-1°

14°

quartieri/montanara vigatto

«L'area verde per i bimbi? Ce la curiamo da soli»

I genitori e un giardiniere «quasi» volontario. Nonostante l'accordo con il Comune si lamenta la scarsa manutenzione

«L'area verde per i bimbi? Ce la curiamo da soli»
1

Ilaria sgambetta felice sulla giostra girevole, mentre papà Diego le cinge i fianchi in un «abbraccio-anticaduta». E nessuna immagine più di questa riuscirà a esprimere più di questa l'idea di completa armonia.
Per capire quanto sia importante il giardino verde di Gaione occorre trascorrere un pomeriggio tra l’erba tagliata, gli alberi maestosi potati ad hoc, i giochi in perfetta salute e la recinzione di legno che sembra appena istallata tanto è perfetta.
«Dobbiamo tutto questo a Norbert, molto più di un giardiniere», dicono i frequentatori che tuttavia ringraziano con calore anche l’esercito di padri dell’associazione «Amici di Gaione» che si danno il turno per curare il parco. Tanto che gli habitué decidono di accogliere taccuini e macchine fotografiche per raccontare la loro sfida «solitaria».
«Purtroppo, nonostante la convenzione stipulata con l'Amministrazione comunale e più volte sottoposta al Comune, dobbiamo cavarcela da soli». Poche parole snocciolate tra un giro-tondo e una conta a nascondino, per non scalfire la serenità dei piccoli.
Allora, oltre le battaglie, le lettere ufficiali, gli sfoghi e la recente interrogazione del consigliere comunale Roberto Ghiretti, c’è un paese pronto a raccontarsi. L’angelo custode, secondo tutti gli abitanti di Gaione, è Norbert, polacco sulla quarantina che abita in questo spicchio di quartiere Vigatto da una decina d’anni.
Un cagnolino come fedele compagno e, sulle spalle, anni d’integrazione autentica. Il quarantenne si è offerto come giardiniere – in cambio solo di un piccolo compenso fornito dalla parrocchia – per la gioia di tutti.
«Si prende cura del verde con un sincero impegno e tanto amore- spiegano Ennia e Stefania, due mamme e frequentatrici abituali della zona -. In questo momento è a casa, nel suo paese d'origine, ma sappiamo che tornerà verso metà settembre e siamo convinti di poter contare ancora su di lui. Nel frattempo facciamo i turni, ci diamo il cambio per evitare che il parchetto vada in malora».
Difficile da credere vedendolo dall’esterno, con l’erba ben curata i giochi a molla, il ping-pong che piace tanto a Geremia, pochi anni e idee chiare. «Le abbiamo provate tutte – svelano i volontari – ma non è cambiato nulla». Già, nemmeno dopo l’incontro – derubricato a semplice chiacchierata «vista la mancata risposta»- con gli assessori Michele Alinovi e Gabriele Folli. Allora, tentativo per tentativo, la “squadra verde” di Gaione ci riprova. Mettendoci la faccia. C.P.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Marzio

    22 Agosto @ 11.52

    Io credo che il comune, starà già valutando questo tipo di soluzione, (come del resto in tante altre città succede) aree verdi a gruppi di volontari.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

calestano

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Parma, Frattali out: arriva Davide Bassi in porta

LEGA PRO

Parma, Frattali out: arriva Davide Bassi in porta

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

1commento

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

6commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

8commenti

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

3commenti

crisi

Copador, settimana decisiva

1commento

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

comune

Dopo gli allagamenti: Duc, servizi ripristinati

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

1commento

fotografia

Il "Mercante" secondo il fotografo Fabrizio Ferrari Gallery

comune

Casa: "Positivo il 2016, ma ci mancano 40 agenti" Tutti i numeri

L'assessore ha presentato, con i vertici dei vigili urbani i numeri e il bilancio degli interventi dello scorso anno

1commento

GAZZAREPORTER

Ancora rifiuti selvaggi a San Leonardo Fotogallery

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

MILANO

L'Italia della moda si ferma per Franca Sozzani Video

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

6commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia