-2°

Quartieri-Frazioni

Corradi in regione: "Contrastare la prostituzione in casa a Parma"

Ricevi gratis le news
3

 Il consigliere regionale Roberto Corradi (Lega nord) denuncia in un’interrogazione il degrado di una zona adiacente al centro di Parma (vie Dalmazia, Corsi e Saffi), con «gravi criticita» per «prostituzione, spaccio di sostanze stupefacenti ed altre attività criminose», ma anche per alcuni locali pubblici che non rispettano gli orari. Dopo ripetute segnalazioni al Comune e alle forze dell’ordine, i residenti si sono costituiti in comitato.

Per la prostituzione in appartamento, Corradi suggerisce di avvalersi del Pacchetto Sicurezza, come il sindaco di Verona, con l’ordinanza del 24 febbraio 2009: prevede sanzioni fino a 450 euro quando venga accertato che provochi disturbo agli altri residenti oppure offenda la civile convivenza. Prevede sanzioni anche per chi causi schiamazzi e rumori eccessivi nei palazzi, turbando la tranquillità degli altri residenti. Nei primi otto mesi, a Verona l’ordinanza avrebbe prodotto effetti «molto positivi», rileva Corradi che chiede alla Giunta regionale di sollecitare i Comuni dell’Emilia-Romagna a emanare ordinanze simili, «finalizzate a contrastare la prostituzione in appartamento e i comportamenti incivili di condomini».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Luca Guidi

    14 Novembre @ 01.35

    Politici mollacioni! Va bene sollevare il caso in regione .... ma basta far passare una ronda tutte le notti e far controllare i documenti a TUTTI e vedrai come cambia l'aria. Non sarà che a qualche politico fa comodo questa situazione? Sicuramente c'è l'appoggio di qualcuno! Vergogna tutti quello che tacciono!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi

  • Lucia Rodella

    12 Novembre @ 18.21

    Basta far rispettare la legalità! Mettete una pattuglia fissa ogni sera .... VOLERE E' POTERE!

    Rispondi

  • Paolo Rossi

    12 Novembre @ 14.18

    In alcune vie del centro la situazione è critica: gli abitanti di via Saffi e dei Corsi sono esaperati dallo spaccio di sostanze stupefacenti e dall'esercizio della prostituzione. Una Amministrazione giudiziosa dovrebbe intervinire prima che la maggioranza dei residenti, nel loro legittimo desiderio di vivere nella legalità, compiano gesti sconsiderati. Basterebbe seguire la strada che la maggioranza dei comuni ha sperimentato con successo: rendere queste zone, nelle fasce notturne, accessibili in automobile solo ai residenti. E' una misura che non costa nulla. Perchè non ci ha provato nessuno?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lo chef Cracco apre un nuovo ristorante a Milano e rivuole la stella Michelin

cucina

Lo chef Cracco apre un nuovo ristorante a Milano e rivuole la stella Michelin

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Biotestamento

L'ESPERTO

Biotestamento: come si fa a depositare le disposizioni

di Arturo Dalla Tana, notaio

Lealtrenotizie

Notturni in Musica. I successi del jazz e del musical

CULTURA

Restauri di monumenti: 3,8 milioni per 10 interventi a Parma e nella Bassa

Ecco gli interventi nel Parmense: Parma, Colorno, Busseto, Soragna, Coltaro, Fontanelle e Zibello

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

1commento

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

2commenti

elezioni

Salvini a Parma e Traversetolo: "La flat tax per rimettere soldi nelle tasche degli italiani"

1commento

Montanara

Spettatore diplomato in primo soccorso salva calciatore durante la partita

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

Parma

Carabiniere blocca un ladro: «In divisa o no, prima viene il dovere»

1commento

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

3commenti

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Richieste di rimborso entro il 28 febbraio

60 anni di legge Merlin

Le ragazze salvate dalla tratta

elezioni

Scuole seggio, chiuse dal 3 al 6 marzo. Per universitari fuorisede trasporti con tariffe agevolate

Lutto

Addio a padre Simoncini, ultimo gesuita di Parma

incidente

Pedone investito a Ramiola

TERREMOTO

Una struttura polivalente per Accumoli con l'aiuto di Cariparma 

BEDONIA

Furto all'agriturismo La Tempestosa

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

1commento

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

ITALIA/MONDO

LIGURIA

Terremoto di magnitudo 2.2 a Genova: evacuate alcune scuole

San Polo d’Enza

Il “Grande fratello” incastra la banda dei salumi: denunciati in sei

1commento

SPORT

FORMULA 1

Il ritorno del "Biscione": ecco l'Alfa Romeo C37

Calciomercato

Pirlo lascia il calcio e annuncia il suo match di addio

SOCIETA'

musica

Dopo quasi 30 anni tornano i primi dischi in vinile della Sony

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

MOTORI

NOVITA'

Mercedes Classe B Tech, quando la tecnologia è alla portata

IL CASO

Il pubblico ha scelto: si chiamerà Tarraco il terzo Suv di Seat