-2°

Quartieri-Frazioni

Nuovi marciapiedi in strada Martinella

Nuovi marciapiedi in strada Martinella
1

E’ stata effettuata ieri, mercoledì 5 agosto, la consegna dei lavori alla ditta CCPL Inerti di Parma e all'impresa di Bronzini Sergio di Viadana per la realizzazione dei marciapiedi in strada Martinella. I lavori cominceranno il 24 agosto e avranno una durata di due mesi; il marciapiede sarà lungo complessivamente 190 m, leggermente rialzato rispetto alla sede stradale e largo 1, 50 m.

L’opera si colloca all’interno dell’accordo siglato tra l’allora assessore alla Viabilità e all’Ambiente del Comune di Parma, Pietro Vignali e Copam, il Consorzio dei cavatori, come compensazione e mitigazione ambientale nelle zone maggiormente interessate dal trasporto del materiale estrattivo. Grazie a questa intesa, che permette la realizzazione di opere pubbliche per il miglioramento della viabilità cittadina, diverse aree del territorio parmense sono già state ristrutturate; in relazione alle varie esigenze si decide di intervenire costruendo piste riservate ai mezzi d’opera dei cavatori in alveo del torrente Parma, marciapiedi o piste ciclabili.
In corrispondenza delle zone in cui è prevista l’attività estrattiva e il transito degli autocarri per il trasporto del materiale estratto, si riscontra spesso un danneggiamento del terreno, che provoca disguidi per la quotidianità cittadina. Senza oneri per il Comune, se non quelli futuri destinati alla manutenzione, Copam si fa carico della gestione dei cantieri, assegnando i lavori ad imprese esterne.

Cristina Sassi, attuale Assessore all’Ambiente ,e il resto dell’Amministrazione Comunale continuano a mantenere attiva la collaborazione, considerando l’accordo con Copam necessario per salvaguardare il territorio e chi ne usufruisce: "Grazie all'accordo tra Comune e cavatori, si realizzano manufatti che sono di beneficio per tutta la collettività; a seconda delle varie esigenze infatti, si interviene predisponendo piste ciclabili, marciapiedi o quanto necessario in modo da salvaguardare gli utenti più deboli della strada, pedoni e ciclisti" La consegna dei lavori è stata accolta con soddisfazione anche da Stefano Bonati, presidente del Quartiere Vigatto: “ E’ un intervento estremamente positivo, perché mette in sicurezza un tratto molto frequentato in prossimità di una rotatoria attraversata spesso anche da chi usufruisce del parcheggio scambiatore, inoltre in strada Martinella sono presenti anche attività commerciali che beneficeranno della costruzione dei marciapiedi”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • claudio

    06 Agosto @ 18.49

    abito in via martinella, a 1 km e mezzo dalla rotonda. Sono 1km e mezzo di strada senza marciapiedi e mi viene da ridere leggere che verranno fatti i marciapiedi in via martinella per la lunghezza di 190 METRI.!!! Mi sto chiedendo e credo con me anche i vicini di casa, quanto tempo dovremo ancora aspettare per i rimanenti 1310 metri........Invito il presidente del Quartiere Vigatto, Stefano Bonati, a farsi a piedi questo pezzo di strada e trarre le conclusioni.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

1commento

Viabilità

Pericolo nebbia sulle strade: visibilità 110 metri in A1 Traffico in tempo reale

Scontro fra due auto: chiusa la statale 63 del Cerreto nel Reggiano

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

1commento

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

4commenti

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

2commenti

Solidarietà

Il pranzo per i poveri raddoppia

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

ALLARME

Ladri scatenati: raffica di furti in città nelle ultime ore Video

5commenti

Intervista

Rocco Hunt: «Sono un po' meno buono»

cinema

Il DomAtoRe di RaNe al cinema Astra

La proiezione del documentario su Lorenzo Dondi

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

LA GT

Renault, arriva la Twingo «cattiva»