13°

30°

SAN LEONARDO

«Di giorno i vigili, di sera gli spacciatori»

«Di giorno i vigili, di sera gli spacciatori»
0

Il polso della sicurezza in quartiere San Leonardo? Stavolta lo misura direttamente un lettore-residente, che ci ha inviato - per conoscenza - la missiva indirizzata al sindaco e al comandante della polizia municipale.
Cos'è cambiato, dunque, da quelle parti? Poco o nulla, a quanto pare. Anzi. A detta del residente va in scena una specie di strana «staffetta» tra i vigili urbani (che vanno via troppo presto) e i soliti spacciatori (che compaiono imperterriti, non appena vanno via le divise.
Ecco il suo racconto: «Dopo oltre due mesi dalla fiaccolata del quartiere San Leonardo, alla quale avevo partecipato con grande fiducia e slancio, finalmente un risultato concreto: una pattuglia dei vigili urbani all’incrocio di via Prampolini con via San Leonardo. Finalmente! Ma però... c’è un però: la solerte pattuglia si è posizionata in luogo “strategico”, angolo via Prampolini con via San Leonardo, ma ha - forse - giocato troppo d’anticipo, posizionandosi già sul posto verso le 20, o forse anche prima».
«E infatti, ligia al proprio mandato, ecco che alle 20.14 – verbale n. 724125 e n. 724242 – commina due contravvenzioni per divieto di svolta e mancato utilizzo delle cinture di sicurezza, certamente sacrosante, certamente al fine di tutelare la sicurezza dell’intero quartiere San Leonardo, così vivacemente manifestata in occasione della fiaccolata del marzo scorso. E il sottoscritto – soggetto multato e residente nel quartiere San Leonardo fin dalla nascita – ben volentieri pagherà… colpevole e consapevole di aver minacciato l’incolumità e la serenità dei propri concittadini e vicini di quartiere. Ringraziando gli agenti di Polizia Municipale per tale presidio, lo scrivente trasgressore dichiarava nei citati verbali la “nota” presenza degli spacciatori proprio in quell’incrocio ove loro si erano posizionati, certo che questo loro presidio si sarebbe prolungato anche nelle ore più “calde”».
«Fiducioso di questo, sereno per la loro auspicata presenza, passavo proprio per quell’incrocio verso le ore 23.30. Ma... non vedevo nessuno... anzi... vedevo i “soliti” spacciatori... ma non i solerti vigili urbani...».
«Telefonavo allora al comando della Polizia municipale, certo di una loro solerte intervento: per tutta risposta, una “gentile” operatrice mi diceva che “gli spacciatori non sono un problema nostro, telefoni al 113….”. Non è un "problema" Vostro? Grazie Signor Sindaco, grazie Signor Comandante... Altro che fiaccolata… altro che degrado… altro che sicurezza...».
«Mi sono visto quindi “costretto” a chiamare il 113 e, finalmen-
te, sono arrivate due pattuglie
dei carabinieri, che ho ringraziato. E che mi hanno “consigliato” di non farmi vedere, dicendomi che loro purtroppo possono fare poco.... Tornavo a casa e, ovviamente, trovavo i soliti “amici” all'incrocio con via Brennero, dove abito, “amici” che vedo tutte le sere...»
«Signor sindaco e signor comandante dei vigili urbani, cosa pensate di fare per aiutare il quartiere San Leonardo? Mettendo una pattuglia dei vigili urbani fino alle 20.30, lasciando poi di gran fretta il posto agli spacciatori?».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpe a forma di piccione ... follie giapponesi

pazzo mondo

La signora con le scarpe a forma di piccione: dal Giappone al giro del web video

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

 Amici, vince il ballerino Andreas Foto Video

tv

Amici, vince il ballerino Andreas Foto Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Incendio deposito carta supermercato IN'S viale fratti

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

1commento

Weekend

Street food, bancarelle e vino: l'agenda della domenica

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

COLLECCHIO

Auto danneggiate e un computer rubato nel parcheggio dell'EgoVillage

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

Intervista

Bob Sinclar: «Grazie Parma»

Pasimafi

Liberi Ugo e Marcello Grondelli

PARMA

Gag, solidarietà e... abbracci gratis: i clown di corsia in piazza Garibaldi Foto

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere

PILOTTA

Chiude l'anno luigino: la memoria in tre libri

salso

Terme, via libera alla liquidazione

MEDESANO

Furto al cimitero, rubato un borsello da un'auto

iren

Traversetolo, guasto all'acquedotto: possibile mancanza di acqua

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ravenna

Blue Whale: la Polizia "salva" una studentessa di 14 anni

gran bretagna

Computer in tilt, aerei della British Airways ancora a terra

WEEKEND

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover