12°

24°

Quartieri-Frazioni

Nuovi marciapiedi in strada Martinella

Nuovi marciapiedi in strada Martinella
Ricevi gratis le news
1

E’ stata effettuata ieri, mercoledì 5 agosto, la consegna dei lavori alla ditta CCPL Inerti di Parma e all'impresa di Bronzini Sergio di Viadana per la realizzazione dei marciapiedi in strada Martinella. I lavori cominceranno il 24 agosto e avranno una durata di due mesi; il marciapiede sarà lungo complessivamente 190 m, leggermente rialzato rispetto alla sede stradale e largo 1, 50 m.

L’opera si colloca all’interno dell’accordo siglato tra l’allora assessore alla Viabilità e all’Ambiente del Comune di Parma, Pietro Vignali e Copam, il Consorzio dei cavatori, come compensazione e mitigazione ambientale nelle zone maggiormente interessate dal trasporto del materiale estrattivo. Grazie a questa intesa, che permette la realizzazione di opere pubbliche per il miglioramento della viabilità cittadina, diverse aree del territorio parmense sono già state ristrutturate; in relazione alle varie esigenze si decide di intervenire costruendo piste riservate ai mezzi d’opera dei cavatori in alveo del torrente Parma, marciapiedi o piste ciclabili.
In corrispondenza delle zone in cui è prevista l’attività estrattiva e il transito degli autocarri per il trasporto del materiale estratto, si riscontra spesso un danneggiamento del terreno, che provoca disguidi per la quotidianità cittadina. Senza oneri per il Comune, se non quelli futuri destinati alla manutenzione, Copam si fa carico della gestione dei cantieri, assegnando i lavori ad imprese esterne.

Cristina Sassi, attuale Assessore all’Ambiente ,e il resto dell’Amministrazione Comunale continuano a mantenere attiva la collaborazione, considerando l’accordo con Copam necessario per salvaguardare il territorio e chi ne usufruisce: "Grazie all'accordo tra Comune e cavatori, si realizzano manufatti che sono di beneficio per tutta la collettività; a seconda delle varie esigenze infatti, si interviene predisponendo piste ciclabili, marciapiedi o quanto necessario in modo da salvaguardare gli utenti più deboli della strada, pedoni e ciclisti" La consegna dei lavori è stata accolta con soddisfazione anche da Stefano Bonati, presidente del Quartiere Vigatto: “ E’ un intervento estremamente positivo, perché mette in sicurezza un tratto molto frequentato in prossimità di una rotatoria attraversata spesso anche da chi usufruisce del parcheggio scambiatore, inoltre in strada Martinella sono presenti anche attività commerciali che beneficeranno della costruzione dei marciapiedi”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • claudio

    06 Agosto @ 18.49

    abito in via martinella, a 1 km e mezzo dalla rotonda. Sono 1km e mezzo di strada senza marciapiedi e mi viene da ridere leggere che verranno fatti i marciapiedi in via martinella per la lunghezza di 190 METRI.!!! Mi sto chiedendo e credo con me anche i vicini di casa, quanto tempo dovremo ancora aspettare per i rimanenti 1310 metri........Invito il presidente del Quartiere Vigatto, Stefano Bonati, a farsi a piedi questo pezzo di strada e trarre le conclusioni.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ricoverato Sobral, vincitore Eurovision 2017

Eurovision 2017

Salvador Sobral ricoverato in gravi condizioni

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

L'evento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Ristorante Bagno Gelosia

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Lealtrenotizie

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

3commenti

in serata

Rapina con coltello nella farmacia di via Trieste: due ladri in fuga

Ritratto

I They, la famiglia del volley

anteprima gazzetta

Caso Villa Alba: nuovi sospetti

FORNOVO

Bertoli, il chimico che sapeva tutto sul petrolio

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

I prossimi avversari

Non solo ottimismo in laguna: "Parma, nuova rivalità"

Anticipi/posticipi

Parma-Avellino domenica 29 ottobre Il calendario fino alla 13a

arezzo

Furto di una collana d'oro, auto affittata a Parma. 27enne nei guai

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

8commenti

OLTRETORRENTE

Scoperto a rubare biciclette, si nasconde sotto a un'auto ma la polizia lo blocca: arrestato

Un residente ha visto un 24enne marocchino, di notte, dal videocitofono e ha chiamato il 113

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

ITALIA/MONDO

Francia

E' morta Liliane Bettencourt, lady L’Oreal: la donna più ricca del mondo aveva 94 anni

legge elettorale

Presentato il Rosatellum bis. Come funziona Video

SPORT

Aragon

Vale "idoneo", sarà in pista. L'arrivo in stampelle Video

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

fotografia

Gazzareporter "Vacanze": vince un romantico paesaggio

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

MOTORI

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte