e un circolo come questo, sarebbe veramente adatto a questa attività. Purtroppo, tirarsi in casa degli sconosciuti, a volte diventa molto difficile, ma gli stranieri, se veramente sono il futuro del nostro paese, bisogna anche cominciare a lasciarci degli spazi come questo.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

E' morto Thomas Milian

Tomas Milian aveva 84 anni

Lutto

Addio a "Er monnezza": è morto Tomas Milian Gallery Video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Raffaele Sollecito: «Vivo a Bixio, lavoro e ho tanti amici»

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «Vivo a Bixio, lavoro e ho tanti amici»

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo finisce sull'elicottero

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Formaggio

La grana del grana

Il candidato

Laura Cavandoli: Il centrodestra si divide

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

4commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Raffaele Sollecito si trasferisce a Parma: intervista esclusiva Video

Accusato con Amanda Knox dell'omicidio Kercher, Sollecito è stato assolto. Ha scelto di vivere a Parma

2commenti

Sentenza

Multa ingiusta, Equitalia condannata

Bedonia

Domani riapre la stagione di pesca

PONTETARO

I ladri svaligiano l'auto in pochi minuti con la chiave clonata

1commento

PARMA

Suonava in Pilotta: multato per la terza volta il fisarmonicista Giovanni 

17commenti

TRAVERSETOLO

Sorpreso ad abbandonare rifiuti, rimedia ripulendo la discarica

Colto in flagranza dai vigili. Ha anche realizzato una staccionata a sue spese

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Schiaffo a Trump: non ha i voti per abolire l'Obamacare

Milano

Il convivente spegne la tv in camera, lei tenta di ucciderlo

2commenti

WEEKEND

ELEONORA RUBALTELLI

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella

IL DISCO

Nasce il fenomeno Sex Pistols

SPORT

Mondiali

l'Italia batte l'Albania (2-0)

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery