12°

Quartieri-Frazioni

I 35 paladini del passato alla scoperta del nostro Medioevo

I 35 paladini del passato alla scoperta del nostro Medioevo
0

Oltretorrente

di Michela Spotti
Riscoprire il fascino del medioevo riportando la città al 1300, tra nobili e plebe. E’ quello che si propone l’associazione Porta San Francesco, affiliata al Csi (Centro sportivo italiano), che ha sede in piazzale Matteotti, in uno dei quartieri storici di Parma: l’Oltretorrente.
 L’associazione, che conta circa 35 iscritti, è presieduta da un vero appassionato di storia, Fabio Bernazzoli, che si occupa dei figuranti e rappresenta il Priore della Porta in manifestazione. «Siamo l’unica porta della città ad aver costituito un’associazione - sottolinea - ci pensavamo da tanto tempo, poi l’abbiamo finalmente costituita nel gennaio 2007. Il vicepresidente Maurizio Barotti è il capitano e si occupa degli atleti. Organizziamo attività ludico sportive con attinenze storiche e le portiamo in giro, anche nel quartiere». L’esperienza non manca al giovane Fabio che ha suonato con gli sbandieratori della Contrada della Corte di Quattro Castella e si definisce un grande appassionato del costume storico. «Mi piace riscoprire le radici e certi valori, non è nostalgia o volersi nascondere nel passato. È importante riappropriarsi dell’identità del quartiere, della porta. Da parte nostra cerchiamo di fare qualche uscita per farci conoscere, abbiamo una coppia di giocolieri molto bravi, autodidatti. Abbiamo un paio di sogni nel cassetto come quello di organizzare corsi di arco storico e di spada medievale, magari in collaborazione con la scuola, coinvolgendo i bambini e le famiglie».
 Altro desiderio è di realizzare «un laboratorio di bandiere, dando le basi per diventare sbandieratori, ma ci vuole il sostegno di qualcuno, di realtà medio grandi, fondazioni. Vorremmo provare a collaborare anche con i commercianti di via Bixio e le realtà istituzionali ed economiche del quartiere, siamo aperti a tutti purché ci sia serietà. In cantiere abbiamo l’uscita di un libro, un saggio emozionale sul costume trecentesco calato nella realtà di Parma e ovviamente del palio. Ho fatto diverse ricerche trovando notizie molto interessanti come la data del primissimo palio della città, datato 1313, uno degli eventi più antichi in Italia». Cosa piace tanto di questo periodo? «E' affascinante però anche molto duro per le classi sociali più umili. A Parma all’epoca non era facile per i più poveri, anche se nelle sollevazioni popolari, soprattutto in Oltretorrente, erano molto uniti». Fabio è anche eletto nel consiglio direttivo dell’associazione Emilia Romagna Rievocazioni Storiche (AERRS) ma gli studi che ha fatto sono ben lontani da questa sua fortissima passione per il medioevo. «Sono perito agrario - afferma - e lavoro come educatore. Appoggio scolasticamente un ragazzo disabile».
 Per quanto riguarda il quartiere Oltretorrente, dice: «E' cambiato in meglio, grazie alla riqualificazione. La nostra associazione potrebbe unire molto e coinvolgere i "nuovi" parmigiani perché conoscendo la propria identità si è più forti nel confronto».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hugh Jackman: "Ho un nuovo carcinoma alla pelle"

cinema

Hugh Jackman: "Ho un nuovo carcinoma alla pelle"

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Il buongiorno in rosso di Belen fa impazzire i fans

gossip

Il buongiorno in rosso di Belen fa impazzire i fans

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese

Stadio Tardini

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese Foto Video

I crociati tengono il passo del Venezia. Partita numero 300 per capitan Lucarelli con la maglia del Parma

1commento

Parma-Samb

D'Aversa: "Nel primo tempo non eravamo aggressivi. Importante l'atteggiamento" Video

1commento

L'INCHIESTA

Telefonini in classe? A Parma per lo più spenti

6commenti

lega pro

Reggiana avanti con il Lumezzane: 1-0

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

SCUOLA

Traversetolo, in bagno solo all'intervallo

5commenti

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

5commenti

Gazzareporter

La foto di un lettore: "Parco del Cinghio finito e mai aperto"

la domenica

Sapore di Carnevale, ciaspole e... Schifitombola: l'agenda

Gazzareporter

Il sole "accende" i colori in Ghiaia

Soragna

Senza patente da sempre, maxi-multa

8commenti

gazzareporter

Furgone "incastrato" nel fossato tra Fugazzolo e Casaselvatica: foto

SCUOLA

Troppe richieste per il Marconi: si andrà al sorteggio

FIDENZA

Lisca conficcata in gola: bambina all'ospedale

2commenti

Instameet

Appassionati di Instagram alla "scoperta" del convitto Maria Luigia

sert

"I minorenni? Usano la droga per calmarsi"

Parla la dirigente del Sert: "Oggi arrivano persone dalla vita apparentemente normale"

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

1commento

ITALIA/MONDO

Sant'Ilario d'Enza

Mezzo nudo e in perizoma fa l'esibizionista davanti a una bimba: arrestato 

Austria

Cadavere nel bagagliaio: italiano ricercato per omicidio

WEEKEND

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

il disco

45 ANNI FA - Mu, il mito secondo Cocciante

SPORT

Parma-Samb

Il Parma tira fuori il carattere: l'analisi di Sandro Piovani Video

Parma-Samb

Lucarelli: "Partenza lenta, pericolo scampato" Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

LA PROVA

Countryman: anche Mini ha il suo Suv