22°

Quartieri-Frazioni

Due re e uno scettro: il tortello di zucca

Due re e uno scettro: il tortello di zucca
Ricevi gratis le news
1

I re dei tortelli di zucca? Matteo Ugolotti e Giancarlo Tavani, della Trattoria Ai Due Platani, di via Budellungo a Coloreto, nel quartiere San Lazzaro. Per due anni di fila, infatti, i tortelli di zucca del locale sono risultati i migliori di tutta Italia. E la qualità sposa la cordialità nel locale di Matteo e Giancarlo, che lo hanno in gestione da novembre 2005. «Avevamo già lavorato tutti e due all’Ambasciata - dice Matteo - Giancarlo poi aveva un ristorante in Spagna a Majorca, e abbiamo lavorato ancora insieme». Matteo frequentava la trattoria da ragazzino.
 «E' storica - ricorda - i vecchi gestori erano stanchi e l’abbiamo presa noi, senza cambiare il nome». Cosa amano di questo mestiere? Sorridono. «Per lavorare 18 ore al giorno deve per forza piacere - dicono i due, e certo non si sono montati la testa -. Non veniamo a lavorare in Mercedes la sera, ma arriviamo col camioncino alle 8 della mattina. E l’ansia del primo giorno c'è ancora, sempre». Una gestione che li ha portati a vincere diversi premi. «A Roma la chiocciola d’oro dello Slow Food, e siamo la prima cucina del Nord Est nel Touring Club».
Il segreto? «Facciamo tutto fresco, consumiamo 900 uova a settimana. Le soddisfazioni che arrivano dai clienti sono tantissime, abbiamo sempre pieno e per San Giovanni siamo già al completo. Inoltre non accettiamo tavolate con più di otto persone e non facciamo cene aziendali, cresime e comunioni, non perché le vogliamo snobbare ma tutte le nostre scelte sono prese per far stare meglio il cliente. Il posto rimane tranquillo in questo modo».
Sette le persone che lavorano nella trattoria. «C'è spirito di squadra. Abbiamo anche due signore: Ricordana e la sorella Paola Gerbelli, che ha lavorato per trent'anni in pasticceria e ci fa i dolci». Una clientela affezionata e composta anche di grandi chef. «Gualtiero Marchesi, che ci ha citato nel suo libro, viene spesso». Per quanto riguarda il quartiere, ci stanno bene. «Sembra quasi un paesino, c'è il contadino, la trattoria, le stradine, la chiesa. È molto tranquillo, silenzioso. C'è coinvolgimento con le attività del quartiere, dove prendiamo il formaggio, la ricotta... la gente viene anche per un caffè, è bello anche questo. Cerchiamo solo di far star bene il cliente che viene da noi, proviamo a capirlo, ascoltarlo, se c'è qualcosa che non va proviamo a cambiare per migliorare». E intanto, con questa dolce e commovente modestia, i Due Platani si prendono lo scettro dei tortelli di zucca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • franco

    28 Gennaio @ 13.38

    HO DETTO LORO CHE ERANO I TORTELLI DI ZUCCA PIU' BUONI CHE AVESSI MAI MANGIATO..........DOPO QUELLI DI MIA SUOCERA!!!!!! BRAVI VE LO MERITATE VERAMENTE QUESTO SCETTRO!!!!! COMUNQUE PRENDEREI IN CONSIDERAZIONE UNO SCETTRO ANCHE PER IL VOSTRO STRACOTTO........IL PIU' BUONO DOPO QUELLO DELLA MIA MAMMA!!!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

20commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

FRANCIA

Vola con la tuta alare e si schianta: morta una donna

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»