Quartieri-Frazioni

Il canto come gioia di vivere

Il canto come gioia di vivere
0
Cittadella
La vita del simpaticissimo Giambernardo Ugolotti è scandita dalla musica, tanto da arrivare a dirigerla come maestro del Coro Mariotti (del Cai) da trent'anni. 
Residente a Mariano, nel quartiere Cittadella, si definisce un «maestro autodidatta. Ho cominciato con gli studi di canto corale in seminario alle medie e ginnasio. Dopo essere stato fermo un po' ho iniziato a cantare in qualche coro e nel 1976 sono arrivato al Coro Mariotti. Il maestro precedente ha dovuto sospendere l’attività e hanno proposto la direzione a me, ero titubante, non l’avevo mai fatto». 
La prima volta ha diretto in una scuola di Parma, «la cui direttrice scolastica era l’attuale parlamentare Albertina Soliani. Era il 1980, quei ragazzi ora sono padri di famiglia. La prima esperienza ufficiale come direttore andò bene, avevo avuto piccole esperienze di direzioni corali. Bisogna comunque avere una gestualità innata per far capire ai coristi cosa eseguire, anche se non si finisce mai di studiare». 
E in trent'anni i ricordi sono tantissimi. 
«Siamo stati in una chiesa vicino a Parigi, era un po' scalcinata, in ristrutturazione, pensavamo non venisse nessuno, al contrario si riempì di gente e fu un successo strepitoso». 
L’Europa è stata girata quasi tutta da questo coro parmigiano. «Al Municipio di Vienna abbiamo cantato due volte per l’Avvento, manifestazione che raccoglie 500-600 cori in un mese. Loro amano la musica classica ma sentire i nostri canti montanari e popolari li ha lasciati esterrefatti. Sono ascoltatori formidabili, più di noi italiani. Rimangono fissi ad ascoltare che piaccia o no l’esecuzione. Per noi piccolo coro di provincia è stato un grosso successo». 
E la passione per la musica è di famiglia. 
«Tutti, dai miei genitori, zii, fratelli siamo cantori. Credo d’averlo nel dna ma l’ho coltivato a partire da 5 anni nei cori parrocchiali fino ad arrivare al professionismo. Ricordo che alle elementari avevo una maestra molto brava che ci faceva cantare e mi piacque subito». 

Oggi in pensione, Ugolotti ha fatto per 35 anni impiegato e infermiere in una casa di cura, e la musica è sempre stata un hobby. «Mi piace molto anche ascoltare di tutto, concerti lirici, sinfonici, anche quei cori che non va a sentire nessuno ma io penso che dal vivo l’emozione è irripetibile, solo quel momento te la può dare». A Mariano vive dal 1973. «E' una zona incredibile, mi piace molto stare qui, non cambierei per nulla al mondo». M. Sp. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Sanzionata una signora 78enne che non poteva portare fuori la spazzatura e si è affidata a un vicino

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

7commenti

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

parma calcio

Ds Vagnati, lo "accoglie" D'Aversa:"Felice di averlo al mio fianco"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

13commenti

giudice sportivo

Due giornate a Lucarelli, ci sarà per il derby

Tifosi, lancio di bottiglie: 2.500 euro di multa

1commento

paura

La bimba resta a terra, il treno parte con la mamma

La "bimba" è stata accudita da un'agente della Polfer

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

Parma

Calci e pugni alla moglie per anni: condannato

4commenti

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

1commento

feste

Prove di illuminazione dell'albero di Natale in piazza Gallery

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

MILANO

Cadavere di donna avvolto in cellophane in cava dismessa

SOCIETA'

youtube

"Esplora Parma", il nuovo video di Giulio Cantadori

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

SPORT

calcio e tragedia

L'omaggio agli "angeli-campioni": Coppa sudamericana alla Chapecoense

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)