quartieri/montanara vigatto

La festa dell'oro compie 40 anni. E la farina gialla è sempre regina

Un appuntamento che ormai è diventato una tradizione. Ritorna al campo sportivo questo fine settimana la sagra della polenta organizzata dalla Famija Alberese. Tra musica, paioli e tanti assaggi

La festa dell'oro compie 40 anni. E la  farina gialla è sempre  regina
Ricevi gratis le news
0

E’ nato povero, ma è diventato «oro». E, da 40 anni a questa parte, Alberi lo celebra a dovere. La Sagra della polenta torna a stuzzicare i palati di quartiere Vigatto e non solo, con una quattro giorni dove paioli, mestoli e farina di mais diventano arte allo stato puro. Si parte questo sabato e domenica, per poi ripetersi il 30 e 31. Ed è proprio in quest’ultimo scampolo del mese che due gruppi musicali animeranno le serate, con l’atmosfera della febbre del sabato sera.
Croccante e dorata, morbida, densa, a mo’ di pizza o di torta, come contorno o star del piatto, la polenta torna a far scattare l’acquolina in bocca.
Ma la strada dell’oro giallo di Alberi è antica e vale la pena ripercorrerla. Protagonista ancora una volta è il circolo ricreativo culturale «Famija Alberese Anspi», che ha inventato e porta avanti la festa di un paese intero. «Una volta si teneva alla Corte Melli, dal ‘97, con la preziosa collaborazione della chiesa di San Lorenzo, trova casa nel campo sportivo parrocchiale – spiegano Roberto Scarica, presidente del sodalizio e Davide Ferrari -. Tutto è iniziato nel borgo vecchio dove Gianfranco Magnani, dopo una lunga giornata lavorativa, preparava per gli amici la polenta arrostita con il “gràss pìst”. Poi, dalle abili maestranze dei volontari come Paolo Pellacini, le attrezzature sono diventate professionali per poter estendere l’invito a tutta la frazione».
«Fin dal principio, grazie alla collaborazione col Molino Ferrari, abbiamo creato la miscela di polenta gialla, tenera a grana media chiamata Fioretto – spiega l’esperto - Macinata fresca, dopo due sole ore di cottura, dà vita agli squisiti piatti che tutt’ora compongono il menù della festa».
Ma il vero segreto lo svela il “papà” della sagra, Gianfranco Magnani: «Gli uomini e le rezdòre di Alberi tagliavano il panetto di polenta col coltello, poi con l’amico Mario Zambelli, abbiamo introdotto il taglio col filo che permette tutte le fette uguali». Il tutto per una doratura ad hoc.
Un viaggio fra tradizione, cucina, amicizia, dunque, che solca il paese che si srotola su via Martinella. Ecco perché non manca l’appuntamento culturale con la mostra allestita da Davide Ferrari. Oggetti della civiltà contadina, i giocattoli di una volta, video, foto, volti e passato della «Famija Alberese» e i suoi volontari dal 1980 ad oggi.
Infine Magnani propone la storia della radio da Marconi ai giorni nostri, i fanali delle biciclette con pezzi di fine ‘800 e la scuola dei primi dell’800. Senza dimenticare, ovviamente, il gioco dei tappi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

Intervista

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

La neve potrebbe tornare anche in città con il ciclone artico Burian

METEO

La neve potrebbe tornare anche in città con il ciclone artico Buran Video

VIA PICASSO

Furto al bar: la banda strappa il cambiamonete dal muro 

E' intervenuta la polizia. Il bottino resta da quantificare

PARMA

Scontro fra due auto in via Sidoli: due feriti Foto

Incidente all'incrocio con via XXIV Maggio

weekend

Neve "pigliatutto". E poi teatro, fumetti e ballo: l'agenda del sabato

ALLARME MAFIE

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

3commenti

RICERCA

Cuore, da Parma parte la rivoluzione farmacologica

SERIE B

Il Parma lotta e strappa un punto

2commenti

Via Mameli

Tenta di rubare una bici: "placcato" dal barista

VOLANTI

Rubano un furgone a Parma ma il segnale Gps li fa scoprire: recuperata refurtiva nel Felinese

Materiale elettrico e attrezzi da lavoro erano nascosti fra San Michele Tiorre e Pilastro

PARMA

Via Montebello, il lamento dei negozianti: «Trovare un parcheggio? Impossibile»

Sulla Gazzetta di Parma in edicola, due pagine di Speciale quartiere Montebello

Recidivo

Ai domiciliari, continuava a spacciare cocaina

2commenti

BORGOTARO

Laminam, nuove denunce e nuove smentite

CALCIO

Dilettanti e Giovanili, attività sospesa nel weekend

social

Derapate (follie?) con il quad in piazza Garibaldi Video

4commenti

INAUGURAZIONE

Socogas inaugura due distributori sulla Brebemi

MALTEMPO

Langhirano, cavo elettrico danneggiato dalla neve: intervento dei vigili del fuoco

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Stragi in Usa: se la proposta è armare gli insegnanti

di Paolo Ferrandi

4commenti

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

POVIGLIO

Il veterinario fa domande, l'allevatore gli punta il forcone alla gola

1commento

SVIZZERA

Zurigo, spara alla moglie in strada e si uccide: si tratta di due italiani

SPORT

olimpiadi invernali

Ester Ledecka oro anche nello snowboard, male gli azzurri

parma calcio

D'Aversa su Parma-Venezia: "I ragazzi hanno spinto dall'inizio alla fine" Video

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

Star di youtube

Diceva di aver sconfitto il cancro con la dieta vegana. Ma è morta

1commento

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day