14°

26°

Quartieri-Frazioni

Il pittore degli emarginati: nei suoi quadri prostitute e barboni

Il pittore degli emarginati: nei suoi quadri prostitute e barboni
1
Michela Spotti 
Colora con tonalità allegre, grigi spaccati di vita reale. Nascono così dalla mano di Roberto Grignaffini, residente a Eia nel quartiere Golese, personaggi disagiati e trasandati come possono essere barboni e prostitute, collocati in paesaggi colorati, pieni di vita, vestiti di luce e allegria. 
«E' come se fosse un modo per riscattarli - spiega Roberto -, di solito i miei soggetti sono rottami, sfasciacarrozze, gente con difficoltà, problematiche, come le prostitute, travestiti, barboni a cui sono particolarmente interessato. Li ridipingo con colori sgargianti e con tecniche miste. Ultimamente mi dedico soprattutto alla tempera e penna colorata, poi ho usato l’olio e penne colorate, realizzo anche quadri a computer, col mouse come se fosse un pennello. Faccio tutto manualmente, non è semplicissimo». Cosa affascina tanto Roberto di questi personaggi? «Già solo fotografarli è affascinante, il loro essere trasandati, mi dà modo di esprimermi al meglio. Ho sempre avuto interesse nella figura umana più che sul paesaggio». Una passione che ha fin da bambino. «Ho scoperto d’avere l’attitudine alle elementari, ho sempre disegnato molto, ho fatto l’istituto d’arte Toschi, e da trent'anni lavoro in un’azienda grafica ma non ho mai abbandonato questo mio forte interesse. Da bambino copiavo le caricature, questo un po' è rimasto nei miei quadri, alcune cose sono fumettate». La passione la sviluppa poi alle scuole medie, vincendo anche due concorsi nazionali di pittura, uno indetto dalle Poste Italiane e uno dalla Plasmon. «La mia pittura è una riproduzione di personaggi che vivono ai margini della società, riprodotti il più fedelmente possibile, reinterpretati colorati e vivi in spezzoni di strade e architetture o contrapposti a parti di cartelloni pubblicitari, in un mondo cromaticamente improbabile che però li riscatta dalla loro condizione grigia di una esistenza stentata». E lui è l’unico artista in famiglia. «Ho questo privilegio - sorride - permette di rilassarmi e appassionarmi a quello che faccio. Ho fatto tre esposizioni, mi piacerebbe farne altre». I suoi quadri nascono dalla sua fantasia, «Alcuni sono pezzi poi arriva l’ambientazione. Metto scritte che non sono quasi mai intere, sono frammenti anche quelli come lo sono i muri che disegno, un motivo ricorrente nei miei quadri». 
In una parola come si descriverebbe? «Spero di essere un artista anticonformista», dice Roberto che ama anche i fumetti e le macchine di latta. 
«Ne ho più di cento, alcune prese anche in Spagna - sottolinea -. Ho cominciato negli anni Ottanta, mi è capitata una macchina di latta in mano e ho detto "ne prendo anche un’altra", così ho continuato e ne ho collezionate parecchie. Mi piacciono, forse perché da bambino non ne avevo viste, allora c'erano pochi soldi». E da semplice passione a trentennale collezione il passo è stato breve. 
 
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Stella Mazzini

    02 Gennaio @ 17.56

    Grande Grigna, saluti dalla tua ex compagna del Toschi

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cannes, tris di bionde per la Coppola

cinefilo

Cannes, tris di bionde per la Coppola Video

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester

MUSICA

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

A Parigi, per dodici mesi tra paesaggi e ritratti

VIAGGI

Parigi val bene un weekend. Ecco i nostri consigli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

Amministrative, sondaggi nazionali sul «caso Parma»

VERSO IL VOTO

Amministrative, sondaggi nazionali sul «caso Parma»

Criminalità

Successo per le «ronde elettroniche»

play-off

Parma qualificato

Viabilità

Cominciati i lavori sulla provinciale Monchio-Corniglio

IN BICI

Nuova ciclabile: pedaleremo in sicurezza tra Gaiano e Ozzano

TRAVERSETOLO

Ragazzini danneggiano un tendone. Il sindaco li «denuncia» sui social

Salsomaggiore

Lo struggente addio a Monia Lusignani

Lutto

San Polo piange Eva Meldi, storica cuoca dell'asilo

PLAY-OFF

Nocciolini e Baraye stendono il Piacenza: 2-0. Un Parma concreto vola ai quarti

Nocciolini: "Nel mio gol, cross da Serie A di Scaglia" (Video)Grossi: "Finalmente il Parma" Videocommento - Baraye: "L'importante è non mollare mai" - Oggi alle 15.30 il sorteggio, mercoledì l'andata. Passano Alessandria, Lucchese, Livorno, Lecce, Pordenone, Cosenza e Reggiana

play-off

Sondaggio: chi vorreste incontrare ai quarti? (Guarda la griglia)

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

8commenti

LA STORIA

Radio Deejay: love story autista bus - passeggera, impazza il gossip parmigiano

2commenti

gazzareporter

Scherzi a parte? No, via Montebello, strada dei parcheggi assurdi Foto

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

2commenti

allarme

Sorbolo, "quei ragazzini che fingono di finire sotto le auto"

5commenti

anteprima gazzetta

Il voto a Parma, un "laboratorio" per tutta l'Italia

Nell'edizione di domani: bocconi avvelenati, scherzi pericolosi di ragazzini a Sorbolo e Traversetolo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Manchester, la famiglia di Abedi avvertì della sua pericolosità. Identificate le 22 vittime

2commenti

visita

Trump dal Papa. Per Melania e Ivanka non solo Dolce Vita Gallery

SOCIETA'

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

cinema

A Cannes il ritorno di Irina (splendida e sexy) a due mesi dal parto

SPORT

CALCIO

Due a zero all'Ajax: il Manchester United vince l'Europa League

formula 1

Gp di Monaco, è già sfida Vettel-Hamilton. E torna Jenson Button

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare