13°

31°

Quartieri-Frazioni

Amore per gli animali: una passione diventata una professione

Amore per gli animali: una passione diventata una professione
1
di Michela Spotti 
Un amore per gli animali nato e cresciuto con Andrea Gabrielli che ha fatto di questa passione il lavoro della sua vita. Veterinario di via Montebello, nel quartiere Cittadella, di lontane origini parmensi, ha iniziato la sua carriera a Genova, città in cui è nato, ma ha studiato altrove. 
«Mi sono laureato nell’88 a Pisa dove ho dato gli ultimi dieci esami che mi mancavano per la laurea ma gli altri 42 li ho dati all’università di veterinaria di Parma. L’università l’ho finita a Pisa perché mia moglie Marilena che fa la toelettatrice, si era trasferita per lavoro a Levanto dove con la sua famiglia conduceva un albergo. Ho aperto un ambulatorio veterinario a Lavagna dove ho lavorato dall’88 al 92, anno in cui sono venuto a Parma a lavorare. Poi ho una casa a Calestano dove andavo anche da piccolo in estate e a Natale». Gabrielli ha due figli, Daniele di 18 anni e Francesco di 15. In famiglia però si aggiunge Greg, un barbone gigante pluricampione. «Nella sua razza è campione italiano, è terzo europeo e ha vinto gare estere in Jugoslavia, Slovenia. È un cane molto bravo e buono, lo abbiamo portato in bicicletta sul carrellino in Trentino», sorride mostrando orgoglioso le foto. Cura cani, gatti ma non solo, nell’arco di tanti anni ne ha viste di tutti i colori. 
«Mi portano pipistrelli per sapere cosa mangiano, ho visitato leoni del circo naturalmente a distanza, ho fatto l’anestesia a una faina che era sotto una macchina...un ragazzo poi mi ha portato un pitone di 9 metri chiedendomi il perché era cresciuto così tanto visto che sui libri aveva letto che non avrebbe superato gli 8 metri. C'è stato anche il caso di un signore venuto col gatto raffreddato ed era restio a darmi informazioni. Poi ho scoperto che stava pulendo il freezer, l’animale ci è scivolato dentro e ci è rimasto per tre ore». Operazioni particolari che ricorda? «A Lavagna. Mi ero appena laureato e mi hanno portato un gabbiano trovato sulla spiaggia con un amo in gola Non sapevo come fare a toglierlo. Avevo un articolo in francese sulle anestesie su questi animali e così gliel'ho fatta. Alla fine sono riuscito a tirare fuori l’amo, ho tenuto il gabbiano da me e il giorno dopo volava». 
Oltre alla grande passione per gli animali, coltiva anche l’hobby per la pesca di tonni. «E' una sfida coi pesci grossi, l’adrenalina è enorme quando si pescano perché succede di rado. L’anno scorso ho preso un pesce di sessanta chili». Pesca ma anche quad, la moto a quattro ruote. È stato presidente per un anno della Fmi (Federazione motociclistica italiana) per il settore quad Emilia Romagna, è arrivato secondo nel campionato regionale e organizzato raduni, gare. Ama la vita attiva e l’adrenalina soprattutto nel suo lavoro. «Le soddisfazioni maggiori le ho quando ci sono delle urgenze. Salvare la vita in condizioni estreme è una delle cose più belle, non amo la routine». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Bruno

    01 Settembre @ 09.14

    Evidentemente i pesci non vengono considerati animali!Per loro solo interesse culinario! Il pesce di sessanta kili e' stato ributtato in acqua....come fanno i generosi pescatori?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La domenica pomeriggio al Colle San Giuseppe

FESTE

Un pomeriggio al Colle... foto

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

1commento

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

SEMBRA IERI

Ruspe al lavoro nel laghetto del Ducale (1995)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«+50 no limits» Idee e proposte per i migliori anni

INIZIATIVE

«+50 no limits»: idee e proposte per i migliori anni

Lealtrenotizie

Secondo caso di tubercolosi al Rondani

PARMA

Secondo caso di tubercolosi al Rondani: studente ricoverato al Maggiore

Il ragazzo, minorenne, è in buone condizioni di salute

Parma

Una lettrice: "Stazione, un uomo nudo nel piazzale ma nessuno interviene"

8commenti

Parma

Auto fuori strada a Porporano: un ferito grave Foto

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

7commenti

CASALTONE

Auto esce di strada e si ribalta: ferita una ragazza

Sorbolo

Cassaforte smurata, ladri a colpo sicuro

Furti

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

Criminalità

Salso, anziana rapinata: le rubano catenina e orologio d'oro

Lega Pro

Lucca? Parla Longobardi

Satira

Elezioni: i candidati nel mirino

3commenti

INCIDENTE

Scooter contro auto nel Piacentino: morto 29enne portato al Maggiore

L'EVENTO

Cantine aperte: il vino di Parma protagonista

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

MILANO

Assemblea di Parmalat su azione di responsabilità: Amber e Lactalis ai ferri corti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

MONZA

Ragazza violentata per anni e sequestrata per punizione: 24enne in manette

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

Gazzareporter

"En passant", crepuscolo parmigiano

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

1commento

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover