11°

Quartieri-Frazioni

La «Calzoleria Mazza» chiude i battenti: 130 anni di scarpe e di pantofole

La «Calzoleria Mazza» chiude i battenti: 130 anni di scarpe e di pantofole
Ricevi gratis le news
0

 Non è la prima e non sarà l'ultima. Dopo 130 anni, chiude la Calzoleria Mazza e un'altra storia se ne va. Già, come se ne sono andati altri. Che hanno contribuito alla fama di Parma.

 Con un semplice passaparola, quei nomi sono diventati tappe per più generazioni: per chi «di qua dall'acqua» ci abitava e per chi, a fare la spesa, andava in città, pur bussando casa in Oltretorrente.
La «Calzoleria Mazza» apre nel 1880, allora accanto alla chiesa di Santa Maria del Ponte, nella parte alta di via Mazzini. Lì, Napoleone, ciabattino a banchetto, mette insieme i pezzi e cuce le scarpe su misura, oltre alle eventuali e necessarie riparazioni del tempo. 
Ma è con il nuovo secolo che nella vetrina cominciano a far figura le scarpe e le pantofole. Foto in bianco e nero, scattate ogni qualvolta la campanella di quella porta si apre al pubblico. Da Napoleone, l'attività passa nel '22 alle figlie Amelia e Carolina, ma la buona tradizione non cambia. 
Amelia e Carolina, sono le più giovani di sette fratelli, tra l'altro orfani di madre, quando nel 1918 la donna è colpita dalla terribile spagnola. Le «Sorelle Mazza calzature» vanno avanti, con quelle scarpe in bella vista che rendono la vita comoda ai «figli» del Ducato. Almeno fino al bombardamento di via Mazzini del '44. Due anni di silenzio e poi la ripresa. In attesa dell'inaugurazione del negozio in via Copelli, il borgo che tutt'oggi porta alla Ghiaia: la piazza del mercato e delle chiacchiere. Un negozio, diretto dalla nuova ditta Mazza Amelia Calzature, che non passa certo inosservato, tra l'acquolina per i polli appena sfornati, parmigiano reggiano e salume tagliato a mano: il gusto e il profumo della buona cucina e della Ghiaia. Che si mescolano a quello della moda. Nel 1968 Amelia è nonna e dopo 46 anni di lavoro, vedova di Ettore, conosciuto presidente del comitato organizzatore della Pubblica Assistenza, lascia alla nuora Giovanna il negozio della Ghiaia. E nell'insegna si aggiunge un nome: Mazza Romanelli. 
I clienti non mollano, tornano volentieri a provare quelle scarpe di marca: firme veneziane, ma anche confezionate da importanti artigiani toscani e marchigiani. 
E nessuno si stupisce che proprio nel 2005 Giovanna, «maestro del commercio», viene premiata con una medaglia d'oro con l'onorificenza della Confcommercio. Un riconoscimento dovuto, che conferma l'affetto di Parma a quei negozi che l'hanno fatta diventare grande. 
Negozi che fanno parte di una storia, là dove una bottega sa trasformarsi in un salotto. E Giovanna cosa fa? Ringrazia chi ha saputo cogliere quel sorriso, che spuntava ogni qualvolta la porta di via Copelli si apriva alla città.M.V.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva Francesca Brambilla stasera alla discoteca Primo Piano

L'INTERVISTA

Arriva Francesca Brambilla stasera alla discoteca Primo Piano Fotogallery

Gianni Morandi "D'amore d'autore" il nuovo album di inediti  in uscita venerdì 17 novembre

MUSICA

Gianni Morandi, nuovo album e nuovo tour Videointervista

È morto Lil Peep, giovane promessa del rap Usa: forse un’overdose

musica

È morto Lil Peep, giovane promessa del rap Usa: forse un’overdose

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Renzi alla Galloni di Langhirano: "Esempio  per l'Italia"

tg parma

Renzi alla Galloni di Langhirano: "Esempio per l'Italia" Video

FRONERI

I sindacati vedono Renzi. L'azienda ribadisce la chiusura, "Soluzioni attive per i lavoratori"

Il segretario: "Salvaguardare le nostre migliori capacità produttive"

Mafia

Morto all'ospedale di Parma Totò Riina

Il boss era detenuto da anni nel carcere di via Burla

10commenti

IL CASO

Ricorso accolto, non paga la Tari

3commenti

carabinieri

Sotto sequestro il campeggio di Berceto

2commenti

Tg Parma

Sicurezza, decoro urbano, disabilità e inclusione: i quattro delegati

2commenti

FONTEVIVO

Sabato i funerali di Mattia Carra

1commento

Carabinieri

Inseguimento all'auto rubata

Il ladro molla la vettura e fugge a piedi

1commento

VARANO

Per i suoi 81 anni l'ingegnere si regala la "Dallara Stradale" Video

Tg Parma

Sci: domani e domenica a Schia snowpark e tapis roulant Video

Condanna

Omicidio stradale: 4 anni a Bulgarani

2commenti

GAZZAFUN

Quiz, ma voi lo sapete come si affronta una rotonda?

20commenti

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

LUTTO

E' morta a 103 anni Luisa Bertoli la nonnina di Borgo del Correggio

sicurezza

Task force dei carabinieri in azione a Fidenza (Per esercitazione) Gallery

OSPEDALE

Andrei e Fabi: «Ecco la nostra idea di sanità»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Imprenditrici e donne. Il valore aggiunto

di Patrizia Ginepri

WEEKEND

La top 5 del fine settimana

ITALIA/MONDO

ULTIMA ORA

Allarme bomba a Milano, trovata granata

La lettera

La moglie di Brizzi: "Barricata in casa con mia figlia: è un tribunale mediatico"

2commenti

SPORT

rugby

Roselli: "Il rugby italiano sta facendo bene, occorre tempo" Video

Rugby

Parisse sogna un'altra impresa

SOCIETA'

A macchia d'olio

Violenze, accuse (anche) a Stallone. Lui: "Falso e ridicolo"

MILANO

Berlusconi, stop al mensile da 1,4 milioni a Veronica. Lei dovrà anche restituire 60 milioni

1commento

MOTORI

NOVITA'

Nuova Bmw X3. Sa fare tutto (da sola)

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto