12°

24°

Quartieri-Frazioni

I 35 paladini del passato alla scoperta del nostro Medioevo

I 35 paladini del passato alla scoperta del nostro Medioevo
Ricevi gratis le news
0

Oltretorrente

di Michela Spotti
Riscoprire il fascino del medioevo riportando la città al 1300, tra nobili e plebe. E’ quello che si propone l’associazione Porta San Francesco, affiliata al Csi (Centro sportivo italiano), che ha sede in piazzale Matteotti, in uno dei quartieri storici di Parma: l’Oltretorrente.
 L’associazione, che conta circa 35 iscritti, è presieduta da un vero appassionato di storia, Fabio Bernazzoli, che si occupa dei figuranti e rappresenta il Priore della Porta in manifestazione. «Siamo l’unica porta della città ad aver costituito un’associazione - sottolinea - ci pensavamo da tanto tempo, poi l’abbiamo finalmente costituita nel gennaio 2007. Il vicepresidente Maurizio Barotti è il capitano e si occupa degli atleti. Organizziamo attività ludico sportive con attinenze storiche e le portiamo in giro, anche nel quartiere». L’esperienza non manca al giovane Fabio che ha suonato con gli sbandieratori della Contrada della Corte di Quattro Castella e si definisce un grande appassionato del costume storico. «Mi piace riscoprire le radici e certi valori, non è nostalgia o volersi nascondere nel passato. È importante riappropriarsi dell’identità del quartiere, della porta. Da parte nostra cerchiamo di fare qualche uscita per farci conoscere, abbiamo una coppia di giocolieri molto bravi, autodidatti. Abbiamo un paio di sogni nel cassetto come quello di organizzare corsi di arco storico e di spada medievale, magari in collaborazione con la scuola, coinvolgendo i bambini e le famiglie».
 Altro desiderio è di realizzare «un laboratorio di bandiere, dando le basi per diventare sbandieratori, ma ci vuole il sostegno di qualcuno, di realtà medio grandi, fondazioni. Vorremmo provare a collaborare anche con i commercianti di via Bixio e le realtà istituzionali ed economiche del quartiere, siamo aperti a tutti purché ci sia serietà. In cantiere abbiamo l’uscita di un libro, un saggio emozionale sul costume trecentesco calato nella realtà di Parma e ovviamente del palio. Ho fatto diverse ricerche trovando notizie molto interessanti come la data del primissimo palio della città, datato 1313, uno degli eventi più antichi in Italia». Cosa piace tanto di questo periodo? «E' affascinante però anche molto duro per le classi sociali più umili. A Parma all’epoca non era facile per i più poveri, anche se nelle sollevazioni popolari, soprattutto in Oltretorrente, erano molto uniti». Fabio è anche eletto nel consiglio direttivo dell’associazione Emilia Romagna Rievocazioni Storiche (AERRS) ma gli studi che ha fatto sono ben lontani da questa sua fortissima passione per il medioevo. «Sono perito agrario - afferma - e lavoro come educatore. Appoggio scolasticamente un ragazzo disabile».
 Per quanto riguarda il quartiere Oltretorrente, dice: «E' cambiato in meglio, grazie alla riqualificazione. La nostra associazione potrebbe unire molto e coinvolgere i "nuovi" parmigiani perché conoscendo la propria identità si è più forti nel confronto».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ricoverato Sobral, vincitore Eurovision 2017

Eurovision 2017

Salvador Sobral ricoverato in gravi condizioni

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

L'evento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Ristorante Bagno Gelosia

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Lealtrenotizie

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

3commenti

in serata

Rapina con coltello nella farmacia di via Trieste: due ladri in fuga

Ritratto

I They, la famiglia del volley

anteprima gazzetta

Caso Villa Alba: nuovi sospetti

FORNOVO

Bertoli, il chimico che sapeva tutto sul petrolio

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

I prossimi avversari

Non solo ottimismo in laguna: "Parma, nuova rivalità"

Anticipi/posticipi

Parma-Avellino domenica 29 ottobre Il calendario fino alla 13a

arezzo

Furto di una collana d'oro, auto affittata a Parma. 27enne nei guai

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

8commenti

OLTRETORRENTE

Scoperto a rubare biciclette, si nasconde sotto a un'auto ma la polizia lo blocca: arrestato

Un residente ha visto un 24enne marocchino, di notte, dal videocitofono e ha chiamato il 113

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

ITALIA/MONDO

Francia

E' morta Liliane Bettencourt, lady L’Oreal: la donna più ricca del mondo aveva 94 anni

legge elettorale

Presentato il Rosatellum bis. Come funziona Video

SPORT

Aragon

Vale "idoneo", sarà in pista. L'arrivo in stampelle Video

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

fotografia

Gazzareporter "Vacanze": vince un romantico paesaggio

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

MOTORI

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte