16°

quartieri/montanara vigatto

«L'area verde per i bimbi? Ce la curiamo da soli»

I genitori e un giardiniere «quasi» volontario. Nonostante l'accordo con il Comune si lamenta la scarsa manutenzione

«L'area verde per i bimbi? Ce la curiamo da soli»
Ricevi gratis le news
1

Ilaria sgambetta felice sulla giostra girevole, mentre papà Diego le cinge i fianchi in un «abbraccio-anticaduta». E nessuna immagine più di questa riuscirà a esprimere più di questa l'idea di completa armonia.
Per capire quanto sia importante il giardino verde di Gaione occorre trascorrere un pomeriggio tra l’erba tagliata, gli alberi maestosi potati ad hoc, i giochi in perfetta salute e la recinzione di legno che sembra appena istallata tanto è perfetta.
«Dobbiamo tutto questo a Norbert, molto più di un giardiniere», dicono i frequentatori che tuttavia ringraziano con calore anche l’esercito di padri dell’associazione «Amici di Gaione» che si danno il turno per curare il parco. Tanto che gli habitué decidono di accogliere taccuini e macchine fotografiche per raccontare la loro sfida «solitaria».
«Purtroppo, nonostante la convenzione stipulata con l'Amministrazione comunale e più volte sottoposta al Comune, dobbiamo cavarcela da soli». Poche parole snocciolate tra un giro-tondo e una conta a nascondino, per non scalfire la serenità dei piccoli.
Allora, oltre le battaglie, le lettere ufficiali, gli sfoghi e la recente interrogazione del consigliere comunale Roberto Ghiretti, c’è un paese pronto a raccontarsi. L’angelo custode, secondo tutti gli abitanti di Gaione, è Norbert, polacco sulla quarantina che abita in questo spicchio di quartiere Vigatto da una decina d’anni.
Un cagnolino come fedele compagno e, sulle spalle, anni d’integrazione autentica. Il quarantenne si è offerto come giardiniere – in cambio solo di un piccolo compenso fornito dalla parrocchia – per la gioia di tutti.
«Si prende cura del verde con un sincero impegno e tanto amore- spiegano Ennia e Stefania, due mamme e frequentatrici abituali della zona -. In questo momento è a casa, nel suo paese d'origine, ma sappiamo che tornerà verso metà settembre e siamo convinti di poter contare ancora su di lui. Nel frattempo facciamo i turni, ci diamo il cambio per evitare che il parchetto vada in malora».
Difficile da credere vedendolo dall’esterno, con l’erba ben curata i giochi a molla, il ping-pong che piace tanto a Geremia, pochi anni e idee chiare. «Le abbiamo provate tutte – svelano i volontari – ma non è cambiato nulla». Già, nemmeno dopo l’incontro – derubricato a semplice chiacchierata «vista la mancata risposta»- con gli assessori Michele Alinovi e Gabriele Folli. Allora, tentativo per tentativo, la “squadra verde” di Gaione ci riprova. Mettendoci la faccia. C.P.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Marzio

    22 Agosto @ 11.52

    Io credo che il comune, starà già valutando questo tipo di soluzione, (come del resto in tante altre città succede) aree verdi a gruppi di volontari.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cecilia Rodriguez accolta dai fischi in discoteca fa il gesto dell'ombrello

Gf Vip

Fischi per Cecilia Rodriguez, che fa il gesto dell'ombrello

Johnny Halliday, l'addio del suo popolo. Macron: "applaudiamolo"

Spettacolo

Johnny Halliday, l'addio del suo popolo. Macron: "applaudiamolo" Video

Extra Urban Fashion Party al Cubo: ecco chi c'era

FESTE PGN

Extra Urban Fashion Party al Cubo: ecco chi c'era Fotogallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Neve nel Parmense: rischio strade ghiacciate. Treni fermi. Bardi e Berceto: domani scuole chiuse

inverno

Neve nel Parmense: rischio strade ghiacciate. Treni fermi. Bardi e Berceto: domani scuole chiuse Video - Foto

1commento

ecco la neve in città

Parma indossa un manto bianco Gallery

gabriella corsaro

Concerto di Natale al presidio Froneri Video

1commento

via fratti

Ruba un cane per mendicare: pochi giorni dopo entra in azione in un distributore

2commenti

antidroga

Marijuana tra i mattoni della Pilotta e nelle siepi di via dei Mille: blitz dei carabinieri

4commenti

classifica

Furti nei negozi? Ancora noi sul podio: la terza merce più rubata è il parmigiano

VIA CAVOUR

Bulletto dà una manata al mago che si esibisce

14commenti

shopping

Mercatino, il Natale arriva in via Garibaldi Gallery

IL CASO

Fa sparire il Van Gogh di un amico, condannato

SOLIDARIETA'

Sempre più poveri: si moltiplica il pranzo di Natale

3commenti

via casa bianca

Trova i ladri in casa: scappano e la spingono fuori

5commenti

ARTE

«Parma Illustrata» è anche una mostra Chi c'era

SALSOMAGGIORE

Nuova vita per il campo da golf

Fontanellato

Nuova «casa» per la torta fritta

3commenti

mafia

La figlia di Riina: "Non era il mostro che vedete voi, in cuor mio certe cose non sono state commesse"

2commenti

weekend

Domenica a Parma e in provincia: l'agenda

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, il difficile comincia adesso

di Paolo Ferrandi

L'ESPERTO

Naspi cumulabile con altri redditi? Sì, ma solo in determinati casi

ITALIA/MONDO

GRAN BRETAGNA

Neve, caos a Heathrow. Scuole chiuse e -15°

Pania della croce

Tragedia sulle Apuane, escursionista muore cadendo, ferito il compagno

SPORT

POSTICIPO

Il Milan soffre ma piega il Bologna

SERIE B

Il Palermo stende il Bari 3-0 e prende il volo. Parma secondo La classifica

SOCIETA'

Calcio

Le magie di Zola nel disco del rocker King Krule Video

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

MOTORI

HYPERCAR

McLaren Senna, la supercar definitiva: 800 Cv e 750mila sterline

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS