12°

23°

Quartieri-Frazioni

Tazzine, liquori e dolciumi: dietro il bancone con classe

Tazzine, liquori e dolciumi: dietro il bancone con classe
Ricevi gratis le news
0

Michela Spotti
Il caffè ce l’ha nel sangue Franco Ottaviani, storico gestore della caffetteria Ottaviani in via Viotti, nel quartiere Cittadella, ora in mano ai figli Cristina, Antonella e Alessandro che va a dare una mano al pomeriggio.
Ma prima di aprire la storica attività ha fatto diversi mestieri.
 «Ho sempre lavorato, a nove anni facevo il carbonaio - ricorda - portavo trenta chili di carbone sulle spalle facendo anche quattro piani di scale. Si faticava molto, e al mattino andavo a scuola. Non mi è mai piaciuta ma sono sempre stato promosso, avevo una forte memoria visiva e mentale. La scuola non era proprio il mio pane - ride - ho fatto poi le serali per avere la terza media».
 E prima della caffetteria, a dodici anni ha cominciato a fare il garzone in una drogheria.
 «In via Mazzini, da Otello Canali che mi ha insegnato il mestiere, mi trattava come un figlio, una gran persona come tutta la famiglia. Facevo di tutto, mi chiamavano ''prezzemolo''».
Come mai ha iniziato proprio in quella drogheria?
«Mia mamma era cliente di Canali. La moglie era incinta così ha fatto la proposta di mettere un ragazzo di bottega come aiuto, ho fatto una prova e sono stato assunto. Avevo voglia di lavorare, mancavano anche i soldi ed eravamo quattordici fratelli, bisognava guadagnare qualcosa. Ho fatto tanti sacrifici, uscivo al mattino alle 6 e tornavo la sera alle 22».
Nel 1966 ha poi aperto una drogheria in via Isola e dopo un paio di anni l’ha ceduta.
«Sono andato a fare il responsabile dei Grandi magazzini alimentari, ma non riuscivo a essere dipendente, avevo la mentalità del datore di lavoro e nel 1971 mi sono specializzato in liquori, dolciumi e caffè, aprendo la caffetteria. Con l’esperienza che avevo non ho avuto difficoltà nemmeno all’inizio e ho trasmesso questa passione ai miei figli. Antonella quando aveva tredici anni ma anche da più piccola, la domenica veniva a trovarmi in caffetteria e mi faceva compagnia quando c'erano le partite. Li ho allenati io i miei figli, ma è un interesse che c'è da generazioni in famiglia, era droghiere anche il nonno».
In quartiere sta bene e la zona in cui da sempre è presente la caffetteria non è cambiata molto negli anni.
Oltre al caffè però Franco ha un forte interesse per il ciclismo. «Quanti pianti ho fatto con Coppi e Bartali - sorride -. Ricordo poi nel '48 quando è caduto l’aereo di Superga con la squadra del Torino. Stavano trasmettendo la tappa del tour in televisione e hanno interrotto all’improvviso per dare la tragica notizia».
Ciclismo ma anche cucina. «Adoro cucinare a casa. Mi piace in generale, non ho piatti particolari. Dallo stinco di vitello, al risotto ai funghi o gorgonzola. Diciamo - svela sorridendo - che mi piace anche mangiar bene e andare nei grandi ristoranti. C'è sempre da imparare qualcosa, come servire e comportarsi con la clientela».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Via libera della Giunta al progetto esecutivo di valorizzazione e recupero del limite Nord-Est del Parco Ducale. Sarà demolito il muro su viale Piacenza. Stanziati 1.281.000 euro

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Anteprima Gazzetta

Intervista all'avvocato parmigiano che sparò ai ladri

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

E' da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al nostro sondaggio

1commento

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

E' al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

Regione

Bagarre sulla chiusura dei punti nascita

1commento

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

6commenti

SALUTE

Dire addio ai malanni di stagione seguendo semplici suggerimenti

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

10commenti

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: è Willy l'ottavo finalista

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

2commenti

SIRIA

Raqqa è stata liberata Il video

SPORT

CHAMPIONS

Napoli battuto a Manchester: recrimina per un rigore sbagliato

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»