18°

Quartieri-Frazioni

«Via Verdi, di giorno i tossici di notte terra di nessuno»

«Via Verdi, di giorno i tossici di notte terra di nessuno»
0

di Pierluigi Dallapina

In via Verdi sono ritornati i  «tossici». Con il cantiere in piazzale Dalla Chiesa la stazione ferroviaria non è più un buon posto  dove bivaccare tutto il giorno, e  allora molti di loro hanno avuto  l'idea di attraversare viale Bottego e trasferirsi dall'altra parte  della strada. I primi ad accorgersene sono stati i gestori dei  bar, meta preferita di qualche disperato, ma la paura cresce anche fra gli altri negozianti, tanto  che alcune commesse, quando si  avvicina l'orario di chiusura,  chiudono la porta a chiave ed  escono solo quando arriva il taxi  che le riporta a casa.

 «Se ci mettessimo a vendere la  carta stagnola faremmo i soldi a  palate», sdrammatizza lo chef  Luca Puddu, da tre mesi e mezzo  dietro ai fornelli del Sottosopra.  «L'altra sera - spiega - nel giro di  pochi minuti in quattro sono venuti a chiedere se avevo della stagnola. Uno addirittura ha detto  che gli serviva per tappare il serbatoio del motorino». Come è ovvio la stagnola non ha nulla a che  fare con moto o motorini, ma viene usata per il consumo di eroina, come dimostrano le numerose siringhe gettate nella via e  nel parcheggio dietro alla Camera di Commercio. Qui la situazione è leggermente migliorata  da quando è stata montata la recinzione attorno al parcheggio,  ma nonostante il cancello e le  sbarre il problema rimane: per  terra, nascoste fra i ciuffi di erbacce, spuntano siringhe e lacci  emostatici impastati di polvere e  ghiaia. «Ormai la situazione è insostenibile - aggiunge Puddu - e la  sera, per evitare guai, chiudiamo  la porta a chiave». Oltre alle siringhe per terra e all'odore nauseabondo di urina in alcuni punti di piazzale Bodoni, gli episodi  di degrado non mancano: si va  dalla tentata violenza di una barista alla raffica di spaccate nel  negozio di abbigliamento Setti.  «Il vero problema è che chi commette reato deve essere punito -  spiega con un filo di rassegnazione Walter del bar Quadrifoglio -. Le forze dell'ordine sono  presenti, ma se ci fosse un po' più  di passaggio la via sarebbe meno  isolata».

E quando si parla di  passaggio il discorso punta dritto alla ztl, per molti commercianti considerata come il provvedi mento che ha azzerato il passaggio nella via. «Parlo come commerciante - premette Luciano Si curi di Blow up - ma l'istituzione  della ztl ha contribuito a diminuire la frequentazione della  strada». Con il rischio che la strada di notte diventa deserta e pericolosa.  «E' da anni che gestisco il garage dell'hotel Stendhal - spiega  Andrea Neviani - e di sera capitano spesso risse o ubriachi  che spaccano le bottiglie in strada. E' per questo che il Comune  potrebbe installare qualche telecamera in piazzale Bodoni»
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Schianto contro un camion: gravissimo un motociclista

traversetolo

Pauroso schianto contro un camion: muore un motociclista 42enne 

Il 42enne Andrea Ardenti Morini vittima di un incidente sulla strada per Neviano Video

1commento

tg parma

50enne scomparso a Diolo: continuano le ricerche ma cresce la paura

soragna

Paura a Diolo: incidente, auto nel fosso

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

1commento

raduno

500 Miles...un fiume di Harley Davidson a Parma Gallery

storie di ex

Ancelotti Re d'Europa: scudetto anche in Germania (col Bayern)

lavoro

Occupazione: Bolzano è regina (73%), Parma è quinta (68,7%)

agenda

Street food, primavera in tavola e... tattoo: l'agenda del sabato

domenica

Primarie del Pd: istruzioni per poter votare

Dalle 8 alle 20

tg parma

Forza Italia e Fratelli d'Italia: Vaccaro e Bocchi capolista

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

polizia

"C'è un'auto sospetta": era rubata e carica di arnesi da scasso

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

12commenti

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

1commento

ITALIA/MONDO

tunisia-Italia

Strage di Berlino: la salma di Amri custodita (e rimpatriata?) a spese dell'Italia

Mistero

18enne di Genova trovata morta nella sua casa a Londra. Scotland Yard indaga

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

storie di ex

Buffon: "Volevo ritirarmi, Agnelli mi ha fatto ripensare"

Calciomercato

Galliani lascia il calcio e cambia vita

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento