21°

Quartieri-Frazioni

Cinquant'anni di lavoro con pettine e forbici tra le mani

Cinquant'anni di lavoro con pettine e forbici tra le mani
0

Quando aveva sette anni, Carlo Caldarini era già al fianco del padre per imparare il mestiere di barbiere.
All’epoca il negozio era in via Quingenti, e dal 1960 Caldarini è in via Emilio Lepido a San Prospero. «Ormai ho toccato il traguardo di cinquant'anni di attività - afferma -. Quando avevo sette anni stavo con mio papà che lavorava a tempo pieno in via Quingenti. A fare la barba ho iniziato a 12 anni, a tagliare i capelli invece un po' più avanti, verso i 17 - 18. Andavo ad imparare il mestiere anche da altri barbieri in città e la sera tornavo qui perché in paese non si avevano orari, si lavorava anche a mezzanotte. Per poco tempo ho anche frequentato una scuola di taglio. Ho fatto tutto l’iter, il garzone, l’apprendista, il coadiuvante e non si prendeva una lira. Poi mio padre, che era stato praticamente il primo barbiere della via Emilia, si è ritirato e nel 60 abbiamo acquistato questo negozio nuovo».
Caldarini ama da sempre il suo mestiere. «Mi piace tutto, mi sono sempre divertito a tagliare i capelli. - precisa -  Se non si nutre una passione per questo mestiere, non si può fare. Lavoro per conto mio, sono un artigiano autonomo». Il quartiere San Lazzaro in questi anni è cambiato tanto, lo sa bene il signor Carlo che qui è nato e cresciuto. «La zona si è trasformata molto. - osserva - Prima era tutto rurale, si lavorava due o tre volte la settimana. Oggi San Prospero si è allargato e ampliato, ci sono nuove costruzioni, sono arrivate persone e famiglie nuove. Una volta ci si conosceva tutti, ora si fa più fatica».
E anche se si è alle porte della città, lo stile di vita in questa parte periferica del quartiere è differente rispetto a chi lavora a Parma. «La vita di campagna è ancora abbastanza diversa da quella della città. - precisa - Io non lavoro su appuntamento, la gente viene quando ha tempo. Non è il barbiere che sceglie i clienti, ma è la gente che va da chi ritiene capace». E conclude sorridendo: «ringrazio tutti quelli che sono venuti e vengono da me, perché mi hanno fatto amare il mio lavoro fino a 80 anni. Lo testimonia il fatto che io sia ancora qui».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Emma Marrone

televisione

Amici, scherzo hot a Emma: ballerino la tocca, lei s'arrabbia

Scocca l'ora di nove bellissime 50enni:  Cindy Crawford

L'INDISCRETO

Riuscireste a dire di no a queste nove bellissime 50enni?

1commento

American Airlines

rissa sfiorata

Steward colpisce con un passeggino una donna con il bimbo

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Camminare in Lunigiana Escursioni per tutte le stagioni

NOSTRE INIZIATIVE

Camminare in Lunigiana Escursioni per tutte le stagioni

Lealtrenotizie

Pedone investito in via Spezia: è grave

incidente

Pedone investito in via Spezia: è grave

Lutto

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

lega pro

D'Aversa: "Ora deve tornare a scattare la scintilla dell'entusiasmo" Video

FORNOVO

Pochi iscritti alle elementari, è polemica

l'agenda

Una domenica tra feste di primavera, aquiloni e treni storici

LANGHIRANO

Il comandante dei vigili: «Massese pattugliata»

2commenti

gazzareporter

Un lettore: "Ma i vigili controlleranno anche le Harley Davidson?"

SORBOLO

Quegli attori anti-truffa che educano i cittadini

Finto carabiniere

Truffati altri due anziani

Lavori pubblici

Ecco il rinato «Lauro Grossi»

EMILIAMBIENTE

Massari: «Piena fiducia nel cda»

cadute

Incidenti in moto a Noceto e Berceto, grave una 46enne di Salso Video

Sanità

Visite «bucate», arrivano le prime multe

5commenti

verso il 25 Aprile

"Bella ciao!": in centinaia a celebrare la Resistenza delle donne Foto

unione parmense

Il wifi copre la Pedemontana

fidenza

Positivo all'alcotest, aggredisce i carabinieri insieme all'amico: arrestati

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

I vecchi partiti? Meglio di oggi

2commenti

EDITORIALE

Francia: l'Isis cerca di dirottare il voto

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

televisione

Morta a 56 anni Erin Moran, la Joanie di Happy Days

francia nel terrore

Panico a Parigi per un uomo con un coltello

WEEKEND

foto dei lettori

Aspettando la 1000 Miglia: lo sguardo di Paolo Gandolfi Foto

la peppa propone

Ricetta della domenica - Tortino tricolore: uno spuntino patriottico

SPORT

Ciclismo

Michele Scarponi è morto, post toccante della moglie

lega pro

Verso il Sudtirol (lunedì 20.45): Parma in ritiro anticipato. I convocati Video

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"