Quartieri-Frazioni

Canale Maggiore: la protesta dei residenti

Canale Maggiore: la protesta dei residenti
Ricevi gratis le news
0
Due mondi separati da una staccionata. Da una parte c’è il parco Bizzozero, con l’erba tagliata puntualmente ogni settimana, pulito e curato nei minimi dettagli. Dall’altra, c’è il canale Maggiore, scoperto per qualche centinaio di metri, ormai senz’acqua da un anno e mezzo, pieno di rifiuti, topi e insetti di ogni genere. Senza contare il cattivo odore che sale dal canale, una puzza costante che costringe i residenti della zona a vivere con le finestre chiuse.
«E' una situazione che dura da circa un anno e mezzo - spiegano due coniugi, Caterina Fochi e Paolo Silvestri, che vivono in via Duca D’Alessandro -. Inizialmente hanno bloccato il canale per permettere i lavori di ristrutturazione di un edificio che ora è diventato un condominio. Ma poi l’acqua non è più tornata: il corso del canale è stato deviato sotto al parco Bizzozero, con una nuova chiusa sistemata questa primavera. E la conca è rimasta in balia di sé stessa, diventando la tana ideale di topi, insetti, zanzare, riempiendosi di erbacce e di rifiuti. Non capiamo perché nessuno si occupi di questa zona così degradata, che sorge proprio a ridosso della pista ciclabile che attraversa il parco».
Le soluzioni, secondo i residenti, sono due: «O si ripristina il corso dell’acqua, dopo un’opportuna disinfestazione e pulizia del canale, oppure si sotterra e non ci si pensa più - commentano -. Non possiamo continuare a vivere con le finestre chiuse perché invasi dalla puzza, o con il timore di portare fuori i figli o il cane vedendo sbucare da un momento all’altro un topo, anche di dimensioni notevoli. Soprattutto di sera, la pista ciclabile è diventata off limits». 
I cittadini hanno più volte cercato di esporre il problema alle autorità competenti: «Abbiamo avvisato Enìa - raccontano i due coniugi -, ma ci hanno risposto che non possono far scorrere l’acqua nel canale fino a che non sarà ripulito. E la pulizia non è di loro competenza. Abbiamo mandato tre mail al sindaco, ma non abbiamo ancora ottenuto una risposta. E circa un anno e mezzo fa abbiamo chiesto un incontro all’assessore all’ambiente, Cristina Sassi, e con l’allora assessore alla mobilità Pietro Somenzi, per parlare anche di un’altra questione piuttosto grave: la pista ciclabile è accessibile anche a motorini e auto di piccola taglia, come le Smart. Non di rado vediamo motocicli gareggiare sulla pista ciclabile, mettendo a repentaglio l’incolumità di chi ne usufruisce. Ma dopo un primo incontro stiamo ancora aspettando la risposta dei due assessori competenti». I cittadini hanno quindi giocato l’ultima carta: «Abbiamo spedito una lettera, firmata, al direttore dell’Arpa, segnalando la situazione. Speriamo che almeno loro ci ascoltino».c.z. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

8commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il nuovo video sulle 5 regole per non toppare l’anolino di fidenza

TRADIZIONI

Anolini, a Fidenza li fanno così (video). E voi? Inviate video e foto

Lealtrenotizie

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Scintille in campo fra Scozzarella e Jallow. Cross di Lucarelli ma Fulignati "vola" fuori dalla porta e allontana il pallone

1commento

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

LENTIGIONE

Tentano di forzare posto di blocco: denunciati un giovane di Sissa Trecasali e un africano

Il giovane parmense guidava in stato d'ebbrezza e ha cercato di evitare i controlli della Municipale

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

2commenti

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

MODENA

Ius soli, scontri alla manifestazione: arrestato 28enne antagonista di Parma

Il giovane è stato condannato a 6 mesi (pena sospesa). Due manifestanti al pronto soccorso, 6 agenti lievemente feriti

1commento

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

PARMA

Cremazione di cani e gatti: inaugurato il servizio a Pilastrello

È nato il Ponte dell’Arcobaleno

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

tg parma

Ponte chiuso fra Colorno e Casalmaggiore: protesta sulle due sponde del Po Video

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

SOLIGNANO

Allerta meteo via mail, ma non c'è la corrente

TURISMO

Appennino, arriva la via Longobarda

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

CUNEO

La salma di Vittorio Emanuele III tornerà in Italia

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande