-5°

quartieri/cittadella

«Buon compleanno Filippo. Non ti dimenticheremo»

Una partita di calcio fra i suoi amici nel giorno in cui avrebbe compiuto 20 anni. Il papà: «Esempio per tutti». Un compagno: «Era una guida»

«Buon compleanno Filippo. Non ti dimenticheremo»
0

Si sono stretti tutti, in un pomeriggio di primavera, per fare arrivare l’abbraccio fin lassù: fino al sorriso di Filippo. «E non avevamo dubbi che ci sarebbe stato il sole». Il 27 marzo Filippo Cantoni, il giovane scomparso in un incidente stradale a gennaio 2014, avrebbe compiuto 20 anni. Così come i suoi ex compagni di squadra, gli «audacini del 1995», che venerdì hanno voluto comunque festeggiarlo, facendogli gli auguri a modo loro: con una partita di pallone a cui hanno partecipato tutti i suoi ex compagni, del calcio e del rugby, gli sport che Filippo amava, che viveva con bravura, passione e spirito di sacrificio. La partita, disputata nel campo dell'Audace al Parco Ferrari, era stata preceduta da una messa all'aperto celebrata da don Cocconi.
«Quando ha iniziato a giocare a rugby – dicono i suoi amici – per un po’ ha continuato anche con il calcio; si divideva tra i due campi, ma all’Audace si faceva vedere meno. Ogni volta che giocava con noi, però, sembrava non avesse mai smesso e per noi era una festa». Una festa come quella che gli hanno dedicato venerdì, ai piedi della targa che porta il suo nome e che ricorda a tutti – anche se nessuno se lo è dimenticato – il suo sorriso. Furono proprio gli «audacini del 1995» un anno fa, in occasione del suo diciannovesimo compleanno, a farla sistemare all’ingresso del campo da calcio dove la squadra si allena: un conforto, vedere quel sorriso, e un esempio per tutti.
«Ognuno ricorda Filippo a modo suo – ha detto il padre Stefano –; io spesso guardo la sua foto, nei momenti difficili, e mi è d’aiuto. Tutti voi, compagni di scuola, di calcio, del rugby, con il vostro ricordo mi avete aiutato a conoscere una parte di Filippo che ignoravo: era un leader. Sembrava schivo, ma in realtà era molto forte, era un esempio per tutti. Ed è con il suo esempio che oggi dobbiamo andare avanti. Lui è sempre con noi».
«Sempre insieme. Noi con te, tu con noi», recita la targa. Ed è così davvero. «Conservo una sua maglia tecnica – dice Michele Mingori –, la metto sempre quando gioco. Non dimenticherò mai il suo sorriso: era una guida per tutti, sempre disponibile». «Nel portafogli ho la sua fotografia – gli fa eco Enrico Medioli –: nei momenti di difficoltà la guardo e mi dà la forza per andare avanti e convincermi che tutto si supera. Lui non mollava mai».
«È bello vedere come da un evento tragico possano nascere belle iniziative, anche sportive, che coinvolgono tante persone e tanti giovani nel ricordo di Filippo – commenta l’assessore allo Sport Giovanni Marani, che un anno fa si prodigò per accelerare i tempi e consentire la posa della targa in occasione del 27 marzo –. Se ognuno di noi è ciò che lascia, allora possiamo dire che Filippo era davvero unico».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

13commenti

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

sanguinaro

Via Emilia, tamponamento a catena: ci sono feriti (lievi) e code

Tg Parma

Tenta di truffare un anziano e gli strappa i soldi dal portafogli: denunciato

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

7commenti

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

lega pro

D'Aversa: "In campo anche alcuni dei nuovi arrivati" Video

lirica

Roberto Abbado direttore del Festival Verdi dal 2018

E nasce a Parma il comitato scientifico per un 2017 più filologico 

fino al 23 febbraio

Al via le iscrizioni per la Maratona delle Terre verdiane

Lutto

Albino Rinaldi, il signore dei «Baci»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Trump, il presidente del «Prima l'America»

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Una marea rosa contro Trump invade le città americane Video

Libia

Tripoli: autobomba vicino all'ambasciata italiana

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto