Quartieri-Frazioni

Quartiere Saffi: sale la tensione

Quartiere Saffi: sale la tensione
Ricevi gratis le news
27

Quasi non fa più notizia. La notte scorsa il quartiere intorno a via Saffi ha vissuto l'ennesimo episodio di cronaca nera: un'aggressione ai danni di un tunisino, da parte di alcuni suoi connazionali.

Ed è solo l'ennesimo episodio di una serie che sta esasperando gli abitanti della zona, che da tempo chiedono interventi per fronteggiare il dilagare di spaccio di droga, prostituzione e appunto aggressioni (si ricorderà,a lcuni mesi fa, anche l'episodio di una kebaberia che venne incendiata). Nei giorni scorsi è stato pubblicamente presentato il comitato spontaneo sorto nella zona (vedi articolo sotto) . Un esposto è stato inviato alla procura e alle autorità cittadine.  E il rischio, ora, è che fra residenti e "ospiti" si creino ulteriori  situazioni di tensione, che possano anche sfociare in qualcosa di più grave.

LEGGI - Prostituzione e droga: la "rivolta" di via Saffi

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Filippo

    13 Novembre @ 23.36

    Stasera, da circa 1 ora, via Corsi è blindata con controlli su chiunque in entrata. FINALMENTE!!! VOGLIAMO PIù SPESSO QUESTI CONTROLLI!!! BRAVI, CONTINUATE COSì E GRAZIE! (tanto per mettere il puntino sulle i :-) ma la camionetta della municipale illumina a giorno l'intera via :-) spero comunque che vengano accertate numerose illegalità) PER LA PRIMA VOLTA ME LA SENTO DI DIRE GRAZIE!!!

    Rispondi

  • Angelo T.

    08 Novembre @ 11.20

    E questo sarebbe il partito "del fare" in sintonia con la gente? Molto bravo a fare i fatti propri e gli annunci, per il resto: come prima peggio di prima!

    Rispondi

  • paolo

    06 Novembre @ 19.31

    "abito in borgo valorio ed ho una prostiuta che esercita al piano terra del mio condominio. ogni volta che esco od entro nel mio portone ho vergogna delle persone che incontro perchè penso sempre che loro pensino che io stia andando o sia andato a "puttane". e questo non va bene. poi incontro sempre persone che entrano ed escono dal portone e hanno accesso alle scale che portano direttamente a casa mia e anche questo non va bene.poi in giro sotto casa ci sono sempre persone diciamo "poco raccomandabili" ad esempio urinano dietro i cassonetti o spacciano. e anche questo non va bene.ma io chiedo: dove sono le forze dell ordine?? polizia carabinieri vigili urbani?? e il comune il sindaco cosa hanno fatto o stanno facendo per tutelare i cittadini onesti che vivono in questo quartiere?? sono i fatti non le parole che servono a giudicare un amministrazione o un governo . e per ora i fatti sono molto negativi.

    Rispondi

    • giobanni

      06 Novembre @ 23.49

      siete un grupo di ignoranti e di ipocriti vi lamentate di quele perque avitano vicino a casa vostra. io sono straniero e conosco bene li italani, fatte di tutto per nascondervi. sono piu que sicuro que si quele puttane come la quiami tu. la vedi per strada non cipensi due borte.........

      Rispondi

      • Alessia

        08 Novembre @ 14.49

        Ignorante sarai tu e si è capito ben poco di quello che hai scritto. Poi non ti permettere di dire che ci nascondiamo perchè il primo di novembre c'erano le nostre facce sulla gazzetta. Noi ci lamentiamo perchè siamo stufi di avere il nostro quartiere assediato da delinquenti, perchè è questo che sono e per di più maleducati e irrispettosi. E queste "care signorine" che adescano dalla mattina alla sera e fanno chiasso tutto il giorno sono chiaramente delle prostitute, lo capirebbe anche un bambino di 5anni. Se io decidessi di andare ad abitare in un altro paese per lo meno avrei la decenza di rispettare le leggi e le persone di quel paese. Invece questi "personaggi" si permettono di fare quello che vogliono senza rispetto per niente e per nessuno, e non solo arrecano danno a noi ma chi ne fa le spese è anche quella povera gente, straniera come te, che viene in Italia a lavorare onestamente e per colpa di questi str.... viene guardata con sospetto e diffidenza. Quindi prima di aprire la bocca usa il cervello.

        Rispondi

  • francesco

    06 Novembre @ 12.27

    Spacciatori???? No grazie, Prostitute nelle case ben vengano ma non sulle strade come accade a Martorano e al traglione, bigotti e guerrafondai????? No grazie tanto fumo e poco arrosto!!!!! integrazione??? si grazie ma senza violenza alcol e droga!!!!!! polizia e carabinieri????? si grazie, vigili urbani???? no grazie non è compito loro!!!!!!

    Rispondi

  • ELISABETTA

    06 Novembre @ 10.12

    NONOSTANTE CIO' CHE ACCADE IN VIA SAFFI (COME IN MOLTRE ALTRE ZONE DELLA CITTA'), C'E' GENTE CHE ANCORA SI OSTINA A DIRE CHE GLI EXTRACOMUNITARI NON CREANO PROBLEMI.....

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

LENTIGIONE

Tentano di forzare posto di blocco: denunciati un giovane di Sissa Trecasali e un africano

Il giovane parmense guidava in stato d'ebbrezza e ha cercato di evitare i controlli della Municipale

2commenti

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

6commenti

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

MODENA

Ius soli, scontri alla manifestazione: arrestato 28enne antagonista di Parma

Il giovane è stato condannato a 6 mesi (pena sospesa). Due manifestanti al pronto soccorso, 6 agenti lievemente feriti

3commenti

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

PARMA

Cremazione di cani e gatti: inaugurato il servizio a Pilastrello

È nato il Ponte dell’Arcobaleno

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande