13°

31°

Quartieri-Frazioni

Presto due nuovi asili. Posti per 240 bambini

Presto due nuovi asili. Posti per 240 bambini
0

Due nuovi asili sorgeranno a Vicofertile e San Prospero. Le strutture saranno realizzate e gestite da Parmainfanzia. I lavori dovrebbero terminare nel 2011 e la spesa prevista è di oltre 4 milioni di euro. Ospiteranno circa 240 bambini.
Il primo asilo sorgerà nella zona Ovest della città, precisamente in via Canterbury a Vicofertile. Il secondo invece ad Est, a San Prospero in via Alda Lagazzi.
Entrambe le strutture dovrebbero essere completate nel giro di due anni, per rispondere il prima possibile alle richieste dei cittadini e ridurre così le liste d'attesa.
In particolare, a Vicofertile troveranno spazio quattro sezioni di nido, in cui potranno essere ospitati circa 84 bambini, mentre a San Prospero saranno realizzate tre aule di materna e quattro di nido, che saranno frequentate da un totale di 150 bambini.
Ieri mattina in Municipio durante la seduta congiunta delle commissioni consiliari Scuola e Patrimonio, è stata presentato lo schema della convenzione per la realizzazione e gestione delle due strutture per l'infanzia.
Il vicesindaco Paolo Buzzi e l'assessore al Patrimonio, Giuseppe Pellacini, hanno illustrato ai consiglieri le peculiarità della delibera e dell'intervento. «Nel maggio di quest'anno - ha spiegato il vice del primo cittadino - Parmainfanzia (partecipata del Comune per il 46% ndr), ha proposto di realizzare e gestire due nuove strutture per l'infanzia». La stessa società nel giugno scorso, ha inoltre ricevuto un contributo di 110 mila euro dalla Provincia «per la realizzazione di un nuovo servizio educativo - ha proseguito Buzzi - per bambini da 0 a 3 anni a Vicofertile».
La delibera illustrata alle commissioni prevede, tra l'altro, che le due strutture sorgano, con oneri a carico della società, su terreni di proprietà comunale. «L'amministrazione - hanno spiegato Buzzi e Pellacini - si impegna a costituire il diritto di superficie gratuito sulle due aree fino al 2042; alla scadenza le strutture verranno acquisite gratuitamente dal Comune».
Il piano economico-finanziario per la realizzazione dei due asili prevede «il ricorso a risorse di Parmainfanzia - ha aggiunto Buzzi -  mediante ricapitalizzazione (la proposta è di aumentare il capitale sociale fino a 2 milioni di euro), l'aumento della durata della società (fino al 2042), il ricorso all'indebitamento, e l'utilizzo del contributo provinciale».
L'impegno del Comune, è quello di partecipare all'aumento di capitale sociale stanziando 600 mila euro e riconoscendo a Parmainfanzia i corrispettivi legati alla gestione delle strutture. L'utile della società inoltre, che prima poteva essere ripartito tra i soci, verrà reinvestito per attività legate all'oggetto dello statuto societario. L. M.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks

Cannes

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks - Gallery

La domenica pomeriggio al Colle San Giuseppe

FESTE

Un pomeriggio al Colle... foto

Il pallone di Totti ce l'ha Thomas: "Non lo vendo, è sacro"

la storia

Il pallone di Totti ce l'ha Thomas: "Non lo vendo, è sacro" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo - Laura Chimenti

L'INDISCRETO

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Cugini

baseball in lutto

Lo sport di Parma piange Davide Bassi

play-off

Lucchese (mercoledì): quasi 5 mila biglietti venduti - Video: le info

Problemi on line, Majo: "Fisiologico quando c'è richiesta". Per il ritorno a Lucca: prevendita nella sede del Centro di Coordinamento

1commento

ANTEPRIMA GAZZETTA

Ancora furti. Stavolta nella palestra della Magik

Bertolucci, telecamere spente. E sparisce una bici al giorno

1commento

PARMA

Ruba una borsetta nella chiesa dell'Annunziata: inseguita e bloccata 56enne parmigiana Video

1commento

Parma

Una lettrice: "Stazione, un uomo nudo nel piazzale ma nessuno interviene"

32commenti

scuola

Bando integrazione scolastica, le critiche degli educatori Video

PARMA

Trasporto pubblico: Tep fa ricorso contro BusItalia Video

Sollevate contestazioni sul piano formale e sulla sostenibilità del piano economico-finanziario

4commenti

Parma

Auto fuori strada a Porporano: un ferito grave Foto

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

Via Amendola: i pusher si allontanano, gli invitati restano. E si arrabbiano

13commenti

PARMA

Secondo caso di tubercolosi al Rondani: studente ricoverato al Maggiore

Il ragazzo, minorenne, è in buone condizioni di salute

5commenti

Carabinieri

Spaccio a domicilio: arrestato 30enne a Sorbolo

1commento

CASALTONE

Auto esce di strada e si ribalta: ferita una ragazza

PARMA

Cassa espansione del Baganza: assemblea dei comitati per un progetto alternativo Video

Sorbolo

Cassaforte smurata, ladri a colpo sicuro

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

INCIDENTE

Scooter contro auto nel Piacentino: morto 29enne portato al Maggiore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

La nostra vita blindata nell'epoca della paura

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

l'allarme

Troppo facile comprare armi su internet Video

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

SOCIETA'

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

MEDIO ORIENTE

"Bombardiamo l'odio con l'amore": spopola il video del Kuwait contro i kamikaze

SPORT

calciomercato

E dalla Liguria assicurano: "Faggiano in pole per il dg dello Spezia"

Calciomercato

Barcellona, Ernesto Valverde è il nuovo allenatore

MOTORI

Volkswagen

Golf, a listino la variante a metano

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione