19°

Quartieri-Frazioni

Via Trento, la protesta dei commercianti

Via Trento, la protesta dei commercianti
0

Roberta Marcuccilli

Segnaletica non chiara e indicazioni sbagliate da parte dei vigili. I commercianti di via Trento «bacchettano» il Comune ed Enìa per l’organizzazione dei lavori per l’estensione della rete del teleriscaldamento. Lavori partiti lunedì scorso e destinati a durare fino al 14 agosto. Secondo quanto previsto dalla delibera comunale, il tratto stradale interrotto è quello fra via Palermo (esclusa) e via Tonale.
La critica
 Di fatto, diversi segnali bloccano il transito già a partire dall’ingresso di via Trento, all’incrocio fra via San Leonardo e via Venezia. Punto in cui i vigili - dicono i commercianti - dirottano gli automobilisti verso altre direzioni, impedendo di fatto l’ingresso anche in quel tratto di strada  transitabile. Da qui la protesta degli stessi commercianti e una proposta all’amministrazione, nella speranza che esistano i margini per un dialogo.
La proposta dei commercianti
«Basterebbe rimuovere quei segnali e capovolgere il senso di marcia di via Alessandria - dicono -, così da rendere accessibile quella parte di via Trento che ora è blindata e permettere agli automobilisti di uscire da via Alessandria. Anche perché - aggiungono - questa situazione ci penalizza molto. Un mese senza incassi ci sembra davvero eccessivo». In effetti, anche secondo quanto riportato dalla delibera del Comune, fino all’altezza di via Alessandria si può circolare regolarmente.
La segnaletica
 A trarre in inganno è la segnaletica che blocca il traffico troppo presto. «Sia chiaro - premette Barbara De Giuli, impiegata dell’outlet ‘Gesto’ - non vogliamo sollevare inutili polemiche, ma un’informazione corretta è doverosa per tutti. Fino a via Alessandria non c’è alcun divieto di accesso, si può girare in macchina senza incorrere nel rischio di sanzioni. E poi diversi negozi di via Trento hanno anche un parcheggio, è bene che i clienti sappiano che possono arrivarci tranquillamente».
La proposta
«Certi lavori - puntualizza Elena Orsi, titolare del negozio di abbigliamento - andrebbero comunicati con largo anticipo, almeno tre o quattro  mesi prima. Se l’avessimo saputo in tempo, avremmo organizzato diversamente anche le nostre ferie. A fine mese devo pagare quindici dipendenti e con questi lavori l’affluenza è scesa vertiginosamente».
Deluso anche il titolare del ristorante «Apriti Sesamo», in via Monte Corno: «Per la prima volta in dieci anni - confessa - a pranzo abbiamo avuto solo cinque coperti». Rossana Conti, parrucchiera, ha contattato il Comune per chiedere spiegazioni: «Mi hanno detto di visitare il loro sito - conclude - ma io non ho neanche il computer».
       
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto: "La paura? Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

Lavoro

Agricoltori contro l'abolizione dei voucher

Intervista

Uto Ughi: «Un buon violino è come una Ferrari»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Personaggi

Francesco Canali, messaggio di speranza ai malati di Sla

Lutto

Addio a Carlo Carli, pioniere del marketing

Fontanellato

L'ultimo saluto a Fernando Virgili, decano dei geometri

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

Europa, la dura realtà dopo le celebrazioni

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017