-2°

LUTTO

Ezio Bianchi, il patron della «Latteria 61»

La scomparsa dell'ex gestore dello storico locale di borgo Riccio meta di generazioni di parmigiani. Oltretorrentino, aveva 93 anni

Ezio Bianchi, il patron della «Latteria 61»

Ezio Bianchi in una foto storica davanti al suo locale

0

Per quella fettina di Parma antica immersa tra i borghi Tommasini, Riccio, San Silvestro, Antini, Ezio e Anita erano personaggi mitici, quasi leggendari ma soprattutto conosciuti ed amati dai tanti clienti che frequentavano la storica «Latteria 61» di borgo Riccio - angolo borgo Giacomo.
Ezio Bianchi è deceduto nei giorni scorsi all’età di 93 anni, mentre Anita è scomparsa nel 2005. Oltretorrentino di strada Bixio, figlio di un tipografo e di una «rezdora», Ezio, dopo avere conseguito la licenza media, fu chiamato alle armi e partì per la campagna di Russia nel Genio.
Tornato in patria sano e salvo, ma con con nel cuore quelle stellette che portò nel suo animo sino all’ultimo, con una piccola impresa da lui stesso composta, nell’immediato dopoguerra, svolse le complicate e pericolose mansioni di bonifica dagli ordigni bellici in tutta Italia.
Dopo di che, con alcuni soci, aprì un forno. Nel 1954, il felicissimo matrimonio con Anita, una bella ragazza di Carignano che, nel 1943, rifiutando un posto in banca, preferì acquistare quella latteria in borgo Riccio che l’aveva stregata. Una latteria antica, aperta agli inizi del ‘900, che mantiene tutt’ora l’arredamento d’epoca. Per l’Anita e la mamma Aurora ci voleva però un aiuto in quel negozio che, non vendeva solo latte e formaggi, ma dove si preparavano torte, spongate, tortelli, brioche, le famose pesche dolci arabescate di alchermes.
Ed allora, Ezio, approdò nella latteria specializzandosi in dolci e pizze. E la pizza di Ezio ed Anita, per un periodo di tempo, fu un classico per i giovani parmigiani anni sessanta – settanta.
Nel 1992, Ezio e Anita cedettero il loro negozio che continuarono però a vegliare dalla finestra della loro abitazione di borgo Tommasini proprio ad un tiro di schioppo dalla vecchia latteria ora gestita dalla giovane e simpatica Valentina che, pur adeguando il negozio al terzo millennio, ha saputo mantenere la magica patina del tempo.
Amante di musica e pesca, tutti i pomeriggi Ezio si recava a «Parma Lirica» per le rituali quattro chiacchiere nel cuore del suo amato «de dla da l’acqua».
Però, sempre presenti nella sua ferrea memoria, i ricordi di quando portava l’uniforme. Era molto legato alla famiglia : alla figlia Alessandra, al genero Luigi e alla nipote Laura. I funerali si svolgeranno stamani alle 10, partendo dall’abitazione di borgo Giacomo Tommasini per la chiesa di Sant'Uldarico quindi per il Tempio di Valera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Un coro di no per la chiusura del supermercato di via D'Azeglio

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

convegno

Migranti, Pizzarotti in Vaticano: "Comuni lasciati soli" Video

4commenti

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

1commento

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti