13°

23°

Quartieri-Frazioni

Ex Raimondi: ristrutturato e poi abbandonato

Ex Raimondi: ristrutturato e poi abbandonato
Ricevi gratis le news
0

Caterina Zanirato
Una struttura da salvare. In via Casaburi, da un anno e mezzo, lo stabile «ex Raimondi» è lasciato a se stesso. Completamente ristrutturato e adibito a centro socio riabilitativo dalla fine del 2007, di proprietà dell’Asp, al momento è occupato solo per una piccola parte dalla cooperativa Domus Parma, che ospita 8 disabili gravi. Per i restanti 1600 metriquadri, è rimasto tutto com’era, con tanto di letti ancora imballati.
Ieri pomeriggio, però, è stata presentata alla commissione consiliare alle Politiche sociali una proposta che potrebbe risollevare le sorti dell’ex Raimondi, restituendolo alla città. Il Comune ha ricevuto una proposta dalla cooperativa Domus e dalla Fondazione don Gnocchi, che in collaborazione con l’Ausl, vorrebbero far diventare l’intera struttura un centro socio riabilitativo per disabili gravi.
 Tra loro anche quelli che erano destinati al centro di borgo Giacomo Tommasini, di proprietà della Fondazione don Gnocchi, un progetto che però poi è tramontato. Il centro di via Casaburi sarebbe diviso in due aree: una residenziale e una semiresidenziale. Sarebbero necessari però alcuni interventi per riallestire gli spazi in base alla loro funzione e adeguarli alle nuove normative regionali, che richiederebbero ai gestori una spesa di circa 1 milione di euro. Ai quali si dovrebbero aggiungere le spese di gestione, sicuramente alte per un edificio di oltre 1600 metriquadri, e l’affitto da pagare all’Asp.
 Proprio su questi punti cercherà di mediare il Comune, che dovrebbe prendere una decisione, con tutte le parti coinvolte, entro giovedì. «Si tratta dell’unica proposta ricevuta da un anno e mezzo – commenta l’assessore delegato all’Agenzia per le disabilità, Giovanni Bernini -. E’ grave che una struttura così non sia utilizzata e faremo in modo di attivare tutte le convenzioni per portare a buon termine la trattativa, con l’accordo delle parti ovviamente. La cifra richiesta per l’affitto dovrà essere ragionevole». Per  il presidente della commissione Politiche sociali, Giuseppe Pantano, «si tratta di una struttura con grandi potenzialità, ma difficile da gestire. Spero che si trovi un accordo per darlo in gestione». Il punto dolente da chiarire, infatti, sarà il canone d’affitto che l’Asp farà pagare ai gestori. «Unire più soggetti nella struttura – spiega Roberta Lasagna, della cooperativa Domus – è l’unico modo per sostenere le spese». Per la minoranza, comunque, è inconcepibile che per utilizzare a favore della comunità una struttura come l’ex Raimondi, diventata di proprietà dell’Asp grazie a un lascito di una cittadina, Maria Pini, sia fatto pagare l’affitto. E su domanda del consigliere Danilo Amadei (Pd), il presidente di Asp, Roberto Arduini, risponde: «Purtroppo nel bilancio i conti devono tornare».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

OGGi

Gli Stones a Lucca: mandateci le vostre foto

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

2commenti

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Riscatto in trasferta per il Parma: Di Cesare firma la vittoria per 1-0 sul Venezia

serie B

Riscatto in trasferta per il Parma: Di Cesare firma la vittoria per 1-0 sul Venezia

Vittoria preziosa per i crociati, che salgono a 9 punti. Lucarelli fra i migliori in campo. Per i padroni di casa è la prima sconfitta

5commenti

VENEZIA-PARMA

"Una vittoria meritata sul piano del carattere": il video-commento di Grossi

1commento

carabinieri

Giallo a Guardasone: arsenale in un dirupo

tg parma

Profughi a San Michele Tiorre, in arrivo i primi otto Video

4commenti

incidenti

Camion perde tubo, auto schiacciata: quattro feriti Foto

Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

donne in difficoltà

A Corcagnano la prima casa di accoglienza gestita da una comunità migrante

borgotaro

A casa coi genitori, disoccupati e spacciatori: arrestati due fratelli

1commento

droga

San Paolo, arrestato il pusher dei giardinetti

2commenti

disperso

Fungaiolo non fa rientro a casa: ricerche da ieri sera tra Bardi e il Piacentino

INCHIESTA

La Massese resta piena di pericoli

2commenti

weekend

Tra porcini, stinco e giardini incantati: l'agenda del sabato

fidenza

Ruba sul treno: inseguito e bloccato da un altro straniero

1commento

bambini

Giocampus Day: è qui la festa (con Paltrinieri) Foto

DELITTO DI BASILICAGOIANO

Il giudice: «Habassi colpito e seviziato per un'ora»

BORGOTARO

Laminam, tornano i cattivi odori

controlli

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

TERREMOTO

Ancora una forte scossa a Città del Messico: i palazzi oscillano

uragani

Maria: cede una diga a Portorico, evacuazione di massa

SPORT

calcio

Tommaso Ghirardi torna allo stadio: segue il Brescia con Cellino

MOTOMONDIALE

Aragon, impresa del Dottore: Valentino Rossi fa il terzo tempo, pole di Vinales

SOCIETA'

tg parma

La Pilotta svela i suoi spazi segreti Video

Il disco compie 50 anni

"Days of future passed", il capolavoro dei Moody Blues che ispirò anche i Nomadi

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery