21°

COMMERCIO

Via Paganini, l'ultimo giro dello spiedo della bontà

Chiude la storica polleria delle sorelle Monica

Adriana Monica, una delle titolari

Adriana Monica, una delle titolari

Ricevi gratis le news
0

La serranda è mezza abbassata, e a ogni passante che fa capolino alle due sorelle Laura e Adriana Monica si stringe il cuore. «Siamo chiusi»: è questo l’amaro saluto con il quale non si può fare a meno di accogliere i clienti. La polleria di via Paganini, storica bottega di una volta, pochi mesi dopo il traguardo dei cinquant’anni, ha abbassato definitivamente la saracinesca giovedì. Ieri, per la prima volta, non c’erano più i polli a girare diligentemente sullo spiedo: dopo mezzo secolo di duro lavoro (quando hanno rilevato l’attività la signora Adriana aveva 29 anni e la sorella Laura era ancora una ragazzina) le due bottegaie hanno dovuto, a malincuore, prendere la decisione che nessuno, tra i tanti affezionatissimi clienti, sperava arrivasse mai. Sulla vetrina, ci sono ancora il tenero disegno di Winnie Pooh circondato dai «colleghi» e la bandiera del Parma sventolante: per anni la polleria di via Paganini è stata infatti un punto di riferimento anche per i giocatori crociati e si vocifera che l’ultimo pollo cucinato dalle due maestre dello spiedo sia finito proprio tra le «fauci» di Antonio Cassano. «Ci teniamo a ringraziare tutti i nostri clienti, per noi sono stati come una famiglia, e in queste ore le manifestazioni d’affetto per salutarci ci hanno davvero commosso» sorridono, con gli occhi lucidi, Laura e Adriana. C’è chi ha scritto una lettera, chi ha mandato dei fiori, chi, semplicemente, ha espresso tutta la propria gratitudine con una stretta di mano. Per anni, al sabato mattina c’è stata la fila davanti alla loro vetrina per assicurarsi arrosto, pollo allo spiedo, pollo cotto e la certezza, incrollabile, di trovare al di là del bancone un sorriso e l’innata cortesia di sempre. «Quando partimmo erano altri tempi – raccontava un paio d’anni fa Adriana, intervistata dalla Gazzetta -. Allora si andava al mercato a prendere gli animali vivi nostrani, li si spennava, dopo averli uccisi. Era molto faticoso. Ma anche adesso, a dir la verità, non è proprio un mestierino leggero. Al sabato arriviamo qui alle 5 di mattina e ce ne andiamo alle 9 di sera». Ora il momento del tanto atteso riposo è giunto, ma le due sorelle si augurano che qualcuno - chissà, magari un giovane - possa avere la volontà e il coraggio di alzare di nuovo quella saracinesca. «Noi ci portiamo nel cuore il ricordo di cinquant’anni di lavoro e fatica, e la soddisfazione di aver avuto così tanti clienti affezionati – spiegano mentre puliscono il bancone e gli attrezzi per l’ultima volta -. La stanchezza ci ha spinto a prendere questa decisione, ma non senza tanto dispiacere».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza

PGN FESTE

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Gestione rifiuti: bando da 44 milioni per 15 anni di affidamento del servizio

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

1commento

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

tg parma

Smog: ieri terzo giorno consecutivo con Pm10 alle stelle Video

1commento

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

2commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

4commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

LUTTO

In duomo a Fidenza l'ultimo saluto a Luca Moroni

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

salute

Un'équipe dell'Università di Parma studia la chirurgia mini-invasiva contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

2commenti

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 10

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

7commenti

Lesignano

Festa per i 18 anni dei due migranti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

CRIMINALITA'

Delitti di 'Ndrangheta nel 1992 a a Reggio Emilia: tre arresti della polizia

Massa

Lite per un parcheggio: gli spara e lo ferisce al volto

SPORT

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

3commenti

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

MOTORI

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compattodi Seat in 5 mosse Foto

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»