COMMERCIO

Via Paganini, l'ultimo giro dello spiedo della bontà

Chiude la storica polleria delle sorelle Monica

Adriana Monica, una delle titolari

Adriana Monica, una delle titolari

Ricevi gratis le news
0

La serranda è mezza abbassata, e a ogni passante che fa capolino alle due sorelle Laura e Adriana Monica si stringe il cuore. «Siamo chiusi»: è questo l’amaro saluto con il quale non si può fare a meno di accogliere i clienti. La polleria di via Paganini, storica bottega di una volta, pochi mesi dopo il traguardo dei cinquant’anni, ha abbassato definitivamente la saracinesca giovedì. Ieri, per la prima volta, non c’erano più i polli a girare diligentemente sullo spiedo: dopo mezzo secolo di duro lavoro (quando hanno rilevato l’attività la signora Adriana aveva 29 anni e la sorella Laura era ancora una ragazzina) le due bottegaie hanno dovuto, a malincuore, prendere la decisione che nessuno, tra i tanti affezionatissimi clienti, sperava arrivasse mai. Sulla vetrina, ci sono ancora il tenero disegno di Winnie Pooh circondato dai «colleghi» e la bandiera del Parma sventolante: per anni la polleria di via Paganini è stata infatti un punto di riferimento anche per i giocatori crociati e si vocifera che l’ultimo pollo cucinato dalle due maestre dello spiedo sia finito proprio tra le «fauci» di Antonio Cassano. «Ci teniamo a ringraziare tutti i nostri clienti, per noi sono stati come una famiglia, e in queste ore le manifestazioni d’affetto per salutarci ci hanno davvero commosso» sorridono, con gli occhi lucidi, Laura e Adriana. C’è chi ha scritto una lettera, chi ha mandato dei fiori, chi, semplicemente, ha espresso tutta la propria gratitudine con una stretta di mano. Per anni, al sabato mattina c’è stata la fila davanti alla loro vetrina per assicurarsi arrosto, pollo allo spiedo, pollo cotto e la certezza, incrollabile, di trovare al di là del bancone un sorriso e l’innata cortesia di sempre. «Quando partimmo erano altri tempi – raccontava un paio d’anni fa Adriana, intervistata dalla Gazzetta -. Allora si andava al mercato a prendere gli animali vivi nostrani, li si spennava, dopo averli uccisi. Era molto faticoso. Ma anche adesso, a dir la verità, non è proprio un mestierino leggero. Al sabato arriviamo qui alle 5 di mattina e ce ne andiamo alle 9 di sera». Ora il momento del tanto atteso riposo è giunto, ma le due sorelle si augurano che qualcuno - chissà, magari un giovane - possa avere la volontà e il coraggio di alzare di nuovo quella saracinesca. «Noi ci portiamo nel cuore il ricordo di cinquant’anni di lavoro e fatica, e la soddisfazione di aver avuto così tanti clienti affezionati – spiegano mentre puliscono il bancone e gli attrezzi per l’ultima volta -. La stanchezza ci ha spinto a prendere questa decisione, ma non senza tanto dispiacere».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Edwin Hawkins, padre di "Oh Happy Day"

musica

Addio a Edwin Hawkins, padre di "Oh Happy Day" Video

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta

LONDRA

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta Video

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

SPETTACOLI

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

Notiziepiùlette

Ultime notizie

62 offerte di lavoro per articolo Gazzetta 16 gennaio 2018

LA BACHECA

Ecco 66 nuove offerte di lavoro

Lealtrenotizie

Non ce l'ha fatta la 71enne ucraina travolta in via Langhirano

PARMA

E' morta al Maggiore la 71enne ucraina travolta in via Langhirano Video

L'incidente è avvenuto il 2 gennaio

FATTO DEL GIORNO

Un anno dopo la morte di Filippo Ricotti, la Massese resta insicura: lettera della madre del 17enne

Ecco le anticipazioni del direttore della Gazzetta di Parma, Michele Brambilla

carabinieri

Razzia alla Salvo D'Acquisto: ladri costretti ad abbandonare l'auto rubata

tg parma

Contrabbando di petrolio dalla Calabria a Parma, 6 arresti Video

SCANDALO SANITA'

«Pasimafi», altri 8 medici indagati: sotto accusa anche Mutti e Caspani

1commento

CALCIO

Ecco Marcello Gazzola con la maglia del Parma

Una storia iniziata da bambino... Ecco la foto "storica" di Gazzola piccolo giocatore del Parma

DEGRADO

Parma, quei 18 luoghi abbandonati in cerca di futuro: foto-storia

4commenti

fiere

Cibus 2018 scalda i muscoli: attesi 80mila visitatori

A MEDESANO

Pioggia di lettere anonime a luci rosse

Il caso

«Io, musulmano, sono contro la chiusura delle "Luigine"»

2commenti

carabinieri

Capodanno rovinato: l'appartamento in affitto a Madonna di Campiglio era una truffa

tg parma

Novità in casa Tep: arrivano tre nuovi autobus lunghi 10 e 12 metri Video

1commento

Gioco

Busseto, vinti 64mila euro al lotto

FIDENZA

Auto in fiamme nella notte: incendio doloso?

m5s

Cominciate le parlamentarie. Per Parma Ferraroni, Distante, D'Alessandro e...?

1commento

INSTAGRAM

Fotografa la città dalla tua... prospettiva

Ecco il nuovo "tema del mese" di IgersParma, in collaborazione con Gazzetta di Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché l'atomica torna a fare paura

di Paolo Ferrandi

1commento

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

ITALIA/MONDO

BERGAMO

Cade in una tomba: 74enne muore sul colpo

alimentare

Ferrero acquista i dolci Usa di Nestlé per 2,8 mld di dollari

SPORT

calcio

Manuel Nocciolini va in prestito al Pordenone

GAZZAFUN

Ceresini o Pedraneschi: chi il miglior presidente?

SOCIETA'

Economia

Più ortofrutta confezionata per non pagare i sacchetti bio Video

gran bretagna

18enne italiana mette la verginità all'asta per poter studiare a Cambridge: offerto un milione

2commenti

MOTORI

DETROIT

Mercedes, ecco la nuova Classe G

IL TEST

Nissan X-Trail, i segreti del Suv che piace a tutti