14°

28°

Quartieri-Frazioni

L'ex Anagrafe risorge: nuovi edifici e verde pubblico

L'ex Anagrafe risorge: nuovi edifici e verde pubblico
Ricevi gratis le news
1

 L'area dell'ex Anagrafe è pronta a rinascere.  Nel  cuore dell'Oltretorrente sbrecciato dalle mazzate  dei demolitori sorgeranno due edifici residenziali di  pregio e un giardino pubblico. Un  complesso  - spiegano i tecnici dell'impresa che realizzerà i lavori - che saprà valorizzare  il tessuto urbano esistente,  pur rappresentando un elemento di novità per la zona. Un complesso  - aggiungono - frutto di scelte tecniche e  architettoniche d'avanguardia, ma  rispettose del contesto in cui si inseriscono: una sorta di cerniera tra passato e futuro. 

I numeri
L'area su cui sorgerà il nuovo comparto, delimitata da via dei Farnese, borgo Tanzi e borgo Delle  Grazie,  è pari a 5 mila metri quadrati. 
I lavori saranno eseguiti dalla «Parma Santa Teresa», la società che ha acquistato l'area per un valore di circa dieci milioni di euro, composta  dalle imprese  Soparco e   Pizzarotti (ciascuna per il cinquanta per cento). 
Due i fabbricati previsti, esclusivamente residenziali,   per una superficie complessiva di 15 mila metri cubi: in quello che corre lungo via dei Farnese e che quindi si affaccia sul  torrente, saranno ricavate  venticinque abitazioni;  nell'altro edificio, adiacente borgo delle Grazie,   saranno realizzati quindici   locali. Totale, quaranta appartamenti.
All'interno dei due fabbricati   sorgerà   un  giardino  pubblico attrezzato: 3 mila metri quadrati di verde, sentieri pavimentati e specchi d'acqua. Uno spazio pubblico che, nelle intenzione dei progettisti, è destinato a  rappresentare l'elemento forte di un percorso che lega il nuovo complesso al vecchio contesto urbano.
Inoltre, saranno realizzati due piani interrati  in cui  ricavare  all'incirca un centinaio di garages, destinati sia a chi acquisterà i nuovi locali, ma anche ai residenti dell'Oltretorrente.  
I tempi
Le demolizioni sono state iniziate  nel novembre del 2008, mentre nello scorso giugno sono iniziati gli scavi archeologici, che  hanno portato  alla luce la base del vecchio  convento  che sorgeva sull'area, andato distrutto a causa dei bombardamenti della seconda guerra mondiale. Per proseguire i lavori serve  il via libera della Sovrintendenza  dei beni architettonici. E' assai probabile che ulteriori scavi portino alla luce altri reperti: la zona, ad esempio, era attraversata dall'antica  strada romana che conduceva a Cremona. Pertanto, i tecnici dell'impresa hanno fissato il via dei  lavori a giugno prossimo e la fine entro il 2012.
I giardini verticali
Gli edifici saranno composti da quattro piani più un attico, per un'altezza complessiva di circa diciassette metri. Per la facciata,  verranno  utilizzati   materiali che vanno dalla pietra al vetro.  Un elemento che caratterizzerà  in modo marcato i fabbricati sarà il cosiddetto verde verticale: ovvero,  i giardini pensili  (vere e proprie vasche con piante e fiori)   che saranno realizzati per ciascun locale. Il disegno del comparto è stato firmato dall'architetto olandese Erick Van Egeraat, che si è aggiudicato  il concorso di idee riservato  solo a professionisti internazionali. A scegliere il progetto è stata una commissione composta da rappresentati di Comune, Provincia, Università, Ordini di ingegneri e architetti.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • betti

    13 Settembre @ 13.28

    cinque piani sono troppi per il centro storico,toglieranno luce e aria e vista agli edifici già esistenti. Ma la cosa peggiore è che non è previsto un parcheggio pubblico, ma solo garage a pagamento. Progetto inqualificabile, totalmente fuori contesto

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti