12°

25°

Quartieri-Frazioni

I 35 paladini del passato alla scoperta del nostro Medioevo

I 35 paladini del passato alla scoperta del nostro Medioevo
0

Oltretorrente

di Michela Spotti
Riscoprire il fascino del medioevo riportando la città al 1300, tra nobili e plebe. E’ quello che si propone l’associazione Porta San Francesco, affiliata al Csi (Centro sportivo italiano), che ha sede in piazzale Matteotti, in uno dei quartieri storici di Parma: l’Oltretorrente.
 L’associazione, che conta circa 35 iscritti, è presieduta da un vero appassionato di storia, Fabio Bernazzoli, che si occupa dei figuranti e rappresenta il Priore della Porta in manifestazione. «Siamo l’unica porta della città ad aver costituito un’associazione - sottolinea - ci pensavamo da tanto tempo, poi l’abbiamo finalmente costituita nel gennaio 2007. Il vicepresidente Maurizio Barotti è il capitano e si occupa degli atleti. Organizziamo attività ludico sportive con attinenze storiche e le portiamo in giro, anche nel quartiere». L’esperienza non manca al giovane Fabio che ha suonato con gli sbandieratori della Contrada della Corte di Quattro Castella e si definisce un grande appassionato del costume storico. «Mi piace riscoprire le radici e certi valori, non è nostalgia o volersi nascondere nel passato. È importante riappropriarsi dell’identità del quartiere, della porta. Da parte nostra cerchiamo di fare qualche uscita per farci conoscere, abbiamo una coppia di giocolieri molto bravi, autodidatti. Abbiamo un paio di sogni nel cassetto come quello di organizzare corsi di arco storico e di spada medievale, magari in collaborazione con la scuola, coinvolgendo i bambini e le famiglie».
 Altro desiderio è di realizzare «un laboratorio di bandiere, dando le basi per diventare sbandieratori, ma ci vuole il sostegno di qualcuno, di realtà medio grandi, fondazioni. Vorremmo provare a collaborare anche con i commercianti di via Bixio e le realtà istituzionali ed economiche del quartiere, siamo aperti a tutti purché ci sia serietà. In cantiere abbiamo l’uscita di un libro, un saggio emozionale sul costume trecentesco calato nella realtà di Parma e ovviamente del palio. Ho fatto diverse ricerche trovando notizie molto interessanti come la data del primissimo palio della città, datato 1313, uno degli eventi più antichi in Italia». Cosa piace tanto di questo periodo? «E' affascinante però anche molto duro per le classi sociali più umili. A Parma all’epoca non era facile per i più poveri, anche se nelle sollevazioni popolari, soprattutto in Oltretorrente, erano molto uniti». Fabio è anche eletto nel consiglio direttivo dell’associazione Emilia Romagna Rievocazioni Storiche (AERRS) ma gli studi che ha fatto sono ben lontani da questa sua fortissima passione per il medioevo. «Sono perito agrario - afferma - e lavoro come educatore. Appoggio scolasticamente un ragazzo disabile».
 Per quanto riguarda il quartiere Oltretorrente, dice: «E' cambiato in meglio, grazie alla riqualificazione. La nostra associazione potrebbe unire molto e coinvolgere i "nuovi" parmigiani perché conoscendo la propria identità si è più forti nel confronto».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cagnotto, matrimonio da favola

Gossip Sportivo

Cagnotto, matrimonio da favola

1commento

Le ritrovate

L'INDISCRETO

Gossip, la Top 5: le "ritrovate"

Lo spot "alla Zalone" per la ricerca

IL VIDEO

Lo spot "alla Zalone" per la ricerca Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La Gazzetta lancia una sottoscrizione con Cariparma

TERREMOTO

La sottoscrizione della Gazzetta con Cariparma

2commenti

Lealtrenotizie

Pizzarotti: "Parma non è ordinata? Provate Piacenza o Reggio..."

polemica

Pizzarotti: "Parma non è ordinata? Provate Piacenza o Reggio..."

30commenti

incidente

Schianto tra auto e scooter: un ferito grave a Varsi

borbone parma

In Duomo il battesimo del Principe Carlo Enrico Le foto

C'era anche il re d'Olanda, uno dei padrini

7commenti

l'agenda

Tra porcini, nocino e street food: la domenica è golosa

Lega Pro

Evacuo fa gioire il Parma

4commenti

Scuola

Riccò, alla materna il 62% di stranieri

5commenti

Bufale e sogni

Un giorno inseguendo il fantasma di Angelina Jolie

QUATTRO CASTELLA

Agricoltore investe col trattore e uccide il figlio di 8 anni

La disgrazia in un fondo nel reggiano. Indagano i carabinieri

INCIDENTE

Via Reggio, motociclista ferito

stessa posa, stesso luogo

Oggi come ieri: sorrisi e nostalgia Gallery Inviateci le vostre foto

1commento

lega pro

Battuto l'Albinoleffe 1-0! Il Parma è quarto Foto Video

Decisiva la rete di Evacuo al 46'. Apolloni: "Serviva più ritmo". Risultati e classifica

3commenti

angelina a parma?

Col coccodrillo di Bogolese o a salutare con Dino: la Jolie e l'ironia-avvistamenti Foto

E spuntano anche i fotomontaggi

LUNEDI'

Sicurezza, bellezza, immigrazione, terrorismo, convegno al Wopa

VIOLENZA

Salva la barista pestata da un cliente. Ma si becca una denuncia

La titolare del «Laguna»: «Il mio compagno mi ha difesa. Quell'uomo mi aveva colpito con un portacenere»

20commenti

Visita

Carlo Saverio di Borbone: «Parma, una gioia per il cuore»

3commenti

Teatro al Cerchio

Una stagione in prima fila

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Ma la torta fritta non è blasfema

1commento

EDITORIALE

L'Italia che dice no «perché siamo incapaci»

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

Svizzera

Il Canton Ticino "respinge" i frontalieri italiani

Duchi di Cambridge

Will, Kate e bambini in Canada, George ignora il premier che vuole dargli il cinque Foto

CURIOSITA'

Fumetti

Dylan Dog, ha 30 anni l'indagatore dell'incubo Video

Spagna

Cartello dal barbiere: "Ammessi uomini e cani. Non le donne". E' polemica

SPORT

festa

San Ruffino: è festa per Giulia, campionessa della porta accanto Foto

400 metri ostacoli

Folorunso, un nuovo acuto: vittoria e primato personale

WEEKEND

auto storiche

Parma-Poggio: una passione senza tempo Foto

l'album 

35 anni fa: Phil Collins, la prima da solista (Video: In the air tonight)