12°

19°

Quartieri-Frazioni

Ufficio postale: Cortile San Martino si mobilita

Ufficio postale: Cortile San Martino si mobilita
Ricevi gratis le news
0

 Pierluigi Dallapina

Per gli abitanti del quartiere  Cortile San Martino la richiesta  di un ufficio postale è ormai un  discorso che si trascina da parecchi anni. E tutte le volte che dal  Comune interpellano i consiglieri di quartiere, nell'elenco  delle richieste spunta, puntuale,  anche quella di uno sportello  delle poste per una zona che sfiora i seimila abitanti.
 Andando indietro nel tempo,  le prime richieste furono formulate nel 2002, quando alla guida  del quartiere Cortile San Martino c'era Pasquale Galimi, ma  anche molti abitanti della zona,  nel corso degli anni, hanno alzato la voce per richiedere l'istituzione di un servizio considerato indispensabile per anziani, famiglie e imprese della zona. La mobilitazione popolare per l'apertura di nuovi sportelli è dimostrata da un  documento datato 20 gennaio  2006 che porta la firma della  Confconsumatori, l'associazione alla quale si erano rivolti alcuni cittadini esasperati. Nella lettera indirizzata all'amministratore delegato di Poste Italiane veniva ricordata l'opportunità di istituire il servizio, soprattutto in ragione dell'alto numero di anziani che abitava e abita nella zona di Cortile San  Martino. «In ragione della molteplicità dei servizi offerti da Poste Italiane - si legge nella lettera del 2006 - gli anziani, estremamente numerosi nella nostra città, ne trarrebbero sicuro vantaggio sia dal punto di vista logistico, sia per i minori costi di taluni servizi». Lo stesso gruppo di cittadini che si era rivolto alla Confconsumatori aveva anche dato vita a una raccolta firme per cercare di coinvolgere l'amministrazione comunale nell'apertura di un ufficio postale.
Ma dopo più di tre anni i desideri del quartiere rimangono  tali, tanto che a giungo il presidente del Cortile San Martino,  Giuseppe Pionetti, in una lettera  ribadiva - fra le altre richieste - la  necessità di aprire uno sportello  per un'area della città in grande  espansione. 
«Da diversi anni viene puntualmente richiesta l'apertura di  un ufficio postale al fine di ovviare a tale grave carenza di servizio per gli abitanti che devono  inevitabilmente appoggiarsi a  strutture lontane con notevoli  difficoltà di raggiungimento», si  legge nella lettera, datata 17 giugno, che Pionetti aveva inviato all'assessore al Decentramento Fabio Fecci. Ma l'ultima parola sull'apertura del servizio spetta alla direzione di Roma di Poste Italiane, e quindi Comune, cittadini e consiglio di quartiere possono soltanto sollevare il problema per l'ennesima volta.
Nell'attesa, le Poste più vicine sono quelle di via Venezia, nel quartiere San Leonardo, ma visto il numero di sportelli, il piccolo ufficio rischia di collassare  nelle giornate da «bollino rosso», come sottolinea il presidente del Cortile San Martino. «La necessità di un ufficio  postale è evidente - sottolinea  Pionetti - in quanto quello di via  Venezia è al collasso. Per molti abitanti del quartiere, l'alternativa agli uffici affollati di via Venezia è rappresentata  dagli sportelli di San Polo di Torrile, ma per gli anziani è una sede molto scomoda, perché molti di loro hanno difficoltà a muoversi». 
«Per le Poste -  aggiunge il presidente -  l'area di Cortile San Martino potrebbe risultare estremamente  interessante, in quanto è attivo l'insediamento produttivo dello Spip, che nei prossimi anni si  avvia ad un'ulteriore espansione».
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Meteo e blocco del traffico

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

STADIO TARDINI

Pazzo campionato: il Parma segna su azione, vince ed è a 3 punti dalla vetta

Guarda la classifica. Barillà:"Stiamo crescendo" (Video) - Scozzarella: "Iniezione di fiducia" (Video) - Grossi: "Tre punti pesanti" (Videocommento)

3commenti

polizia

Furgone in sosta in centro per la consegna, spariscono dei vestiti

1commento

il caso

Eramo: "Il conto dei servizi, il Comune lo fa pagare ai disabili?"

via carducci

Insulta i clienti di un bar e i poliziotti. Denunciato slovacco 46enne

2commenti

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

PARMA

Ruba 3mila euro: donna delle pulizie incastrata dalle telecamere Video

Lunedì

A1, chiusura casello di Parma in entrata per MI e uscita per BO 4 notti Video

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

2commenti

Il Mangia come scrivi “De Luca, Righetti, Soneri Gallery

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

PARMA

Fugge e abbandona la borsa con la droga: sequestrati 3 etti di marijuana

Valore sul mercato dello spaccio: circa 3mila euro

INCIDENTE

Scontro auto-moto a Langhirano: un ferito grave

Lo scontro è avvenuto in via Roma

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

DA GENNAIO

E la Ue "sdogana" gli insetti a tavola

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

1commento

SPORT

Formula 1

Hamilton, pole numero 72. Vettel è secondo

RUGBY

Zebre, crollo nella ripresa: avanti 30-7 perdono 38-33

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va