13°

27°

Quartieri-Frazioni

Dalla città alla Barilla in bicicletta

Dalla città alla Barilla in bicicletta
1

Una pista ciclabile lunga poco più di 2 chilometri e 200 metri che, in sede interamente protetta, collega la città con lo stabilimento di Pedrignano in una sede interamente protetta. E' questo il «regalo» che la Barilla ha fatto alla città grazie a un accordo stipulato con il Comune che ha portato alla realizzazione, a spese dell'azienda, di una nuova pista che, in direzione della città, si è collegata con quella a lato di via Benedetta realizzata a suo tempo dalla Tav all'altezza del sovrappasso di via Burla e che, dall'altro lato, arriva fino al centro abitato di Chiozzola.
Dalla città alla Barilla in bici
La pista è stata completata nel giro di 8 mesi: i lavori, partiti a inizio 2009, si sono conclusi alcune settimane fa e ieri pomeriggio c'è stata l'inaugurazione ufficiale della struttura, alla quale hanno partecipato gli assessori alla Viabilità Davide Mora e all'Ambiente Cristina Sassi per il Comune e, per la Barilla,   il  responsabile delle comunicazioni e relazioni esterne  Luca Virginio. Il cielo plumbeo  e carico di pioggia ha concesso una tregua proprio al momento della cerimonia e l'assessore Sassi ha tenuto a sottolineare «l'importanza della realizzazione di una pista come questa, che va nella direzione di una mobilità sostenibile e la Barilla va ringraziata anche per la grande sensibilità dimostrata nel recepire le modifiche richieste al progetto iniziale, tanto che il costo finale è stato di poco superiore ai 300 mila euro, rispetto ai 200 mila preventivati». Per Mora «l'agevolazione della mobilità ciclabile è fra le nostre priorità, ma in questo caso il connubio virtuoso con il privato, vale a dire la Barilla, ha consentito la realizzazione di un'opera importante quasi a “costo zero” per le casse comunali». Da parte propria Virginio ha ribadito che «questa pista ciclabile rientra nell'impegno e nell'attenzione che da sempre la Barilla ha nei confronti della sostenibilità ambientale partendo dalla cura dei prodotti per arrivare anche a quella degli ambienti della fabbrica e delle aree circostanti». Nell'accordo con il Comune è poi anche previsto che, oltre alla pista ciclabile, nel corso dei prossimi anni venga effettuata la piantumazione di alcune centinaia di alberi autoctoni della Pianura padana all'interno del comprensorio dello stabilimento di Pedrignano per ricreare, almeno in parte, la vegetazione boschiva tipica delle nostre zone in passato.
La «direttissima» da via Trieste
Con la pista ciclabile inaugurata ieri lo stabilimento della Barilla diventa di fatto raggiungibile in bicicletta utilizzando un percorso ciclabile interamente in sede protetta partendo da via Trieste e, per estensione, in una ventina di minuti anche da Barriera Repubblica. Seguendo la pista tracciata sotto l'interconnessione, infatti, si attraversa via Venezia e quindi  si arriva fino a via Benedetta, che si attraversa senza pericoli all'altezza del vecchio passaggio a livello. Quindi il percorso, realizzato qualche anno fa dalla Tav, è illuminato e protetto a lato di via Benedetta fino alla rotatoria di svincolo con via Burla. Da lì parte poi il nuovo tratto realizzato a spese della Barilla, che, dopo un sottopasso per superare la linea ferroviaria dell'interconnessione con l'Alta velocità, corre a lato di tutta la recinzione dell'area dello stabilimento fino all'ingresso di via Mantova, proseguendo poi fino a Chiozzola  a lato di via Mantova.
Tracciato e illuminazione
Il tracciato è stato realizzato dalla Barilla su aree di sua proprietà, spostando internamente la recinzione di alcuni metri e l'asfalto «poggia» su una soletta in cemento che garantisce la tenuta del fondo. Inoltre è stata predisposta la possibilità della posa per i pali dell'illuminazione, che verrà realizzata, probabilmente già nel 2010, a cura del Comune, facendo così diventare la nuova «pista» un vero e proprio «gioiello» di rispetto dell'ambiente e di piena sicurezza per i ciclisti che la utilizzeranno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • augusto campanini

    18 Settembre @ 09.48

    bella realizzazione, lodevole impegno della barilla, iniziativa da estendere ad altre zone di interesse generale. avanti così

    Rispondi

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lady Gaga sarà la star dello show al Super Bowl

STATI UNITI

Lady Gaga sarà la star dello show al Super Bowl

Tra piscina e montagna: foto da Palanzano

Pgn

Tra piscina e montagna: foto da Palanzano 

Il Boss firma la giustificazione a un giovanissimo fan

Stati Uniti

Il Boss firma la giustificazione a un giovanissimo fan

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

PARMA

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

Lealtrenotizie

Legionella: 19 casi in tutto. Morta un'anziana

Foto d'archivio

Parma

Legionella: 19 casi in tutto. Morta un'anziana

Inflazione

Prezzi in calo a Parma fra agosto e settembre Dati

Dati di Parma superiori alle medie nazionali: +0,6% inflazione tendenziale, - 0,5% quella mensile

via paradigna

Chiede ai vicini di terminare la nottata ad alto volume: accoltellato

8commenti

Meteo

Temporali in arrivo nel Parmense

lavori finiti

Debutta la cassa di espansione del canale Burla. Con simulazione Video

stalking

Tenta di entrare di notte in casa dell'ex amante: arrestata

INCHIESTA

Parmacotto, il concordato va avanti

polizia stradale

Traffico di top car rubate: uno dei magazzini era a Parma

2commenti

tabiano

Tentò di uccidere la ex moglie: 10 anni di carcere

San Leonardo

Quattordicenne rapinato in pieno giorno

7commenti

Pallavolo

Un codice etico per le società

7commenti

Allarme

Un topo al nido Zucchero Filato

3commenti

vigilia di gara

Apolloni: "Basta sprecare occasioni da gol" Video

1commento

tg parma

Polizia penitenziaria, carenza di organico di 100 unità. E sit-in Tg -Video

Gazzareporter

Rifiuti abbandonati vicino alla Casa della Salute

CARIPARMA

In mostra le grandi opere di Maria Luigia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

L’importanza di dire «grazie»

PREVIDENZA

Pensioni: ecco le novità 

ITALIA/MONDO

GENOVA

Insultato e rapinato: 14enne denuncia i "bulli"

1commento

Cosmo

Addio alla sonda Rosetta: ultima missione sulla cometa Le ultime foto

SOCIETA'

Auto

Salone di Parigi: tutti vogliono l'elettrico Foto

malattie rare

Giornata contro la Sma: anche le famiglie di Parma (e Zalone) ci sono Video

SPORT

L'INTERVISTA

Corapi: «Vietato fermarsi»

1commento

Formula Uno

Mercedes davanti, Ferrari subito dietro nelle prove libere a Sepang

CURIOSITA'

Reggio Emilia

Guastalla: ecco la campana per il Duomo che torna a nuova vita Video

animali

Il panda che si tiene in forma facendo ginnastica Video