11°

28°

Quartieri-Frazioni

Il «guru» della canzone napoletana

Il «guru» della canzone napoletana
0
Pablo
Originario di Padula (Salerno), Francesco Trezza, musicista da sempre e studioso di musica napoletana, è parmigiano a tutti gli effetti. Da quarant'anni è a Parma e da oltre trenta risiede nel quartiere Pablo. 
«Sono venuto come studente universitario, poi facevo anche il musicista. La musica e la città mi hanno dato tanto. Ho suonato la tromba, ero bersagliere della Folgore, poi soprattutto la chitarra». Cosa ama della musica? «Non è mai uguale, ogni volta che si suona è sempre un atto unico, difficilmente ripetibile sia nelle sensazioni che nelle esecuzioni».
 Nel suo studio di via Repubblica ha una moltitudine di dischi, «perché il disco non si ascolta, si legge - sottolinea -, fino al 1985 penso di essere stato tra i più forniti d’Italia poi un po' li ho dati via», sorride Francesco, un musicista che ascolta tutto, a 360 gradi e si dedica alla ricerca, allo studio nell’ambito della canzone napoletana, «perché ha influenzato quella di tutto il mondo». Una passione che è nel Dna della famiglia Trezza. 
«Vengo da scuola soul, funky e fusion, mia madre era pianista, nella mia famiglia ci sono diversi artisti, l’amore per la musica c'era e c'è, anche nei miei cugini». Francesco ha un curriculum molto vario, dalla collaborazione come chitarrista con alcuni gruppi italiani degli anni 60 e 70, alla direzione artistica del Festival dei Girovaghi, l’incisione di un cd promozionale «Suoni e passioni di Napoli», ha poi ideato e condotto lo spettacolo «Napoli in Frac». Ma conserva nella memoria anche tanti ricordi che lo legano alla sua vita di studente e li racconta con un briciolo di nostalgia, sempre col sorriso sulle labbra. 
«Vivevo in una mansarda in via Duca Alessandro - ride - c'era il pub Garibaldi che era un punto di riferimento, poi c'era la spaghetteria. Quando chiudeva l’Astrolabio ricordo che mi incontravo con Marco Berni (il proprietario), Beppe Grillo e facevamo un gioco che si chiamava Tebanot, il tennis di calcio notturno, sulla pista dell’Astrolabio». 
Poi una volta sposato si è trasferito nel quartiere Pablo dove si trova bene e dove ha tanti ricordi. «Mi veniva a trovare Pino Daniele a casa. Sua moglie era incinta della prima figlia e una volta era venuto a pranzare da me per discutere di che pezzo mettere nel lato B del suo 45 giri “Je so pazzo” e io gli proposi “Putesse essere allero”. Alla fine scelse proprio quella e addirittura piacque maggiormente della canzone incisa sul lato A... Ma questa era un’altra Parma». M.Sp.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Parodia Fedez/Ferragni: J-Ax chiede la mano a Nek

ARENA DI VERONA

Parodia di Fedez-Ferragni: J-Ax chiede la mano a Nek 

diamante

Inghilterra

Compra anello in mercatino per 10 sterline, ne vale 350mila

Felino: gli Sfigher al Be Bop

PGN FESTE

Felino: gli Sfigher al Be Bop Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Barbara e le altre: nove 60enni alla riscossa -  Barbara D'Urso

L'INDISCRETO

Barbara e le altre: nove 60enni alla riscossa - Barbara D'Urso

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Entra nel letto della suocera e ruba due cellulari: arrestato 32enne

Oltretorrente

Si infila nel letto della ex ma trova la madre: arrestato 32enne Video

Nella fuga, l'uomo ha rubato un cellulare ma ha perso il suo: rintracciato e fermato dai carabinieri

2commenti

BORGOTARO

Auto contro pullman ad Ostia Parmense: muore una 79enne

Il pullman trasportava un gruppo diretto a Gardaland

novità

Ricevi gratis le news più importanti in tempo reale con il BOT di Gazzetta

mercoledì

Parma-Piacenza: "Per i biglietti non venite all'ultimo" I consigli - Video

3commenti

PARMA

Anziana in bici investita da un'auto tra via Buffolara e via Savani

1commento

anteprima gazzetta

Un'altra maxirissa a S.Leonardo : "Si faccia qualcosa" Video

3commenti

CALCIO

Tifosi parmigiani aggrediti a cinghiate a Piacenza

Due tifosi sono rimasti feriti, illesi gli amici

1commento

lega pro

Piovani: "Parma, ecco cosa fare mercoledì contro il Piacenza" Video

Ieri lo 0-0 dell'andata (guarda gli highlights): "Dal Parma ci si apetta di più"  

2commenti

Uditiva Festival

Risate con Giampaolo Cantoni, Marco Della Noce, Chicco Paglionico Video - Video 2

gazzareporter

"Parcheggi creativi": via Montebello da record. Eccone un altro

PLAY-OFF

Fischi e insulti a Piacenza, Lucarelli: "Non ho nulla da rimproverarmi" Video

4commenti

tg parma

Ponte Verdi, Provincia: "Ok fondi da Bologna, aperto dal 1' luglio" Video

NEVIANO

Torna Paolo Garulli e sfida i matematici di tutto il mondo

PARMA

Fritelli: "Nessun rapporto tra la Provincia e Guido Fanelli"

Il presidente risponde a un'interrogazione sul caso Nanopain

evento

Migliore Malvasia 2017 (Cosèta d'or) alla cantina Oinoe

A Oinoe anche la Cosèta d'or (la migliore malvasia per i visitatori)

Storie di vita

Roberto Grassi, da architetto a sacerdote

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La forza di saper dire "scusate, ho sbagliato"

di Michele Brambilla

4commenti

EDITORIALE

Il pasticciaccio di Tuttofood

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

Paleontologia

Un dente riscrive la storia dell'uomo

Mantova

Ragazzo italo-egiziano ucciso a Londra

SOCIETA'

avvistamenti

Centro ufologico nazionale: "Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino" Foto

televisione

Torna Twin Peaks e fa più paura di prima

SPORT

Cesena

Julia Viellehner in condizioni disperate ma non è morta

playoff

Piacenza - Parma 0 - 0 Gli highlights del match

1commento

MOTORI

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare

NISSAN

Micra, arriva il 3 cilindri "mille" benzina. E il listino si abbassa