-5°

Quartieri-Frazioni

Benvenuti nel laboratorio del vintage. Qui si creano i vestiti insieme ai clienti

Benvenuti nel laboratorio del vintage. Qui si creano i vestiti insieme ai clienti
1

 di Michela Spotti 

La pioniera del vintage a Parma si chiama Letizia Sabini, donna elegante e raffinata che ha la propria attività in borgo 20 marzo 13/b, al laboratorio di sartoria, arredamento e oggettistica d’epoca Gazzabuglio, nel quartiere Parma Centro. «Sono qui dal 1977 - spiega - all’epoca in Italia eravamo in pochissimi, qui a Parma nessuno. Io sono riuscita a ad aprire questo laboratorio insieme ad un’amica francese, Christine che dopo due anni però ha abbandonato». 
Da sempre una persona creativa, Letizia si è diplomata all’istituto d’arte Toschi e in lei è nata la passione per il vintage fin da bambina. «La mamma mi portava nei mercatini di abbigliamento, anche in Ghiaia, dove c'erano dei banchetti stupendi, vestiti, borse, scarpe». Ama definire il suo regno un «Laboratorio di ricerca di cose vintage, soprattutto Chanel che è mitica, ma anche di oggettistica, dagli specchi, alla bigiotteria, accessori alla moda, abiti più o meno firmati con una storia dentro. Realizzo cose mie, la cliente viene ed esprime il suo desiderio di come vuole un vestito, insieme si collabora ed esce un abito perfetto. Si fanno vestiti da sposa, da sera, rimane sempre un rapporto con la cliente grazie a questa forte collaborazione, anche se prima non ci conoscevamo. Io mi immedesimo nella storia, nel momento, rimangono ricordi bellissimi del vestito fatto, e non ripeto mai la stessa cosa per non intaccare quel ricordo, sarebbe come violare una cosa fatta bene e per quella persona». Le clienti vengono anche solo per salutare Letizia. «C'è una bella amicizia, si lavora bene. Io sono autodidatta, avevo una nonna eccezionale, la vedevo trafficare sempre in cucina, ricamava, cuciva. Sono stata a scuola dalle Luigine e anche lì mi hanno dato una educazione artistica e manuale. Oggi si è perso un po', le mamme sono molto impegnate, la vera scuola sarebbe stare a fianco di una sarta e guardare mentre lavora». Letizia ha una forte passione per la fotografia, in particolare per i ritratti in bianco e nero. 
«Avevo una mia camera oscura, mi divertivo, ora però non riesco più a coltivare questo mio interesse con il lavoro che faccio». E in quartiere sta bene, soprattutto nella sua via. «Qui ho vissuto anni meravigliosi, eravamo tutti amici, collaboravamo tra noi negozianti per gli arredi di Natale, i più belli di Parma. Ora tanti se ne sono andati ed è arrivata gente nuova. E’ tristemente cambiato anche se collaboriamo ancora tra di noi. Forse si è persa un po' l’anima vera della via». 
«C'era il pescivendolo, negozi di alimentari... non c'è più la vera umanità della città, ma Parma è comunque meravigliosa, molto curata. Piazza della Pace con tutto quel verde è stupenda, per non parlare dei ponti fiorati e il giardino pubblico. A me piace girare per i borghetti, soprattutto per cogliere le particolarità di negozi che ormai stanno diventando sempre più rari». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • tersilla

    02 Settembre @ 23.26

    cerco notizie riguardanti un laboratorio di abbigliamento che si chiama l alveare i si trova mi sembra in borgo s.chiara.....potete aiutarmi??

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Incidente Cascinapiano
Incidente Cascinapiano

Filippo, addio con la maglia numero 8

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

3commenti

Tg Parma

Tenta di truffare un anziano e gli strappa i soldi dal portafogli: denunciato

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

1commento

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

primarie pd

Dall'Olio-Scarpa: c'è l'accordo

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

lega pro

D'Aversa: "In campo anche alcuni dei nuovi arrivati" Video

lirica

Roberto Abbado direttore del Festival Verdi dal 2018

E nasce a Parma il comitato scientifico

Parlano gli studenti

«La Maturità 2018? Premia chi non studia»

Il caso

Anziana disabile derubata in viale Fratti

1commento

Lutto

Albino Rinaldi, il signore dei «Baci»

Tg Parma

Alfieri: "Parma deve tornare ad essere la nostra casa"

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

soccorsi

Altri 4 estratti dalle macerie del Rigopiano, ma c'è una quarta vittima

I Parete

"Viva anche Ludovica": Giampiero riabbraccia la famiglia

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

Parma Calcio

Coric, risoluzione consensuale del contratto

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto