16°

Quartieri-Frazioni

Ex Raimondi: ristrutturato e poi abbandonato

Ex Raimondi: ristrutturato e poi abbandonato
0

Caterina Zanirato
Una struttura da salvare. In via Casaburi, da un anno e mezzo, lo stabile «ex Raimondi» è lasciato a se stesso. Completamente ristrutturato e adibito a centro socio riabilitativo dalla fine del 2007, di proprietà dell’Asp, al momento è occupato solo per una piccola parte dalla cooperativa Domus Parma, che ospita 8 disabili gravi. Per i restanti 1600 metriquadri, è rimasto tutto com’era, con tanto di letti ancora imballati.
Ieri pomeriggio, però, è stata presentata alla commissione consiliare alle Politiche sociali una proposta che potrebbe risollevare le sorti dell’ex Raimondi, restituendolo alla città. Il Comune ha ricevuto una proposta dalla cooperativa Domus e dalla Fondazione don Gnocchi, che in collaborazione con l’Ausl, vorrebbero far diventare l’intera struttura un centro socio riabilitativo per disabili gravi.
 Tra loro anche quelli che erano destinati al centro di borgo Giacomo Tommasini, di proprietà della Fondazione don Gnocchi, un progetto che però poi è tramontato. Il centro di via Casaburi sarebbe diviso in due aree: una residenziale e una semiresidenziale. Sarebbero necessari però alcuni interventi per riallestire gli spazi in base alla loro funzione e adeguarli alle nuove normative regionali, che richiederebbero ai gestori una spesa di circa 1 milione di euro. Ai quali si dovrebbero aggiungere le spese di gestione, sicuramente alte per un edificio di oltre 1600 metriquadri, e l’affitto da pagare all’Asp.
 Proprio su questi punti cercherà di mediare il Comune, che dovrebbe prendere una decisione, con tutte le parti coinvolte, entro giovedì. «Si tratta dell’unica proposta ricevuta da un anno e mezzo – commenta l’assessore delegato all’Agenzia per le disabilità, Giovanni Bernini -. E’ grave che una struttura così non sia utilizzata e faremo in modo di attivare tutte le convenzioni per portare a buon termine la trattativa, con l’accordo delle parti ovviamente. La cifra richiesta per l’affitto dovrà essere ragionevole». Per  il presidente della commissione Politiche sociali, Giuseppe Pantano, «si tratta di una struttura con grandi potenzialità, ma difficile da gestire. Spero che si trovi un accordo per darlo in gestione». Il punto dolente da chiarire, infatti, sarà il canone d’affitto che l’Asp farà pagare ai gestori. «Unire più soggetti nella struttura – spiega Roberta Lasagna, della cooperativa Domus – è l’unico modo per sostenere le spese». Per la minoranza, comunque, è inconcepibile che per utilizzare a favore della comunità una struttura come l’ex Raimondi, diventata di proprietà dell’Asp grazie a un lascito di una cittadina, Maria Pini, sia fatto pagare l’affitto. E su domanda del consigliere Danilo Amadei (Pd), il presidente di Asp, Roberto Arduini, risponde: «Purtroppo nel bilancio i conti devono tornare».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto: "La paura? Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

nas

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

2commenti

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

12commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

9commenti

polizia municipale

Passante aggredito da un pitbull in zona stazione

5commenti

Corniglio

Lupo morto avvelenato

13commenti

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

Degrado

Gli spacciatori ora assediano Piazzale Dalla Chiesa

26commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

LEGA PRO

Il Parma riparte dal poker di Gubbio

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

24commenti

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno fino a venerdì

tg parma

Giuseppe Buttarelli ce l'ha fatta: da Colorno a Fontanellato contro la Sla Video

foto dei lettori

Materassi, mobili, elettrodomestici abbandonati in via Nello Brambilla Foto

Noceto

«Al Pioppo», quel luogo dell'anima

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

La polemica

Due ragazze indossano i leggings: United nega l'imbarco

SOCIETA'

Domenica LIVE

Rocco Siffredi: «Sono tornato al porno» Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017