10°

20°

Personaggio

Il parco dell'Osteriaccia torna a vivere grazie a Renzo

L'esempio di un cittadino virtuoso che da solo ha ripulito e abbellito l'area verde. Via foglie e sporcizia. E sono sbucati tavoli, panchine e aiuole fiorite

Il parco dell'Osteriaccia torna a vivere grazie a Renzo

Il parco dell'Osteriaccia torna a vivere grazie a Renzo Biacca

4

Se il parco dell’Osteriaccia, in via Cremonese, è di nuovo vivibile, se i piccoli possono scorrazzare sul prato e i grandi sedersi su una panchina all’ombra degli alberi è merito suo.
Renzo Biacca, carrozziere storico di Fognano, quel parco lo conosce bene, perché si trova proprio davanti alla sua attività.
«Venivo spesso qui, per prendermi una pausa dal lavoro e stare un po’ con i miei pensieri – inizia a raccontare –. Non c’era nulla: dovevo portarmi lo sgabello dall’officina e non sopportavo di vedere il parco abbandonato da tanti anni. In quarantacinque anni più che tagliare ogni tanto l’erba il Comune non ha mai fatto. Dopo che è stata tagliata questa primavera, ho realizzato una panchina con due bidoni di latta vuoti, colorati e decorati, e un’asse di legno su cui ho inciso il mio nome, così almeno se la rubano devono darsi da fare per cancellarlo».
La panchina è ancora lì, alla fermata dell’autobus. Dietro, Biacca ha creato una piccola aiuola di fiori colorati. E questo è stato solo l’inizio.
Nella pausa tra un lavoro e l’altro, aiutato anche dai suoi «scoiattoli», i piccoli del quartiere che ormai lo chiamano «nonno», ha ripulito il piccolo parco da foglie e sporcizia, erbacce e rifiuti abbandonati. Poi ha preso dei bancali di legno e ne ha ricavato un tavolino e due comode panchine. Tavolini e bidoncini colorati, rosa e azzurri, sono invece per i bambini. Da un rottamaio ha recuperato un portabiciclette che ha rimesso a nuovo e un vecchio lavabo da cui ha ricavato un tavolino più piccolo «per le conversazioni più intime», chiarisce sorridendo; con vecchi tubi, infine, ha creato gettacarte e posaceneri, che regolarmente ripulisce.
«Prima di buttare tutto mi metto i guanti e divido carta, plastica, vetro. Sa – dice sorridendo -, è per la differenziata».
Un restyling, insomma, fatto interamente con materiali di recupero. Ancora oggi, aiutato dall’amico Remo e dalla sua falciatrice, mantiene tagliata l’erba e pulita la zona.
Ora il «Parco degli scoiattoli», come lo chiama lui, l’unico polmone verde dell’Osteriaccia, è tornato ad essere frequentato, da bambini, adulti, anziani, giovani e anche dai cani con i loro padroni.
Per ringraziarlo, le mamme e le nonne dei bambini che frequentano il parchetto gli hanno organizzato nelle scorse settimaneuna festa a sorpresa, con torte, dolci, lettere e bigliettini a testimonianza della stima, della gratitudine e dell’affetto che nutrono per lui.
«Ho altri bancali da riutilizzare, qui il lavoro non è finito – dice -. Mancherebbero anche i giochi per bambini, che non posso realizzare io perchè non sarebbero a norma, e un drenaggio fatto bene: quando piove il parco diventa un lago. Ma per quello serve l’intervento del Comune».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Marzio

    16 Agosto @ 11.05

    ogni quartiere, dovrebbe avere un comitato che organizzi e gestisca iniziative di questo genere. Speriamo che gli amministratori locali, prendano spunto da questa iniziativa, incentivando i cittadini a fare la stessa cosa.

    Rispondi

  • Danyel

    15 Agosto @ 17.50

    speriamo che i solerti vigili "urbani" non gli facciano la multa perche' non ha le autorizzazioni, e tanto meno l'assicurazione...

    Rispondi

  • Alberto

    15 Agosto @ 13.54

    un esempio da seguire , anzichè criticare sempre . è sufficiente un po' di buona volontà , tempo libero, fantasia e voglia di lavorare senza pretendere niente.

    Rispondi

  • Nocciolina

    15 Agosto @ 12.14

    Che dire... UN GRANDE! :D

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Sorbolo: i vini della Botte Gaia

PGN FESTE

Sorbolo: i vini della Botte Gaia Foto

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Si rompe un tubo: strada allagata fra via Montebello e via Galimberti, traffico deviato

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

3commenti

tg parma

Cinque trapianti di rene in due giorni all'ospedale Maggiore Video

Carabinieri

Spacciava in Oltretorrente: arrestato

In manette un 31enne tunisino

LUTTO

Addio a Valenti, lo sportivo

2commenti

Gazzareporter

La pioggia ha ingrossato il torrente Video

tg parma

Il crac del Parma Fc: ribadite le condanne per Ghirardi e Leonardi

Accolti i ricorsi di Maurizio Magri, Susanna Ghirardi, Arturo Balestrieri e Giovanni Schinelli

Parma

Dopo un borseggio abbandona il portafogli fra la merce di un negozio

La Municipale indaga su una donna. Allontanato anche un gruppo di persone sospette che si aggiravano in Ghiaia

2commenti

tg parma

Proseguono i lavori sullo Stradone Video

ALLARME

Bocconi killer, un nuovo caso

1commento

BORETTO

Sfilano i cavi di un edificio in disuso per rubare il rame: denunciati un parmigiano e un complice Foto

lega pro

Parma, parlano i tifosi: "Qualcosa si è rotto"

I presidenti dei Club credono ancora nella squadra, "ma serve un cambio di passo"

Stazione

Quei tombini instabili che tolgono il sonno

1commento

Parma

«La Marina? Un'opportunità per i giovani»

1commento

lutto

Fidenza piange il pittore Mario Alfieri

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

lettere 

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

ECONOMIA

La Bce lascia i tassi invariati. Draghi: "Così a lungo"

Mantova

Auto si schianta contro un albero: morti due ventenni 

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Eia, qualcuno ha visto Edward?

MUSICA

"Canzone per curare le piante": il nuovo singolo dei ManìnBlù Video

SPORT

tg parma

Parma in ritiro a Collecchio, Giorgino squalificato Video

1commento

RACING

Mini Challenge, parte la stagione 2017! Foto

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling