-2°

10°

Quartieri-Frazioni

Restyling intorno all'ospedale

Restyling intorno all'ospedale
Ricevi gratis le news
0

Approvati dalla Giunta Comunale due importanti delibere di opere pubbliche in zona Ospedale. La prima delibera prevede la riqualificazione di via Abbeveratoia  nel tratto tra via Colli e via Vighi, la seconda delibera è il progetto preliminare per la realizzazione della pista ciclabile su via Volturno, da piazzale Barbieri a via Fleming più una rotatoria su via Volturno.

Via Abbeveratoia
La riqualificazione parziale di via Abbeveratoia nasce dalla necessità di migliorare  «una delle arterie che più significative della nostra città... via di accesso all’ospedale maggiore, al nuovo pronto soccorso e al futuro polo ospedaliero materno infantile». Il progetto esecutivo per una spesa complessiva di 1 milione di euro, sottolinea il Comune, «è dettato dall’importanza e dall’urgenza di iniziare i lavori nelle aree stradali adiacenti al nuovo pronto soccorso, per portare a regime le modifiche viabilistiche prima della definitiva entrata in funzione del nuovo polo sanitario».  La riqualificazione di via Abbeveratoia riguarderà il tratto compreso tra via Colli e via Vighi, e sarà finalizzata alla regolamentazione del traffico nei pressi del nuovo parcheggio pubblico all’ingresso dell’ospedale. Il progetto prevede inoltre lavori di adeguamento del manto stradale e della segnaletica.
 
Via Volturno
Approvato in via preliminare, per un valore di circa 950mila euro, la realizzazione di una pista ciclabile su via Volturno, da piazzale Barbieri a via Fleming più nuova rotatoria su via Volturno. La nuova rotatoria, che ridurrà riduce i punti di conflitto esistenti dell’incrocio in accesso al parcheggio pubblico dell’ospedale, è finalizzata alla regolamentazione del traffico e sarà funzionale all’ingresso dell’ospedale e alla sicurezza degli utenti della strada. Il progetto prevede lavori di adeguamento del manto stradale e della segnaletica stradale, senza modifiche delle cordonature e delle recinzioni esistenti. 
Aiello: «Area cruciale della città»
«Prosegue l'impegno dell'amministrazione comunale – ha detto l'assessore ai Lavori pubblici Giorgio Aiello – nella sistemazione di un'area cruciale della città, quella intorno al grande polo ospedaliero. Area che, nelle nostre intenzioni, dovrà essere funzionale, sicura, a misura di pedoni e ciclisti e per un traffico veicolare scorrevole ma al tempo stesso dolce e sostenibile. Le nuove opere pubbliche sono state progettate seguendo questi criteri». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Panini & dintorni: scegli il meglio di Parma

GAZZAFUN

Il panino più buono: domani termina la seconda semifinale

Un talento parmigiano in finale al Tour Music Fest: The European Music Contest

Palcoscenico

Un talento parmigiano in finale al "Tour Music Fest"

Shakira

Shakira

musica

Shakira sta male: "Emorragia alle corde vocali". Concerti rimandati

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Al via le iscrizioni 3.0: si fanno solo on line

SPECIALE ORIENTAMENTO

Al via le iscrizioni 3.0: si fanno solo on line

Lealtrenotizie

"Colpo" alla concessionaria Reggiani: spariscono due auto e otto pneumatici

VOLANTI

"Colpo" alla concessionaria Reggiani: spariscono due auto e otto pneumatici

Ladri anche in un'azienda di abbigliamento. Due ragazzi cercano di rubare giocattoli ma fuggono a mani vuote

TERREMOTO

Continua lo sciame sismico: 19 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non sono segnalati danni

6commenti

L'ESPERTO

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

TERREMOTO

A Fornovo tra la gente: «Mi tremavano le gambe»

PARMA

La Procura dà il nulla osta per trasferire la salma di Riina in Sicilia

Vicino al Regio

Ubriaco cerca di rapinare tre ragazzi

2commenti

FIDENZA

Tangenziale Sud, oggi via a nuovi lavori

TUTTAPARMA

La storia dei carabinieri a Parma

QUARTIERI

Sport e solidarietà , i 50 anni del circolo «Frontiera '70»

Tornolo

Lisa, nonna coraggiosa. Ha detto addio a 101 anni

GAZZAREPORTER

Parma, magico controluce

Foto del lettore Alessandro

PARMENSE

Uno dei terremoti più profondi in Emilia Romagna

La scossa più forte su un basamento roccioso

2commenti

VIA MILANO

Bocconi avvelenati nel parco dei Vetrai, animali a rischio

La polizia municipale ha circoscritto l'area e sta effettuando rilievi

2commenti

Gattatico

«Mi hanno derubato». Ma è una truffa

Incidente

Scontro su strada Pilastro, un ferito

2commenti

PARMA

Riina: l'addio senza lacrime (e lite con i cronisti) della vedova e dei figli

Maria Concetta Riina se la prende con i giornalisti. L'avvocato: "Andatevene, è scandalismo". Conclusa l'autopsia sul corpo del boss (Ipotesi tecnica di "omicidio colposo" contro ignoti) : i risultati tra 60 giorni

15commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La figlia di Totò Riina e una rabbia che offende

di Georgia Azzali

5commenti

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

ELEZIONI

Ostia, trionfo del Movimento 5 Stelle Foto

STATI UNITI

E' morto il serial killer Charles Manson

SPORT

calcio

Buffon: "Sogno la Champions League. A fine stagione smetto"

Nazionale

Tavecchio non molla: non si presenterà dimissionario

1commento

SOCIETA'

L'INDISCRETO

Le 5 muse di Fausto Brizzi

GENOVA

Uomo aggredito da un cinghiale nei boschi del genovese

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto