Quartieri-Frazioni

Lettera da San Leonardo: "Dopo 25 anni voglio andarmene"

Ricevi gratis le news
21

Fra i commenti agli articoli che abbiamo pubblicato in questi giorni sulla situazione del San Leonardo, e in particolare sui problemi legati allo spaccio di droga, una lettera firmata Alessandro merita forse di essere divulgata. E merita anche una riflessione che coinvolge un po' tutti: dalle leggi nazionali alla situazione delle città che cambiano volto (con anche il rischio di un maggiore razzismo), dai problemi dei negozianti al ruolo che possiamo avere noi cittadini.
 

 "sono residente in quella zona che ormai viene definita il bronx di parma, ma definirlo tale sarebbe un complimento, perchè quello a cui sto assistendo in questi anni, ma soprattuto in questi ultimimi mesi, sta oltrepassando tutti i limiti. Ormai è da settimane che sulla gazzetta si legge di via palermo, via trento, e quartire san leonardo...si scrive molto...ma si fa molto poco. Penso che si sia capito che la zona è completamente invivibile, ma perchè non si fa nulla di concreto? eppure sarebbe molto facile, basterebbe passare e fermare tutti questi gruppi di spacciatori e nullafacenti ,chiedere documenti e che cosa fanno nella vita per "campare", e se non si hanno delucidazioni si prendono e si portano via.

Ormai la gente è prigioniera nelle proprie case, personalmente non esco a piedi o in bici da quasi 2 anni, per andare in centro prendo la macchina e la parcheggio nella zona della cittadella, questo è giusto? è giusto non potere più vivere la propria città?è giusto avere l'ansia tutte le sere perchè la propria madre non è ancora rincasata e fuori è già buio? e' giusto che non vado piu' all'oasi del gelato (via trento) da almeno 4 anni? Ma quello che fa più ridere e quando si chiede al titolare della gelateria di non chiudere l'attività,voi cosa fareste? cosa fareste se davanti alla vostra attività fosse pieno di spacciatori e ubriachi, cosa fareste se una sera si e una no ci fosse una rissa davanti al vostro locale? Chiudere l'attività non mi sembra un'eresia, anzi non riesco a capire perchè non abbia chiuso prima.

E non si tratta di razzismo perchè ha paura anche il titolare della kebaberia, dunque non centra proprio nulla il razzismo, ma solo di ripulire la zona dai balordi che ne hanno preso possesso: nigeriani, senegalesi, marocchini, albanesi, moldavi o italiani che siano.E poi siamo alle solite: ogni volta che questa situazione arriva al limite passano per una settimana un paio di volanti, e quando si calmano le acque siamo di nuovo da capo.e con questo cosa si risolve? si portano via 4 persone e il giorno dopo sono di nuovo liberi, di nuovo li al solito posto più forti di prima perchè anche la giustizia non fa nulla, e questo loro lo hanno capito ... allora cosa dobbiamo fare? calarsi nella situazione della zona, diventare un delinquente e girare armato come loro?si deve arrivare a questo? oppure andarsene, E' 25 anni cha abito qui e proprio per la comodità dellla zona (vicino al centro, piena d servizi) non me ne sarei mai voluto andare, ma adesso non vedo l'ora di uscire da questo schifo. "

Alessandro

Negli ultimi giorni, è giusto ricordarlo, le forze dell'ordine e la polizia municipale hanno effettuato interventi, controlli e anche arresti. Ma se poi le leggi consentono alle medesime persone di ripresentarsi libere in pochi giorni (a Parma o in altre città, e viceversa), è ovvio che nemmeno questo risolve il problema. Nei giorni scorsi è stato anche invocato l'arrivo dell'esercito, con relative polemiche nei nostri forum. Il problema e il  dibattito, come si vede, restano apertissimi: che cosa fare? Dite la vostra, come sempre, nello spazio commenti di questo articolo, anche in relazione allo sfogo di Alessandro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • caemail

