-2°

10°

quartieri/cittadella

«Buon compleanno Filippo. Non ti dimenticheremo»

Una partita di calcio fra i suoi amici nel giorno in cui avrebbe compiuto 20 anni. Il papà: «Esempio per tutti». Un compagno: «Era una guida»

«Buon compleanno Filippo. Non ti dimenticheremo»
Ricevi gratis le news
0

Si sono stretti tutti, in un pomeriggio di primavera, per fare arrivare l’abbraccio fin lassù: fino al sorriso di Filippo. «E non avevamo dubbi che ci sarebbe stato il sole». Il 27 marzo Filippo Cantoni, il giovane scomparso in un incidente stradale a gennaio 2014, avrebbe compiuto 20 anni. Così come i suoi ex compagni di squadra, gli «audacini del 1995», che venerdì hanno voluto comunque festeggiarlo, facendogli gli auguri a modo loro: con una partita di pallone a cui hanno partecipato tutti i suoi ex compagni, del calcio e del rugby, gli sport che Filippo amava, che viveva con bravura, passione e spirito di sacrificio. La partita, disputata nel campo dell'Audace al Parco Ferrari, era stata preceduta da una messa all'aperto celebrata da don Cocconi.
«Quando ha iniziato a giocare a rugby – dicono i suoi amici – per un po’ ha continuato anche con il calcio; si divideva tra i due campi, ma all’Audace si faceva vedere meno. Ogni volta che giocava con noi, però, sembrava non avesse mai smesso e per noi era una festa». Una festa come quella che gli hanno dedicato venerdì, ai piedi della targa che porta il suo nome e che ricorda a tutti – anche se nessuno se lo è dimenticato – il suo sorriso. Furono proprio gli «audacini del 1995» un anno fa, in occasione del suo diciannovesimo compleanno, a farla sistemare all’ingresso del campo da calcio dove la squadra si allena: un conforto, vedere quel sorriso, e un esempio per tutti.
«Ognuno ricorda Filippo a modo suo – ha detto il padre Stefano –; io spesso guardo la sua foto, nei momenti difficili, e mi è d’aiuto. Tutti voi, compagni di scuola, di calcio, del rugby, con il vostro ricordo mi avete aiutato a conoscere una parte di Filippo che ignoravo: era un leader. Sembrava schivo, ma in realtà era molto forte, era un esempio per tutti. Ed è con il suo esempio che oggi dobbiamo andare avanti. Lui è sempre con noi».
«Sempre insieme. Noi con te, tu con noi», recita la targa. Ed è così davvero. «Conservo una sua maglia tecnica – dice Michele Mingori –, la metto sempre quando gioco. Non dimenticherò mai il suo sorriso: era una guida per tutti, sempre disponibile». «Nel portafogli ho la sua fotografia – gli fa eco Enrico Medioli –: nei momenti di difficoltà la guardo e mi dà la forza per andare avanti e convincermi che tutto si supera. Lui non mollava mai».
«È bello vedere come da un evento tragico possano nascere belle iniziative, anche sportive, che coinvolgono tante persone e tanti giovani nel ricordo di Filippo – commenta l’assessore allo Sport Giovanni Marani, che un anno fa si prodigò per accelerare i tempi e consentire la posa della targa in occasione del 27 marzo –. Se ognuno di noi è ciò che lascia, allora possiamo dire che Filippo era davvero unico».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Luca Guadagnino

Luca Guadagnino

cinema

Oscar: quattro nomination per il film di Luca Guadagnino

Ciak... si gira! Il meglio dei nostri quiz sul cinema

GAZZAFUN

Ciak... si gira! Il meglio dei nostri quiz sul cinema

Havana: sfilata model curvy

PGN

Havana: sfilata model curvy Foto

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani lo speciale "Amico dentista"

INSERTO

In edicola lo speciale "Amico dentista"

Lealtrenotizie

Grazie la collaborazione di un commerciante straniero denunciato ladro d’auto italiano

san leonardo

Commerciante straniero permette di fermare il ladro d’auto italiano

AUTOSTRADA

Veicolo in fiamme: riaperto il bivio A1-A15, restano 2 chilometri di coda

Uscita consigliata a Fidenza per chi arriva da Milano e viaggia verso Bologna

VOLANTI

Si arrampicano lungo tubi e grondaie e svaligiano le case: 6 furti in un giorno a Parma

12commenti

Palacassa

Concorso per un posto da infermiere: 3mila al Palacassa, candidati anche da Agrigento Foto

L'obiettivo di molti partecipanti è entrare in graduatoria, sperando in una chiamata entro i prossimi tre anni

5commenti

Allarme

Ore 7: attimi di paura in via Emilia Est

6commenti

chiozzola

Sorprendono il ladro in cortile. Il sindaco: "Cittadini, ingrassate le navette"

10commenti

SALUTE

In calo l'incidenza dei tumori a Parma, Piacenza, Reggio e Modena

Presentati i dati dell'Area Vasta Emilia Nord

GAZZAREPORTER

Un lettore: "Via Bassano del Grappa buia da più di una settimana" Foto

1commento

INCHIESTA

Nomine al Maggiore, chiesto il rinvio a giudizio per l'ex rettore Borghi

1commento

PARMA

Momenti di paura e tensione in via Duca Alessandro Video

1commento

modena

'Ndrangheta: fermato il presunto nuovo reggente della cosca emiliana

Carmine Sarcone, provvedimento della Dda e dei Carabinieri

polemica

Eramo: "Sulla sicurezza la giunta non si auto-assolva: mancano scelte coraggiose"

"Perché non avete chiesto ai vigili di fermare i consumatori di droga?"

3commenti

economia

Rapporto Ismea, Parma nettamente in vetta per l'agroalimentare

DILETTANTI

Clamoroso a Felino: si dimette Pioli

Lutto

Millo Caffagnini, una vita intensa con Bardi nel cuore

TECNOLOGIA

Telefoni e tablet in classe: a Parma non sono una novità

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'indispensabile ruolo di Silvio l'ineleggibile

di Vittorio Testa

1commento

L'ESPERTO

Un immobile in successione? Si può vendere. Ecco come

ITALIA/MONDO

Salute

Le sigarette elettroniche pericolose per gli adolescenti

MALTEMPO

La Senna in piena preoccupa Parigi Foto

SPORT

Tg Parma

Di Cesare: "Con il Novara sarà dura, vengono da una vittoria" Video

TENNIS

Australia: Nadal si ritira, Cilic in semifinale Foto

SOCIETA'

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

2commenti

hi tech

Amazon apre supermercato 4.0: è senza casse

MOTORI

LA NOVITA'

Mitsubishi Eclipse Cross, il Suv con l'anima del coupé

MOTO

Prova Ducati Panigale V4 S