Quartieri-Frazioni

Nuovi marciapiedi in strada Martinella

Nuovi marciapiedi in strada Martinella
Ricevi gratis le news
1

E’ stata effettuata ieri, mercoledì 5 agosto, la consegna dei lavori alla ditta CCPL Inerti di Parma e all'impresa di Bronzini Sergio di Viadana per la realizzazione dei marciapiedi in strada Martinella. I lavori cominceranno il 24 agosto e avranno una durata di due mesi; il marciapiede sarà lungo complessivamente 190 m, leggermente rialzato rispetto alla sede stradale e largo 1, 50 m.

L’opera si colloca all’interno dell’accordo siglato tra l’allora assessore alla Viabilità e all’Ambiente del Comune di Parma, Pietro Vignali e Copam, il Consorzio dei cavatori, come compensazione e mitigazione ambientale nelle zone maggiormente interessate dal trasporto del materiale estrattivo. Grazie a questa intesa, che permette la realizzazione di opere pubbliche per il miglioramento della viabilità cittadina, diverse aree del territorio parmense sono già state ristrutturate; in relazione alle varie esigenze si decide di intervenire costruendo piste riservate ai mezzi d’opera dei cavatori in alveo del torrente Parma, marciapiedi o piste ciclabili.
In corrispondenza delle zone in cui è prevista l’attività estrattiva e il transito degli autocarri per il trasporto del materiale estratto, si riscontra spesso un danneggiamento del terreno, che provoca disguidi per la quotidianità cittadina. Senza oneri per il Comune, se non quelli futuri destinati alla manutenzione, Copam si fa carico della gestione dei cantieri, assegnando i lavori ad imprese esterne.

Cristina Sassi, attuale Assessore all’Ambiente ,e il resto dell’Amministrazione Comunale continuano a mantenere attiva la collaborazione, considerando l’accordo con Copam necessario per salvaguardare il territorio e chi ne usufruisce: "Grazie all'accordo tra Comune e cavatori, si realizzano manufatti che sono di beneficio per tutta la collettività; a seconda delle varie esigenze infatti, si interviene predisponendo piste ciclabili, marciapiedi o quanto necessario in modo da salvaguardare gli utenti più deboli della strada, pedoni e ciclisti" La consegna dei lavori è stata accolta con soddisfazione anche da Stefano Bonati, presidente del Quartiere Vigatto: “ E’ un intervento estremamente positivo, perché mette in sicurezza un tratto molto frequentato in prossimità di una rotatoria attraversata spesso anche da chi usufruisce del parcheggio scambiatore, inoltre in strada Martinella sono presenti anche attività commerciali che beneficeranno della costruzione dei marciapiedi”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • claudio

    06 Agosto @ 18.49

    abito in via martinella, a 1 km e mezzo dalla rotonda. Sono 1km e mezzo di strada senza marciapiedi e mi viene da ridere leggere che verranno fatti i marciapiedi in via martinella per la lunghezza di 190 METRI.!!! Mi sto chiedendo e credo con me anche i vicini di casa, quanto tempo dovremo ancora aspettare per i rimanenti 1310 metri........Invito il presidente del Quartiere Vigatto, Stefano Bonati, a farsi a piedi questo pezzo di strada e trarre le conclusioni.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

La 2° C della scuola media di Sorbolo visita la redazione

SCUOLE

La 2° C della scuola media di Sorbolo visita la redazione

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Neve anche a quote basse, pioggia in città

PARMENSE

Neve anche a quote basse, pioggia in città Invia le tue foto

A Corniglio, 20 centimetri di neve

INCIDENTI

Incidente a Tortiano: disagi e deviazioni in mattinata. Scontro in piazza a Soragna

Auto fuori strada in A15: un ferito

CORTE DEI CONTI

Nomina del direttore generale, Pizzarotti e Giorgi citati in giudizio

Terremoto

Scossa di magnitudo 3.3 a Castelnovo Monti. "Avvertita anche a Traversetolo"

Commenti sui social: c'è chi ha avvertito la scossa anche nella Val d'Enza parmense

Viale Piacenza

10eLotto, in otto vincono 160mila euro

Scomparso

Addio al ragionier Bandini

borgotaro

Caso Laminam: Oggi l'incontro al tavolo tecnico senza il comitato

Zibello

Addio a Goliardo Cavalli, uno degli ultimi barcaioli del Po

CALCIO

Verso Parma-Venezia, parla Gazzola: «Vincere per ripartire»

1commento

Noceto

In piazza Lunardi residenti ostaggio delle fogne

FUSIONE

Verso l'unione tra Palanzano e Monchio?

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

1commento

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

5commenti

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

16commenti

tg parma

Le ex Luigine continueranno a esistere. La gestione passa a Proges Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

4commenti

GAZZAFUN

Ex rimpianti e non: riconosci questi giocatori del Parma?

ITALIA/MONDO

Modena

"Il contratto non prevede di spostare i letti, i bimbi dormano in terra"

3commenti

Castell'arquato

Aggredisce moglie e figlio con chiave inglese: trasportati in fin di vita al Maggiore

SPORT

olimpiadi

Sofia Goggia rinuncia alla combinata. Sci, l'allenatore azzurro: "Bilancio negativo"

CHAMPIONS

Roma battuta di misura: 2-1 per lo Shakhtar

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

UNESCO

Città Creative per la Gastronomia: il progetto entra nel vivo

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra