22°

Quartieri-Frazioni

Pablo, la viabilità fa discutere

Pablo, la viabilità fa discutere
Ricevi gratis le news
0

di Roberta Marcuccilli

Traffico, zanzare, differenziata. Potature, illuminazioni, disordini notturni. Tanti argomenti all’ordine del giorno e più di due ore di consiglio di Quartiere per piazzale Pablo. Presenti l’assessore all’ambiente Cristina Sassi e il delegato all’Agenzia per la qualità architettonica e urbana Paolo  Conforti. Il nodo sulla questione viabilità si è stretto sui sensi unici di viale Osacca e via Pasini, per i quali il consiglio ha chiesto il ripristino dei doppi sensi. In pratica, un ritorno alle condizioni di circolazioni che c'erano prima dell’intervento dell’amministrazione Vignali. «Stiamo soffrendo molto il problema del traffico - hanno denunciato i consiglieri -, ci aspettiamo una soluzione in tempi rapidi». Conforti ha espresso comprensione e si è detto disposto a riprendere il discorso in un incontro dedicato esclusivamente al problema della viabilità. Alla  Sassi i consiglieri hanno segnalato numerosi inconvenienti, primo tra tutti il disordine notturno in alcuni locali di viale Piacenza: «Piazzale Pablo è un quartiere dormitorio - hanno spiegato -, eppure ci sono attività che disturbano la quiete pubblica. Vanno tenute sott'occhio, è inaccettabile che alle quattro del mattino ci sia in giro gente ubriaca che infastidisce i residenti». Chiedono più controlli sull'orario di chiusura di alcuni esercizi e il rispetto del divieto di vendere alcolici. Sassi si è poi soffermata sugli interventi di riqualificazione in cantiere, mostrando ai presenti due cartine: una illustrava le attuali aree verdi di Parma, l’altra i progetti in programma per il triennio 2009-2011. «Il verde - ha detto l’assessore - deve avere funzioni di socialità, aumentare la qualità della vita». E se da un lato si pensa ad arricchire il patrimonio naturale della città con alberi e fioriere, dall’altro si tende a sfoltirlo. «Ogni anno facciamo circa 3mila interventi di potatura - ha aggiunto l’assessore -, stiamo raccogliendo le segnalazioni dei cittadini e procedendo con l’abbattimento di quelle piante che risultano seriamente malate o danneggiate». Tra le richieste del consiglio anche una fontana e più illuminazioni nel parco giochi del quartiere, multe per chi non tiene il cane al guinzaglio, più controlli da parte dei vigili. Per quanto riguarda il problema delle zanzare tigre, l’assessore ha garantito che il Comune ha già previsto un trattamento insetticida. I toni si sono scaldati sulla questione rifiuti: «Devono essere riciclati davvero - ha accusato un consigliere - non bruciati». Dura la reazione di Sassi: «In tema di differenziata siamo tra i Comuni più virtuosi d’Italia. Il servizio di raccolta rifiuti porta a porta ha dato risultati importanti, solo nel 2006 sono state riciclate 106mila tonnellate di spazzatura. Non si dica che la bruciamo perché è una gran falsità».  

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Torna "Tale e quale show", Conti: "Sono rilassato e mi diverto"

TELEVISIONE

Torna "Tale e quale show", Conti: "Sono rilassato e mi diverto" Foto

Angelina Jolie, perdono Brad se ha imparato lezione

cinema

Angelina Jolie: "Perdono Brad se ha imparato la lezione"

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

Notiziepiùlette

Ultime notizie

52 offerte di lavor

LA BACHECA

79 offerte per chi cerca lavoro

Lealtrenotizie

Madregolo, schianto tra un'auto e una moto: un ferito grave

incidente

Madregolo, schianto tra un furgone e una moto: un ferito grave

ladri in azione

Sorbolo, foto-cronaca da un tentato furto in abitazione

carabinieri

Lite con coltello in via Lazio: e così viene incastrato per furto

3commenti

basilicagoiano

Spaccata al bar: videopoker svuotati in un casolare

Calcio

Per il Parma un altro ko

11commenti

Criminalità

Via Traversetolo, porta di un bar sfondata con un tombino

1commento

Via Paradigna

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

5commenti

OPERAZIONE

Patrimoni nascosti all'estero, domani gli interrogatori

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

14commenti

IREN

Acquedotto: ancora una notte di disagi a Sorbolo e Mezzani

Interruzioni o cali di pressione possibili anche in via Beneceto a Parma

Lutto

Addio a Giordana Pagliari, un'istituzione del teatro dialettale

1commento

Scuola

Al Rasori inaugurate le aule dei ragazzi del Bocchialini

Il caso

Neviano, guerra ai «furbetti» dei rifiuti

Fidenza

Addio a Orlandelli, il «Mariner»

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

42commenti

TRAVERSETOLO

Alla scoperta dell'India con le foto di Natale De Risi

Mostra dal 22 settembre al 30 novembre

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

terremoto

Messico, strage nel crollo di una scuola. Oltre 200 vittime totali

montecchio

La stalker dell'ufficio accanto: denuncia e divieto di avvicinarsi all'ex amante

SPORT

Moto

Valentino Rossi annuncia: "Ad Aragon ci sarò"

calcio

Cori sulla sua virilità a Lukaku, tifosi dello United accusati di razzismo

SOCIETA'

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

la storia

Quei 50 antifascisti parmensi nella guerra di Spagna Foto

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

PNEUMATICI

Michelin ha una "Vision". Ed è in 3D