13°

30°

Quartieri-Frazioni

I 35 paladini del passato alla scoperta del nostro Medioevo

I 35 paladini del passato alla scoperta del nostro Medioevo
0

Oltretorrente

di Michela Spotti
Riscoprire il fascino del medioevo riportando la città al 1300, tra nobili e plebe. E’ quello che si propone l’associazione Porta San Francesco, affiliata al Csi (Centro sportivo italiano), che ha sede in piazzale Matteotti, in uno dei quartieri storici di Parma: l’Oltretorrente.
 L’associazione, che conta circa 35 iscritti, è presieduta da un vero appassionato di storia, Fabio Bernazzoli, che si occupa dei figuranti e rappresenta il Priore della Porta in manifestazione. «Siamo l’unica porta della città ad aver costituito un’associazione - sottolinea - ci pensavamo da tanto tempo, poi l’abbiamo finalmente costituita nel gennaio 2007. Il vicepresidente Maurizio Barotti è il capitano e si occupa degli atleti. Organizziamo attività ludico sportive con attinenze storiche e le portiamo in giro, anche nel quartiere». L’esperienza non manca al giovane Fabio che ha suonato con gli sbandieratori della Contrada della Corte di Quattro Castella e si definisce un grande appassionato del costume storico. «Mi piace riscoprire le radici e certi valori, non è nostalgia o volersi nascondere nel passato. È importante riappropriarsi dell’identità del quartiere, della porta. Da parte nostra cerchiamo di fare qualche uscita per farci conoscere, abbiamo una coppia di giocolieri molto bravi, autodidatti. Abbiamo un paio di sogni nel cassetto come quello di organizzare corsi di arco storico e di spada medievale, magari in collaborazione con la scuola, coinvolgendo i bambini e le famiglie».
 Altro desiderio è di realizzare «un laboratorio di bandiere, dando le basi per diventare sbandieratori, ma ci vuole il sostegno di qualcuno, di realtà medio grandi, fondazioni. Vorremmo provare a collaborare anche con i commercianti di via Bixio e le realtà istituzionali ed economiche del quartiere, siamo aperti a tutti purché ci sia serietà. In cantiere abbiamo l’uscita di un libro, un saggio emozionale sul costume trecentesco calato nella realtà di Parma e ovviamente del palio. Ho fatto diverse ricerche trovando notizie molto interessanti come la data del primissimo palio della città, datato 1313, uno degli eventi più antichi in Italia». Cosa piace tanto di questo periodo? «E' affascinante però anche molto duro per le classi sociali più umili. A Parma all’epoca non era facile per i più poveri, anche se nelle sollevazioni popolari, soprattutto in Oltretorrente, erano molto uniti». Fabio è anche eletto nel consiglio direttivo dell’associazione Emilia Romagna Rievocazioni Storiche (AERRS) ma gli studi che ha fatto sono ben lontani da questa sua fortissima passione per il medioevo. «Sono perito agrario - afferma - e lavoro come educatore. Appoggio scolasticamente un ragazzo disabile».
 Per quanto riguarda il quartiere Oltretorrente, dice: «E' cambiato in meglio, grazie alla riqualificazione. La nostra associazione potrebbe unire molto e coinvolgere i "nuovi" parmigiani perché conoscendo la propria identità si è più forti nel confronto».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpe a forma di piccione ... follie giapponesi

pazzo mondo

La signora con le scarpe a forma di piccione: dal Giappone al giro del web video

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

 Amici, vince il ballerino Andreas Foto Video

tv

Amici, vince il ballerino Andreas Foto Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Incendio deposito carta supermercato IN'S viale fratti

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

1commento

Weekend

Street food, bancarelle e vino: l'agenda della domenica

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

COLLECCHIO

Auto danneggiate e un computer rubato nel parcheggio dell'EgoVillage

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

Intervista

Bob Sinclar: «Grazie Parma»

Pasimafi

Liberi Ugo e Marcello Grondelli

PARMA

Gag, solidarietà e... abbracci gratis: i clown di corsia in piazza Garibaldi Foto

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere

PILOTTA

Chiude l'anno luigino: la memoria in tre libri

salso

Terme, via libera alla liquidazione

MEDESANO

Furto al cimitero, rubato un borsello da un'auto

iren

Traversetolo, guasto all'acquedotto: possibile mancanza di acqua

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ravenna

Blue Whale: la Polizia "salva" una studentessa di 14 anni

gran bretagna

Computer in tilt, aerei della British Airways ancora a terra

WEEKEND

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover