-2°

10°

quartieri/montanara vigatto

La festa dell'oro compie 40 anni. E la farina gialla è sempre regina

Un appuntamento che ormai è diventato una tradizione. Ritorna al campo sportivo questo fine settimana la sagra della polenta organizzata dalla Famija Alberese. Tra musica, paioli e tanti assaggi

La festa dell'oro compie 40 anni. E la  farina gialla è sempre  regina
Ricevi gratis le news
0

E’ nato povero, ma è diventato «oro». E, da 40 anni a questa parte, Alberi lo celebra a dovere. La Sagra della polenta torna a stuzzicare i palati di quartiere Vigatto e non solo, con una quattro giorni dove paioli, mestoli e farina di mais diventano arte allo stato puro. Si parte questo sabato e domenica, per poi ripetersi il 30 e 31. Ed è proprio in quest’ultimo scampolo del mese che due gruppi musicali animeranno le serate, con l’atmosfera della febbre del sabato sera.
Croccante e dorata, morbida, densa, a mo’ di pizza o di torta, come contorno o star del piatto, la polenta torna a far scattare l’acquolina in bocca.
Ma la strada dell’oro giallo di Alberi è antica e vale la pena ripercorrerla. Protagonista ancora una volta è il circolo ricreativo culturale «Famija Alberese Anspi», che ha inventato e porta avanti la festa di un paese intero. «Una volta si teneva alla Corte Melli, dal ‘97, con la preziosa collaborazione della chiesa di San Lorenzo, trova casa nel campo sportivo parrocchiale – spiegano Roberto Scarica, presidente del sodalizio e Davide Ferrari -. Tutto è iniziato nel borgo vecchio dove Gianfranco Magnani, dopo una lunga giornata lavorativa, preparava per gli amici la polenta arrostita con il “gràss pìst”. Poi, dalle abili maestranze dei volontari come Paolo Pellacini, le attrezzature sono diventate professionali per poter estendere l’invito a tutta la frazione».
«Fin dal principio, grazie alla collaborazione col Molino Ferrari, abbiamo creato la miscela di polenta gialla, tenera a grana media chiamata Fioretto – spiega l’esperto - Macinata fresca, dopo due sole ore di cottura, dà vita agli squisiti piatti che tutt’ora compongono il menù della festa».
Ma il vero segreto lo svela il “papà” della sagra, Gianfranco Magnani: «Gli uomini e le rezdòre di Alberi tagliavano il panetto di polenta col coltello, poi con l’amico Mario Zambelli, abbiamo introdotto il taglio col filo che permette tutte le fette uguali». Il tutto per una doratura ad hoc.
Un viaggio fra tradizione, cucina, amicizia, dunque, che solca il paese che si srotola su via Martinella. Ecco perché non manca l’appuntamento culturale con la mostra allestita da Davide Ferrari. Oggetti della civiltà contadina, i giocattoli di una volta, video, foto, volti e passato della «Famija Alberese» e i suoi volontari dal 1980 ad oggi.
Infine Magnani propone la storia della radio da Marconi ai giorni nostri, i fanali delle biciclette con pezzi di fine ‘800 e la scuola dei primi dell’800. Senza dimenticare, ovviamente, il gioco dei tappi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Luca Guadagnino

Luca Guadagnino

cinema

Oscar: quattro nomination per il film di Luca Guadagnino

Ciak... si gira! Il meglio dei nostri quiz sul cinema

GAZZAFUN

Ciak... si gira! Il meglio dei nostri quiz sul cinema

Havana: sfilata model curvy

PGN

Havana: sfilata model curvy Foto

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani lo speciale "Amico dentista"

INSERTO

In edicola lo speciale "Amico dentista"

Lealtrenotizie

Grazie la collaborazione di un commerciante straniero denunciato ladro d’auto italiano

san leonardo

Commerciante straniero permette di fermare il ladro d’auto italiano

AUTOSTRADA

Veicolo in fiamme: riaperto il bivio A1-A15, restano 2 chilometri di coda

Uscita consigliata a Fidenza per chi arriva da Milano e viaggia verso Bologna

VOLANTI

Si arrampicano lungo tubi e grondaie e svaligiano le case: 6 furti in un giorno a Parma

12commenti

Palacassa

Concorso per un posto da infermiere: 3mila al Palacassa, candidati anche da Agrigento Foto

L'obiettivo di molti partecipanti è entrare in graduatoria, sperando in una chiamata entro i prossimi tre anni

5commenti

Allarme

Ore 7: attimi di paura in via Emilia Est

6commenti

chiozzola

Sorprendono il ladro in cortile. Il sindaco: "Cittadini, ingrassate le navette"

10commenti

SALUTE

In calo l'incidenza dei tumori a Parma, Piacenza, Reggio e Modena

Presentati i dati dell'Area Vasta Emilia Nord

GAZZAREPORTER

Un lettore: "Via Bassano del Grappa buia da più di una settimana" Foto

1commento

INCHIESTA

Nomine al Maggiore, chiesto il rinvio a giudizio per l'ex rettore Borghi

1commento

PARMA

Momenti di paura e tensione in via Duca Alessandro Video

1commento

modena

'Ndrangheta: fermato il presunto nuovo reggente della cosca emiliana

Carmine Sarcone, provvedimento della Dda e dei Carabinieri

polemica

Eramo: "Sulla sicurezza la giunta non si auto-assolva: mancano scelte coraggiose"

"Perché non avete chiesto ai vigili di fermare i consumatori di droga?"

3commenti

economia

Rapporto Ismea, Parma nettamente in vetta per l'agroalimentare

DILETTANTI

Clamoroso a Felino: si dimette Pioli

Lutto

Millo Caffagnini, una vita intensa con Bardi nel cuore

TECNOLOGIA

Telefoni e tablet in classe: a Parma non sono una novità

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'indispensabile ruolo di Silvio l'ineleggibile

di Vittorio Testa

1commento

L'ESPERTO

Un immobile in successione? Si può vendere. Ecco come

ITALIA/MONDO

Salute

Le sigarette elettroniche pericolose per gli adolescenti

MALTEMPO

La Senna in piena preoccupa Parigi Foto

SPORT

Tg Parma

Di Cesare: "Con il Novara sarà dura, vengono da una vittoria" Video

TENNIS

Australia: Nadal si ritira, Cilic in semifinale Foto

SOCIETA'

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

2commenti

hi tech

Amazon apre supermercato 4.0: è senza casse

MOTORI

LA NOVITA'

Mitsubishi Eclipse Cross, il Suv con l'anima del coupé

MOTO

Prova Ducati Panigale V4 S