Quartieri-Frazioni

Maria, l'angelo custode di via Emilia Est

Maria, l'angelo custode di via Emilia Est
Ricevi gratis le news
0

 

 

Laura Ugolotti
 

 Al civico 26 di via Emilia Est c'è un piccolo microcosmo, un mondo in cui rispetto, fiducia e disponibilità sono rimasti quelli di sempre, nonostante i tempi cambino e con loro le persone.
Il pilastro di questo piccolo mondo si chiama Maria Rondani, dal 1968 portinaia dello stabile che comprende 34 appartamenti.
Trentaquattro famiglie da accudire, per cui tenere in ordine il palazzo, con cui andare d’accordo. Perché la vita di un condominio è fatta di gioia ma anche di piccole incomprensioni. «Come in una mia famiglia - racconta Maria - Io ci cono sempre stata per loro, e loro per me».
Nel palazzo tutti si rivolgono a lei per una chiacchiera, uno sfogo, un consiglio per il mal di gola; ma quando alcuni anni fa è stata Maria ad aver bisogno per gravi problemi di salute, i suoi condomini si sono fatti in quattro per aiutarla: «Sono stati dei veri angeli - ricorda commossa - non li ringrazierò mai abbastanza».
Maria si accende una sigaretta: «Ho iniziato a fumare quando sono arrivata qui - spiega, come a volersi giustificare -; arrivavo da Colorno e non ero abituata a convivere con tante persone. Si lavorava 12 ore al giorno, era molto stressante».
Poi le cose sono migliorate: «Devo ringraziare il primo amministratore, che mi ha insegnato questo mestiere, perché di un vero mestiere si tratta. Bisogna essere un po' psicologi, capire le persone al primo sguardo, saper parlare ma soprattutto ascoltare».
Maria ha sempre una parola buona per tutti, ma la sua passione sono i bambini del palazzo: «Vengono sempre a salutarmi - spiega mentre lo sguardo le si illumina -, e per loro ho sempre  una caramella. Mi chiamano "nonna Maria", e ogni volta che li vedo mi si riempie il cuore».
 Da alcuni anni prepara nell’ingresso l’albero di natale: «Ogni bambino, ma anche qualche genitore - racconta - scrive un pensierino di auguri e lo viene ad attaccare. Niente feste però: a Natale i bambini devono stare con le loro famiglie, ed io con la mia». Negli anni molti inquilini si sono susseguiti, «Con tutti ho sempre instaurato un rapporto di fiducia. Si dice che le portinaie siano pettegole, ma non è il mio caso. Tutti si confidano con me e di cose da raccontare ne avrei, ma non dirò mai una parola: per me il rispetto è fondamentale ». «Vede - aggiunge - ho sempre dato perché ho ricevuto tanto, da tutti. Nella vita ho sofferto molto, ma qui ho trovato la mia gioia e me la tengo stretta». Il 1° gennaio Maria festeggerà 42 anni di servizio; non è stanca, dopo tanto tempo? «No. Questa era la mia strada, ed evidentemente era quella giusta».  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Ascolti: fiction Canale 5 a 2,2 mln, Sarà Sanremo 11.36%

televisione

Ascolti tv: la fiction Sacrificio d'amore vince di misura su Sarà Sanremo

Guerre stellari tra solennità e disco music

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il nuovo video sulle 5 regole per non toppare l’anolino di fidenza

TRADIZIONI

Anolini, a Fidenza li fanno così (video). E voi? Inviate video e foto

Lealtrenotizie

Parma-Cesena 0-0: Di Gaudio cerca subito di sbloccare il risultato

STADIO TARDINI

Parma-Cesena 0-0: Di Gaudio cerca subito di sbloccare il risultato

Nel primo tempo, crociati a un passo dal gol con Di Gaudio e Scavone. Scintille in campo fra Scozzarella e Jallow

1commento

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

tg parma

Ponte chiuso fra Colorno e Casalmaggiore: protesta sulle due sponde del Po Video

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

ALLUVIONE

Tra ruspe e "angeli del fango": a Lentigione si lavora senza sosta Foto

Messa domenicale sul sagrato della chiesa

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

8commenti

SOLIGNANO

Allerta meteo via mail, ma non c'è la corrente

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale alle 14,30

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

TURISMO

Appennino, arriva la via Longobarda

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

PISA

Capotreno aggredito e due agenti di polizia feriti: fermati 4 minorenni

2commenti

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

CUNEO

La salma di Vittorio Emanuele III tornerà in Italia

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande