13°

26°

quartieri/montanara vigatto

La festa dell'oro compie 40 anni. E la farina gialla è sempre regina

Un appuntamento che ormai è diventato una tradizione. Ritorna al campo sportivo questo fine settimana la sagra della polenta organizzata dalla Famija Alberese. Tra musica, paioli e tanti assaggi

La festa dell'oro compie 40 anni. E la  farina gialla è sempre  regina
0

E’ nato povero, ma è diventato «oro». E, da 40 anni a questa parte, Alberi lo celebra a dovere. La Sagra della polenta torna a stuzzicare i palati di quartiere Vigatto e non solo, con una quattro giorni dove paioli, mestoli e farina di mais diventano arte allo stato puro. Si parte questo sabato e domenica, per poi ripetersi il 30 e 31. Ed è proprio in quest’ultimo scampolo del mese che due gruppi musicali animeranno le serate, con l’atmosfera della febbre del sabato sera.
Croccante e dorata, morbida, densa, a mo’ di pizza o di torta, come contorno o star del piatto, la polenta torna a far scattare l’acquolina in bocca.
Ma la strada dell’oro giallo di Alberi è antica e vale la pena ripercorrerla. Protagonista ancora una volta è il circolo ricreativo culturale «Famija Alberese Anspi», che ha inventato e porta avanti la festa di un paese intero. «Una volta si teneva alla Corte Melli, dal ‘97, con la preziosa collaborazione della chiesa di San Lorenzo, trova casa nel campo sportivo parrocchiale – spiegano Roberto Scarica, presidente del sodalizio e Davide Ferrari -. Tutto è iniziato nel borgo vecchio dove Gianfranco Magnani, dopo una lunga giornata lavorativa, preparava per gli amici la polenta arrostita con il “gràss pìst”. Poi, dalle abili maestranze dei volontari come Paolo Pellacini, le attrezzature sono diventate professionali per poter estendere l’invito a tutta la frazione».
«Fin dal principio, grazie alla collaborazione col Molino Ferrari, abbiamo creato la miscela di polenta gialla, tenera a grana media chiamata Fioretto – spiega l’esperto - Macinata fresca, dopo due sole ore di cottura, dà vita agli squisiti piatti che tutt’ora compongono il menù della festa».
Ma il vero segreto lo svela il “papà” della sagra, Gianfranco Magnani: «Gli uomini e le rezdòre di Alberi tagliavano il panetto di polenta col coltello, poi con l’amico Mario Zambelli, abbiamo introdotto il taglio col filo che permette tutte le fette uguali». Il tutto per una doratura ad hoc.
Un viaggio fra tradizione, cucina, amicizia, dunque, che solca il paese che si srotola su via Martinella. Ecco perché non manca l’appuntamento culturale con la mostra allestita da Davide Ferrari. Oggetti della civiltà contadina, i giocattoli di una volta, video, foto, volti e passato della «Famija Alberese» e i suoi volontari dal 1980 ad oggi.
Infine Magnani propone la storia della radio da Marconi ai giorni nostri, i fanali delle biciclette con pezzi di fine ‘800 e la scuola dei primi dell’800. Senza dimenticare, ovviamente, il gioco dei tappi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Virginia Raggi balla tra la folla

Youtube

Virginia Raggi balla tra la folla Video

Le ritrovate

L'INDISCRETO

Gossip, la Top 5: le "ritrovate"

Cagnotto, matrimonio da favola

Gossip Sportivo

Cagnotto, matrimonio da favola

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La Gazzetta lancia una sottoscrizione con Cariparma

TERREMOTO

La sottoscrizione della Gazzetta con Cariparma

2commenti

Lealtrenotizie

In Duomo il battesimo del Principe Carlo Enrico

borbone parma

In Duomo il battesimo del Principe Carlo Enrico Le foto

C'era anche il re d'Olanda, uno dei padrini

10commenti

polemica

Pizzarotti: "Parma non è ordinata? Provate Piacenza o Reggio..."

35commenti

Passo di Fugicchia

Escursionista colta da malore in quota

Raggiunta dal Soccorso Alpino e trasportata in ospedale in elicottero

incidente

Schianto tra auto e scooter: un ferito a Varsi

QUATTRO CASTELLA

Agricoltore investe col trattore e uccide il figlio di 8 anni

La disgrazia in un fondo nel reggiano. Indagano i carabinieri

1commento

Lega Pro

Evacuo fa gioire il Parma

I gialloblù tornano ad allenarsi domani

4commenti

stessa posa, stesso luogo

Oggi come ieri: sorrisi e nostalgia Gallery Inviateci le vostre foto

1commento

Bufale e sogni

Un giorno inseguendo il fantasma di Angelina Jolie

INCIDENTE

Via Reggio, motociclista ferito

Scuola

Riccò, alla materna il 62% di stranieri

7commenti

auto storiche

Parma-Poggio: una passione senza tempo Foto

VIOLENZA

Salva la barista pestata da un cliente. Ma si becca una denuncia

La titolare del «Laguna»: «Il mio compagno mi ha difesa. Quell'uomo mi aveva colpito con un portacenere»

22commenti

lega pro

Battuto l'Albinoleffe 1-0! Il Parma è quarto Foto Video

Decisiva la rete di Evacuo al 46'. Apolloni: "Serviva più ritmo". Risultati e classifica

3commenti

LUNEDI'

Sicurezza, bellezza, immigrazione, terrorismo, convegno al Wopa

angelina a parma?

Col coccodrillo di Bogolese o a salutare con Dino: la Jolie e l'ironia-avvistamenti Foto

E spuntano anche i fotomontaggi

teatro

Busseto punta sulla leggerezza

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Ma la torta fritta non è blasfema

1commento

EDITORIALE

L'Italia che dice no «perché siamo incapaci»

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

Svizzera

Il Canton Ticino "respinge" i frontalieri italiani

TERREMOTO

Amatrice, gatto salvato dopo 32 giorni

SOCIETA'

festa

San Ruffino: è festa per Giulia, campionessa della porta accanto Foto

Spagna

Cartello dal barbiere: "Ammessi uomini e cani. Non le donne". E' polemica

SPORT

Basket

Show Olimpia, Supercoppa biancorossa

400 metri ostacoli

Folorunso, un nuovo acuto: vittoria e primato personale

MOTORI

ANTEPRIMA

Opel, la Karl
diventa Rocks

IL TEST

Kia cee'd,
che sorpresa
il tre cilindri