    02 Novembre @ 00.53

    in effetti, non si può negare che la zona stia subendo una trasformazione, soprattutto per una serie di eventi tra cui L'AFFITTARE negli ultimi anni IN MODO ILLECITO APPARTAMENTI A PIU' PERSONE (immigrati o meno) PER GUADAGNARE QUALCOSA IN PIU'! Quindi, bisogna prendersela prima di tutto con TUTTI I PARMIGIANI PROPRIETARI DELLE CASE DI VIA TRENTO e VIA PALERMO. Poi, senza dare torto al sig. Alessandro dico solo questo: SE LEI AMA SAN LEONARDO NON LASCI IL QUARTIERE, LA FORTE PRESENZA DI NOI PERSONE PER BENE, SARA' UNO DEI PUNTI CHIAVE PER NON REGALARE IL QUARTIERE A CHI CAMPA CON LA DROGA. Grazie.

    Rispondi

  • simone76

    25 Ottobre @ 19.21

    tutto sacrosanto. una sola domanda: ma perchè in Italia c'è l'unico governo di destra che anzichè inasprire le pene, dare fondi e poteri alle forze dell'ordine e aumentare gli organici della magistratura e del personale di supporto fa tutto il contrario? pensateci bene: 1. tagli alla giustizia 2. tagli alle forze dell'ordine 3. creazione delle ronde (ma dove sono?) 4. utilizzo dell'esercito per compiti che dovrebbero essere svolti dalla polizia 5. attacchi continui ai magistrati 6. depenalizzazione dei reati e condoni o scudi fiscali a go - go 6 e soprattutto non uno straccio di riforma della giustizia che abolisca la condizionale, la sospensione della pena e tutto quanto introdotto negli anni ottanta da Craxi e compagni, cose che hanno portato all'impunibiltà dei delinquenti

    Rispondi

    • Giorgio Russo

      02 Dicembre @ 13.38

      Governo di destra. ! Ma se anche quando è stata fatta la legge Bossi Fini e altro la sinistra e la Chiesa hanno osteggiato e fatto di tutto. Ma fate il piacere siamo nelle mani di chi vuole manodopera a basso costo e dei paesi che forniscono petrolio che ci mandano orde di disperati ! Hanno i soldi ma fanno vivere la loro stessa gente nella disperazione e senza democrazia .

      Rispondi

  • mauro

    25 Ottobre @ 11.56

    x il klukluxiano. " No. no te lo dico, per oggi no.domani si vedra'.

    Rispondi

  • parmense doc

    24 Ottobre @ 20.49

    MAURO ci puoi dife in che quartiere e in quale pianeta abiti??? possibile che per te ,e solo per te , quel quartiere è tranquillo^? mica sei nigeriano e non lo dici?

    Rispondi

  • mauro

    24 Ottobre @ 18.52

    eh Marco capisco che si possa avere paura , a forza di leggere quello che viene scritto in certi commenti.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Ascolti: fiction Canale 5 a 2,2 mln, Sarà Sanremo 11.36%

televisione

Ascolti tv: la fiction Sacrificio d'amore vince di misura su Sarà Sanremo

Guerre stellari tra solennità e disco music

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il nuovo video sulle 5 regole per non toppare l’anolino di fidenza

TRADIZIONI

Anolini, a Fidenza li fanno così (video). E voi? Inviate video e foto

Lealtrenotizie

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale alle 14,30

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

ALLUVIONE

Tra ruspe e "angeli del fango": a Lentigione si lavora senza sosta Foto

Messa domenicale sul sagrato della chiesa

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

SOLIGNANO

Allerta meteo via mail, ma non c'è la corrente

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

8commenti

TURISMO

Appennino, arriva la via Longobarda

SALSO

«L'alveo dello Stirone è abbandonato a se stesso»

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

PARMA

Incidente con auto ribaltata: disagi al traffico in zona Petitot Foto

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

La rabbia degli abitanti oltre il confine con Brescello. «Nessuno ci ha avvertiti e così abbiamo perso tutto»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

1commento

MANTOVA

Bimbi uccisi: indagato anche il marito di Antonella Barbieri

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta la squadra

SOCIETA'

CUNEO

La salma di Vittorio Emanuele III tornerà in Italia

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260