-6°

Quartieri-Frazioni

Le vostre segnalazioni - "La ciclabile di via Sidoli? Non è sicura

Le vostre segnalazioni - "La ciclabile di via Sidoli? Non è sicura
5

La nostra lettrice Elena Mosca ci scrive e ci invia foto per lamentarsi della pista ciclabile di via Sidoli, che - sottolinea - di sera è «poco illuminata, sporca e pericolosa. Le pensiline collocate nel bel mezzo della pista riservata ai ciclisti (già sufficientemente pericolose di giorno: il passaggio delle bici è rilegato a un ciclo cross sulle radici degli alberi!) di sera e con la pochissima illuminazione diventano veramente pericolose... Gli alberi ormai cresciuti rendono vana la già poca illuminazione del viale stesso e con lui della pista ciclabile. Gli attraversamenti sulle strade che si immettono su via Sidoli - continua la lettrice - non sono illuminati e, complici i cantieri in corso, non si riesce a muoversi in sicurezza. La pista ciclabile si conclude improvvisamente davanti alla chiesa della Trasfigurazione per avere un continuo solo ideale dopo l'incrocio con via Muratori in una nuova pista verde nel prolungamento di via Sidoli, senza che ne venga garantito un passaggio da una all'altra».
Elena allega la foto che pubblichiamo, specificando di averla scattata ieri alle 19,30 circa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • pier luigi

    30 Settembre @ 20.20

    non è più illuminata la strada, che molti preferiscono alla 'pista', pur con le bocchette e magari contromano senza fanale. Quanti sono coloro che hanno la 'bici' in regola? nelle zone scure si usa il fanale (ci sono anche quelli a pila) Non si può sempre pretendere di avere la botte piena e la moglie ubriaca!. Per quanto riguarda barriera della repubblica nessuno nel consiglio di quartiere l'aveva chiesta anzi. Ce la siamo ritrovata fra capo e collo, la richiesta era di un semaforo in serie su viale san michele, in serie con quello di viale mentana, all'altezza dell'edicola (che poteva essere spostata fra viale san michele e viale pier maria rossi). Come detto in altra occasione non si può pretendere di avere tutte le piste come quella di viale mentana, ma anche questa non va bene molti vanno in strada contromano e sul marciapiede opposto. Chiedo ai professori dei salesiani di insegnare l'educazione ai loro alunni in modo che usino la pista ciclabile e non i marciapiedi o la strada.

    Rispondi

  • Elena

    30 Settembre @ 17.54

    dalla zona est fino in centro quale via scegliere? : via budellungo è chiusa.. via sidoli è cosi' ... via emilia peggio ancora...

    Rispondi

  • marco

    30 Settembre @ 17.47

    ... E che dire della pista ciclabile nel bel mezzo di una rotonda a barriera repubblica? Io abito lì e gli incidenti sono all'ordine del giorno.

    Rispondi

  • bry

    30 Settembre @ 16.57

    LA PEGGIORE PISTA CICLABILE DIREI CHE E' QUELLA LUNGO LA VIA EMILIA EST....VERAMENTE PERICOLOSA TRA BUCHE,STRETTOIE,CABINE TELEFONICHE,FERMATE BUS E VIE LATERALI.... VIA SIDOLI MERITA IL SECONDO POSTO...IO CERCO DI EVITARLE IL PIU' POSSIBILE PERCHE' QUESTE PISTE SONO VERAMENTE POCO CICLABILI E PERICOLOSE .PECCATO ABBIAMO SPRECATO UNA OPPORTUNITA' PER VIVERE MEGLIO LA NOSTRA BELLA CITTA'...E TANTI SOLDI !!

    Rispondi

    • ferruccio guareschi

      30 Settembre @ 20.38

      va sfatato il mito di parma "città della bicicletta". Primo perchè le piste ciclabili non possono essere definite così: vi è promiscuità coi pedoni e in taluni casi anche con le auto e secondariamente non vi è alcuna educazione sia da parte dei ciclisti che degli automobilisti, tutti impegnati a far valere i propri diritti senza pensare a quelli degli altri! pertanto occorrerebbe separare i percorsi e formare sin da bambini i futuri cittadini; purtroppo per gli adulti.... speriamo che rinsaviscano!

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Il ritratto

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

VIABILITA'

Cascinapiano, i residenti: "Chieste strisce pedonali e più luci: inascoltati"

2commenti

tg parma

Greci, dai Nuovi consumatori alla candidatura alle comunali Video

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: un ferito grave

Parma

Violenze e foto shock alla ex che lo ha lasciato: 28enne patteggia

tribunale

Molestò operaia durante la campagna del pomodoro: condannato caporeparto

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

"buona scuola"

La docente materana vince la causa: iIlegittimo trasferimento a Parma

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

1commento

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

15commenti

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

gazzareporter

Piazzale Borri, quelle dichiarazioni di (zero) amore...

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

1commento

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

SANT'ILARIO D'ENZA

Soldi e gioielli in freezer per "salvarli" dal mercurio: anziana truffata

mafia del brenta

Sequestrato il "tesoro" di Felice Maniero

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

tg parma

Lotta al doping, il Ris di Parma indagherà sul caso Schwazer

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video