13°

24°

Quartieri-Frazioni

Avis San Leonardo, ritorna il 27 la festa d'autunno

Avis San Leonardo, ritorna il 27 la festa d'autunno
0

E’ fissato per domenica 27 settembre il tradizionale appuntamento con la festa d’autunno del quartiere San Leonardo, che però quest’anno avrà una ricca anteprima «quelli che aspettano la festa di quartiere: l’iniziativa organizzata dall’Avis San Leonardo  con il patrocinio dell’Agenzia all’Associazionismo del Comune di Parma, che non deluderà né grandi né piccini.
«Abbiamo voluto in questo modo – spiega Luigi Mazzini, responsabile dell’Avis San Leonardo – venire incontro ai cittadini, offrendo un’occasione in più per stare insieme e avvicinarsi al mondo dell’Avis». Il primo appuntamento è fissato per mercoledì 23 settembre alle 21, con il concerto degli Heartplain all’auditorium Toscanini di Via Cuneo. Una serata che unirà musica e poesia, presentata da Elisa Bonaccini, miss Avis 2009. Ingresso: 4 euro. Sabato 26 invece sarà dedicato alla donazione: l’iniziativa «Dona in rosa», che punta proprie sulle donne per coinvolgere nuovi volontari, prevede l’apertura degli ambulatori dell’Avis San Leonardo a partire dalle 7.30 del mattino, per le visite di controllo necessarie per diventare donatori (per prenoatzioni 0521.980609). «Le donne – ha commentato Ferdinando Sandroni, delegato all’Associazionismo -: hanno una maggiore capacità di coinvolgere altre persone e soprattutto sono più costanti nelle donazioni». Il pomeriggio di sabato sarà dedicato ai bambini, che dalle 15 potranno approfittare dei giochi gonfiabili di Gommaland nella sede di via Milano. In serata nuovo appuntamento all’auditorium Toscanini con la commedia brillante di Enrico Iori «Al Cavaliér Turàs», con la compagnia «El Rasisi». Ingresso gratuito. Domenica 27 si terrà la grande festa d’autunno; i volontari Avis saranno a disposizione all’info point allestito alla Caffetteria Imperatore di via Trento. L’Avis San Leonardo opera in quartiere da quasi 40 anni; ad oggi conta 430 donatori (40 in più dello scorso anno) e dalla sua nascita ha raccolto oltre 11 mila donazioni. «Di nuovi donatori però c’è sempre bisogno”, commenta Luigi Mazzini.
Così come di fare rete. Per questo l’Avis San Leonardo ha messo a disposizione la propria sede all’Associazione Italiana Malattia di Alzheimer. «Svolgliamo gruppi di stimolazione cognitiva – spiega la responsabile Giordana Argenti – che aiutano i malati nella loro autosufficienza e offrono un sostegno alle famiglie. Questa pratica è l’unica che riesce a dare qualche beneficio ai malati». Attualmente i gruppi si tengono al consultorio per i disturbi cognitivi, grazie anche al sostegno economico della Fondazione Cariparma, ma l’idea è renderlo disponibile in ogni quartiere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Renato Zero compie 66 anni

musica

Renato Zero compie 66 anni: pioggia di auguri dai fan Video a Parma

Tra piscina e montagna: foto da Palanzano

Pgn

Tra piscina e montagna: foto da Palanzano 

Addio alla sonda Rosetta: ultima missione sulla cometa

Cosmo

Addio alla sonda Rosetta: ultima missione sulla cometa Le ultime foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Dal vintage al modernariato tutto ciò che fa rima con bello

Speciale Mercanteinfiera

Dal vintage al modernariato tutto ciò che fa rima con bello

Lealtrenotizie

Due cuori, una "capanna" e otto chili di marijuana

maxi-sequestro

Due cuori, una "capanna" e otto chili di marijuana

Legionella, l'esperto: «Si può guarire in due settimane»

meteo

Protezione civile, preallarme per temporali di notevole intensità tra Parma e provincia

emergenza casa

Occupata la casa cantoniera di Ponte Ghiara

1commento

Collecchio

Si schianta contro un cinghiale

cosa fare

Un weekend con Verdi, la Duchessa e un'esplosione di sapori: l'agenda

LEGA PRO

Samb-Parma, che trasferta. Diretta dalle 14.30

IN TV A LA7

Pizzarotti: «I 5 stelle? Ormai zero contatti»

1commento

Parma che vorrei

Isa Guastalla: «Vorrei una città più viva»

Musica

Tre ore di note senza pause, la sonata da Guinness che tenterà un parmigiano

«Don Carlo»

Il «duetto» di Bros e Stoyanov

Proiezione

"Verdi Off" sulle mura della Pilotta: e per una sera "ritorna" il monumento Foto

Politica

Cattabiani presenta «Cittadini per Parma»

2commenti

ECONOMIA

Parma, export +1,2% nei primi sei mesi

via paradigna

Chiede ai vicini di terminare la nottata ad alto volume: accoltellato

13commenti

musica

Il video di San Dunèn dei Masa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi dice “scusa” ha già vinto

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

Spagna

Il sesso era previsto nel contratto da segretaria: assolto

Milano

E' morto Bernardo Caprotti, Mr Esselunga

2commenti

WEEKEND

SORBOLO

Un Po di sport, ultima tappa. A tutto wellness

IL DISCO

Caravan: 45 anni e non sentirli

SPORT

Altri sport

Lutto nella boxe, morto Towell

L'INTERVISTA

Corapi: «Vietato fermarsi»

1commento

CURIOSITA'

Apple

Il prossimo iPhone? "Sarà in vetro e acciaio"

Reggio Emilia

Guastalla: ecco la campana per il Duomo che torna a nuova vita Video