21°

33°

Quartieri-Frazioni

Maria, l'angelo custode di via Emilia Est

Maria, l'angelo custode di via Emilia Est
Ricevi gratis le news
0

 

 

Laura Ugolotti
 

 Al civico 26 di via Emilia Est c'è un piccolo microcosmo, un mondo in cui rispetto, fiducia e disponibilità sono rimasti quelli di sempre, nonostante i tempi cambino e con loro le persone.
Il pilastro di questo piccolo mondo si chiama Maria Rondani, dal 1968 portinaia dello stabile che comprende 34 appartamenti.
Trentaquattro famiglie da accudire, per cui tenere in ordine il palazzo, con cui andare d’accordo. Perché la vita di un condominio è fatta di gioia ma anche di piccole incomprensioni. «Come in una mia famiglia - racconta Maria - Io ci cono sempre stata per loro, e loro per me».
Nel palazzo tutti si rivolgono a lei per una chiacchiera, uno sfogo, un consiglio per il mal di gola; ma quando alcuni anni fa è stata Maria ad aver bisogno per gravi problemi di salute, i suoi condomini si sono fatti in quattro per aiutarla: «Sono stati dei veri angeli - ricorda commossa - non li ringrazierò mai abbastanza».
Maria si accende una sigaretta: «Ho iniziato a fumare quando sono arrivata qui - spiega, come a volersi giustificare -; arrivavo da Colorno e non ero abituata a convivere con tante persone. Si lavorava 12 ore al giorno, era molto stressante».
Poi le cose sono migliorate: «Devo ringraziare il primo amministratore, che mi ha insegnato questo mestiere, perché di un vero mestiere si tratta. Bisogna essere un po' psicologi, capire le persone al primo sguardo, saper parlare ma soprattutto ascoltare».
Maria ha sempre una parola buona per tutti, ma la sua passione sono i bambini del palazzo: «Vengono sempre a salutarmi - spiega mentre lo sguardo le si illumina -, e per loro ho sempre  una caramella. Mi chiamano "nonna Maria", e ogni volta che li vedo mi si riempie il cuore».
 Da alcuni anni prepara nell’ingresso l’albero di natale: «Ogni bambino, ma anche qualche genitore - racconta - scrive un pensierino di auguri e lo viene ad attaccare. Niente feste però: a Natale i bambini devono stare con le loro famiglie, ed io con la mia». Negli anni molti inquilini si sono susseguiti, «Con tutti ho sempre instaurato un rapporto di fiducia. Si dice che le portinaie siano pettegole, ma non è il mio caso. Tutti si confidano con me e di cose da raccontare ne avrei, ma non dirò mai una parola: per me il rispetto è fondamentale ». «Vede - aggiunge - ho sempre dato perché ho ricevuto tanto, da tutti. Nella vita ho sofferto molto, ma qui ho trovato la mia gioia e me la tengo stretta». Il 1° gennaio Maria festeggerà 42 anni di servizio; non è stanca, dopo tanto tempo? «No. Questa era la mia strada, ed evidentemente era quella giusta».  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William e Harry: "Quell'ultima telefonata con mamma Diana" Video

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

Ascolti; Ciao Darwin 7 in replica vince il sabato sera

Televisione

Ascolti in tv: "Ciao Darwin 7" in replica vince il sabato sera

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Rapina un'anziana sul treno durante la sosta a Parma, arrestato

tg parma

Rapina un'anziana sul treno durante la sosta a Parma: arrestato Video

Aveva anche molestato altri viaggiatori e spaventato tutti azionando il freno d'emergenza

DELITTO DI VIA SIDOLI

«Elisa voleva andare a un concerto, io ho perso la testa»

1commento

parma

Lascia la figlia addormentata in auto sotto il sole: denunciato

L'INCHIESTA

Viale Vittoria, è sempre emergenza spaccio

16commenti

MERCATO

Dezi e Insigne jr, doppio colpo del Parma

1commento

tortiano

Vede scappare i ladri sull'auto della cliente. Ora il lieto fine

Fraore

Black out programmato. Ma nessuno lo sapeva

1commento

fontevivo

Schianto tra furgone e bicicletta: un ferito

SALA

E' morta la Milla, regina della torta fritta

Traversetolo

Escluso dai servizi scolastici chi non paga

1commento

langhirano

Un "dolce" Festival del Prosciutto: arriva Ernst Knam Foto

Incredibile

Straordinaria scoperta nel Po: trovata la mandibola di un leone

5commenti

Lutto

Alberto Greci, una vita per il museo Lombardi

MILANO

Sala: "Il Pd ha sbagliato a non dare credito a Pizzarotti"

Il sindaco di Parma alla Festa dell'Unità a Milano si schiera con Gori sull'immigrazione: "Lo Stato faccia di più"

6commenti

meteo

Il caldo intenso sta per finire, arriva aria fresca

Piogge e temporali al Nord.Centro-sud,calo termico di 8-10 gradi

PINZOLO

Baraye e Calaiò (triplette) protagonisti nella prima uscita stagionale: 14-0

Giorno, debutto con gol: "Pronto a dare tutto" Video - Le prossime amichevoli (guarda) 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

AMARCORD/1

Quando c'era "Un disco per l'estate" Video

di Vanni Buttasi

ITALIA/MONDO

trentino

Ferito da orso: ordinata la cattura. "E abbattimento se necessario"

1commento

torino

Assalti ai bancomat, presi i banditi mascherati da Trump Video

SPORT

Calciomercato

Cassano: "Lascio Verona: non mi dà stimoli. Ma non mi ritiro"

QUI PINZOLO

Bongiovanni: «Alleno il Parma a tavola»

SOCIETA'

degrado

Venezia: e ora i turisti si tuffano (anche) dal ponte di Calatrava

1commento

benessere

Yoga al parco: giovani e anziani in cerca di quiete e saggezza

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori