10°

22°

Quartieri-Frazioni

L'ex Anagrafe risorge: nuovi edifici e verde pubblico

L'ex Anagrafe risorge: nuovi edifici e verde pubblico
Ricevi gratis le news
1

 L'area dell'ex Anagrafe è pronta a rinascere.  Nel  cuore dell'Oltretorrente sbrecciato dalle mazzate  dei demolitori sorgeranno due edifici residenziali di  pregio e un giardino pubblico. Un  complesso  - spiegano i tecnici dell'impresa che realizzerà i lavori - che saprà valorizzare  il tessuto urbano esistente,  pur rappresentando un elemento di novità per la zona. Un complesso  - aggiungono - frutto di scelte tecniche e  architettoniche d'avanguardia, ma  rispettose del contesto in cui si inseriscono: una sorta di cerniera tra passato e futuro. 

I numeri
L'area su cui sorgerà il nuovo comparto, delimitata da via dei Farnese, borgo Tanzi e borgo Delle  Grazie,  è pari a 5 mila metri quadrati. 
I lavori saranno eseguiti dalla «Parma Santa Teresa», la società che ha acquistato l'area per un valore di circa dieci milioni di euro, composta  dalle imprese  Soparco e   Pizzarotti (ciascuna per il cinquanta per cento). 
Due i fabbricati previsti, esclusivamente residenziali,   per una superficie complessiva di 15 mila metri cubi: in quello che corre lungo via dei Farnese e che quindi si affaccia sul  torrente, saranno ricavate  venticinque abitazioni;  nell'altro edificio, adiacente borgo delle Grazie,   saranno realizzati quindici   locali. Totale, quaranta appartamenti.
All'interno dei due fabbricati   sorgerà   un  giardino  pubblico attrezzato: 3 mila metri quadrati di verde, sentieri pavimentati e specchi d'acqua. Uno spazio pubblico che, nelle intenzione dei progettisti, è destinato a  rappresentare l'elemento forte di un percorso che lega il nuovo complesso al vecchio contesto urbano.
Inoltre, saranno realizzati due piani interrati  in cui  ricavare  all'incirca un centinaio di garages, destinati sia a chi acquisterà i nuovi locali, ma anche ai residenti dell'Oltretorrente.  
I tempi
Le demolizioni sono state iniziate  nel novembre del 2008, mentre nello scorso giugno sono iniziati gli scavi archeologici, che  hanno portato  alla luce la base del vecchio  convento  che sorgeva sull'area, andato distrutto a causa dei bombardamenti della seconda guerra mondiale. Per proseguire i lavori serve  il via libera della Sovrintendenza  dei beni architettonici. E' assai probabile che ulteriori scavi portino alla luce altri reperti: la zona, ad esempio, era attraversata dall'antica  strada romana che conduceva a Cremona. Pertanto, i tecnici dell'impresa hanno fissato il via dei  lavori a giugno prossimo e la fine entro il 2012.
I giardini verticali
Gli edifici saranno composti da quattro piani più un attico, per un'altezza complessiva di circa diciassette metri. Per la facciata,  verranno  utilizzati   materiali che vanno dalla pietra al vetro.  Un elemento che caratterizzerà  in modo marcato i fabbricati sarà il cosiddetto verde verticale: ovvero,  i giardini pensili  (vere e proprie vasche con piante e fiori)   che saranno realizzati per ciascun locale. Il disegno del comparto è stato firmato dall'architetto olandese Erick Van Egeraat, che si è aggiudicato  il concorso di idee riservato  solo a professionisti internazionali. A scegliere il progetto è stata una commissione composta da rappresentati di Comune, Provincia, Università, Ordini di ingegneri e architetti.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • betti

    13 Settembre @ 13.28

    cinque piani sono troppi per il centro storico,toglieranno luce e aria e vista agli edifici già esistenti. Ma la cosa peggiore è che non è previsto un parcheggio pubblico, ma solo garage a pagamento. Progetto inqualificabile, totalmente fuori contesto

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Luciano Ligabue

Luciano Ligabue

28 settembre

Ligabue, incasso del concerto Reggio Emilia a due onlus

Jovanotti annuncia nuovo tour, album esce 1 dicembre

MUSICA

Jovanotti nuovo album e nuovo tour

Oscar: è A ciambra il candidato italiano

cinema

E' "A ciambra" il candidato italiano agli Oscar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Rogito, la novità è il conto di deposito. Ma è facoltativo

L'ESPERTO

Rogito, la novità è il conto di deposito. Ma è facoltativo

di Arturo Dalla Tana

Lealtrenotizie

Tenta di scipparla fuori dal Maggiore e le fa sbattere la testa

sicurezza

Donna scippata in pieno giorno all'ospedale cade e sbatte la testa Video

il parma

Carra e il futuro: "Puntiamo ai play-off", "Closing entro ottobre"

L'ad del Parma: "Abbiamo sempre mantenuto le promesse: mai detto che vogliamo vincere la B. 4 squadre più attrezzate di noi per la A"

1commento

PARMA

San Leonardo, la Casa delle associazioni nel mirino dei ladri Video

E' intervenuta la polizia

1commento

gazzareporter

Scontro fra bici in via D'Azeglio: vistosa ferita al volto per una donna

anteprima gazzetta

Delitto di Natale, così sono stati uccisi Gabriela e Kelly

gazzareporter

E se capitasse davvero? Asfalto pericoloso a Roccabianca

BARILLA

Il futuro della pasta secondo 19 giovani chef. Video: "The Pasta Opera"

Al via il "Pasta world championship" fra Milano e Parma. Il "campionato" ha una giuria internazionale

municipale

Incidente all'incrocio via Firenze- via Pasubio

1commento

trasporti

"Disservizi sulla Parma-Brescia", Pagliari si rivolge al ministro

bassa

Colorno-Casalmaggiore: l'esercito esclude l'ipotesi di un ponte di barche Video

Curiosità: un ponte di barche in una foto del 1920 dal libro Ricordo di Colorno di Franco Piccoli

2commenti

PARMA

Moletolo e Botteghino: due investiti in poche ore

Scontro auto-bici a Botteghino: un ferito. Davanti alla Overmach, dirigente dell'azienda investito da un'auto

Allarme

Tetti in eternit nell'ex fornace di Felegara: la paura dei cittadini

2commenti

salsomaggiore

Da mercoledì, una stagione da vivere con il Teatro Nuovo. Tutto il programma

CROCETTA

Scontro in via Emilia Ovest

PARMA

La Comunità nigeriana organizza una marcia contro razzismo, illegalità e violenza

Appuntamento domenica 1° ottobre

4commenti

FIDENZA

Uova contro le vetrine dei negozi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La piccola vittoria di una grande Merkel

di Paolo Ferrandi

1commento

PARMA

Offerte di lavoro: 20 annunci per chi cerca un impiego

ITALIA/MONDO

Genova

Lo vede scassinare la finestra: "Che fai?". Il ladro: "Rubo". Arrestato

2commenti

Social network

Mosca contro Facebook: "Sposti i server in Russia o sarà fermato come Linkedin"

SPORT

Formula 1

Kvyat silurato dalla Toro Rosso

MOTOCROSS

Kiara Fontanesi si mette «in piega»

SOCIETA'

dubai

Testato il primo taxi volante (senza pilota ai 100 km/h) Video

Fisco

Spesometro: una settimana di proroga

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery