Alluvione

Comitato alluvionati, già mille adesioni

Comitato alluvionati, già mille adesioni

Comitato alluvionati

Ricevi gratis le news
0

Nasce il «Comitato alluvionati di Parma». A fondarlo sono cittadini che hanno subito danni dall’esondazione del torrente Baganza, lo scorso 13 ottobre 2014. In tre settimane hanno raccolto già mille adesioni, a sostegno degli obiettivi del comitato: operare affinché le famiglie colpite ricevano un risarcimento economico, e mettere al sicuro il territorio, per evitare che si ripeta quanto accaduto.
Il «Comitato alluvionati di Parma» si è costituito il 12 febbraio scorso, nella sala riunioni di un condominio di via Pasquale Galluppi, la stessa dove pochi giorni fa, lunedì sera, c’è stata un’assemblea per decidere i prossimi passi del gruppo. «E' sorto per creare un fronte unito. – spiega il coordinatore, Edoardo De Robertis, che parla della difficoltà dei privati colpiti dall’ondata di fango - abbiamo depositato i documenti, le asseverazioni per il riscontro dei danni, ci avevano detto che sarebbe uscita una graduatoria per gli aiuti, ma non si è saputo più nulla».
Il comitato si prefigge di coordinare «le famiglie affinché avvenga un risarcimento economico», ma nache di operare «affinché si faccia di tutto per la messa in sicurezza del territorio», per «sensibilizzare la popolazione, attraverso un corretta educazione ambientale, per una tutela del territorio più efficace e per la salvaguardia e l’incolumità dei cittadini». Ne fanno parte i residenti delle varie zone colpite dalla piena: dalla zona di strada Farnese, al quartiere Montanara. I fondatori sono una quindicina, e con la raccolta firme a sostegno della loro battaglia, si rivolgono a città e istituzioni.
«Ci sentiamo dimenticati» ripetono alcuni cittadini, durante l’assemblea «ci siamo sentiti dimenticati fin dal primo giorno. Ora si sono spenti i riflettori. Quando piove abbiamo l’incubo che la piena possa tornare».
«Sono arrivate le donazioni, ma noi privati non abbiamo visto un centesimo» aggiunge un residente «siamo con l’acqua alla gola. Abbiamo bisogno di tutta la città, perché non si abbassi l’attenzione su quanto accaduto».
Il comitato è presente anche su facebook con una pagina e un gruppo omonimo, e si può contattare anche via mail: alluvionatiparma@gmail.com.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Poliziotti americani presi in un "fuoco incrociato"

usa

I bambini fanno a palle di neve coi poliziotti Video

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Colorno visto dall'elicottero dei vigili del fuoco

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

colorno

Tra fango e conta dei danni. Visita di Bonaccini all'alba: "Chiederò stato d'emergenza" Foto

1commento

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è successo

3commenti

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

118

Altro incidente sulla Massese: schianto a Torrechiara, un ferito

4commenti

Corcagnano

Veglia di preghiera per la 15enne in Rianimazione

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

1commento

CONCERTO

Fiorella Mannoia grandiosa al Teatro Regio

SERIE B

Parma in crescita: lo dicono i numeri

NOCETO

Addio a nonna «Centina»

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

usa

Il democratico Jones sconfigge Moore, schiaffo per Trump

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

SPORT

Ciclismo

Choc nel ciclismo, Chris Froome positivo

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

SOCIETA'

gusto light

La ricetta a tema - I biscottini di Santa Lucia

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS