12°

26°

Quartieri-Frazioni

Due re e uno scettro: il tortello di zucca

Due re e uno scettro: il tortello di zucca
1

I re dei tortelli di zucca? Matteo Ugolotti e Giancarlo Tavani, della Trattoria Ai Due Platani, di via Budellungo a Coloreto, nel quartiere San Lazzaro. Per due anni di fila, infatti, i tortelli di zucca del locale sono risultati i migliori di tutta Italia. E la qualità sposa la cordialità nel locale di Matteo e Giancarlo, che lo hanno in gestione da novembre 2005. «Avevamo già lavorato tutti e due all’Ambasciata - dice Matteo - Giancarlo poi aveva un ristorante in Spagna a Majorca, e abbiamo lavorato ancora insieme». Matteo frequentava la trattoria da ragazzino.
 «E' storica - ricorda - i vecchi gestori erano stanchi e l’abbiamo presa noi, senza cambiare il nome». Cosa amano di questo mestiere? Sorridono. «Per lavorare 18 ore al giorno deve per forza piacere - dicono i due, e certo non si sono montati la testa -. Non veniamo a lavorare in Mercedes la sera, ma arriviamo col camioncino alle 8 della mattina. E l’ansia del primo giorno c'è ancora, sempre». Una gestione che li ha portati a vincere diversi premi. «A Roma la chiocciola d’oro dello Slow Food, e siamo la prima cucina del Nord Est nel Touring Club».
Il segreto? «Facciamo tutto fresco, consumiamo 900 uova a settimana. Le soddisfazioni che arrivano dai clienti sono tantissime, abbiamo sempre pieno e per San Giovanni siamo già al completo. Inoltre non accettiamo tavolate con più di otto persone e non facciamo cene aziendali, cresime e comunioni, non perché le vogliamo snobbare ma tutte le nostre scelte sono prese per far stare meglio il cliente. Il posto rimane tranquillo in questo modo».
Sette le persone che lavorano nella trattoria. «C'è spirito di squadra. Abbiamo anche due signore: Ricordana e la sorella Paola Gerbelli, che ha lavorato per trent'anni in pasticceria e ci fa i dolci». Una clientela affezionata e composta anche di grandi chef. «Gualtiero Marchesi, che ci ha citato nel suo libro, viene spesso». Per quanto riguarda il quartiere, ci stanno bene. «Sembra quasi un paesino, c'è il contadino, la trattoria, le stradine, la chiesa. È molto tranquillo, silenzioso. C'è coinvolgimento con le attività del quartiere, dove prendiamo il formaggio, la ricotta... la gente viene anche per un caffè, è bello anche questo. Cerchiamo solo di far star bene il cliente che viene da noi, proviamo a capirlo, ascoltarlo, se c'è qualcosa che non va proviamo a cambiare per migliorare». E intanto, con questa dolce e commovente modestia, i Due Platani si prendono lo scettro dei tortelli di zucca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • franco

    28 Gennaio @ 13.38

    HO DETTO LORO CHE ERANO I TORTELLI DI ZUCCA PIU' BUONI CHE AVESSI MAI MANGIATO..........DOPO QUELLI DI MIA SUOCERA!!!!!! BRAVI VE LO MERITATE VERAMENTE QUESTO SCETTRO!!!!! COMUNQUE PRENDEREI IN CONSIDERAZIONE UNO SCETTRO ANCHE PER IL VOSTRO STRACOTTO........IL PIU' BUONO DOPO QUELLO DELLA MIA MAMMA!!!!!

    Rispondi

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal Partito Democratico al porno: un milione di clic per "Malena"

Foto dalla pagina Facebook ufficiale di "Malena"

BARI

Dal Partito Democratico al porno: un milione di clic per "Malena"

Benedetta Mazza fuori da «Pechino Express»

Televisione

Benedetta Mazza fuori da «Pechino Express»

C999 - Timeless

C999

Ecco "Timeless", la video-installazione che dà il "la" a Verdi Off

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

PARMA

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

Lealtrenotizie

Ragazzine deferite, guerra aperta tra Coop e Energy

PALLAVOLO

Ragazzine deferite, guerra aperta tra Coop e Energy

Inquinamento

Sigilli alla maxi discarica abusiva

Petizione

Firme contro le nuove corsie dei bus

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Fidenza

E' morta la maestra Caraffini

Testimonianza

Motore in fiamme durante il decollo: «Mezz'ora di terrore»

Parma

Legionella nel quartiere Montebello: 14 casi. Ecco le precauzioni da prendere

Protesta

I coltaresi: «No allo spostamento degli uffici comunali»

Tv

Valentina, la regina delle torte

CALCIO

Dilettanti e giovanili, società premiate

Collecchio

A Gaiano il commosso addio a Leonardo, ucciso da una malattia a 42 anni

ciclismo

Malori, che sfortuna: caduta in gara e frattura alla clavicola

tg parma

Aeroporto: resta il volo per Trapani Video

1commento

A1

Incidente in A1: traffico in tilt per ore tra Fidenza e Piacenza

Parma Calcio

Simonetti: "A San Benedetto del Tronto servirà un Parma aggressivo"

Anteprima Gazzetta

Lungoparma, raccolta firme contro le corsie preferenziali Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Lettera di un onesto a un farabutto

4commenti

EDITORIALE

Hillary vince ai punti. Non è detto che basti

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

reggio emilia

Identificato l'uomo trovato morto in un canale

Palermo

Botte agli alunni di seconda elementare: arrestate tre maestre Foto

SOCIETA'

Gazzareporter

Giocoliere al semaforo Foto

Casa della Fotografia

Concorso: foto in bianco e nero per raccontare Parma

SPORT

Calciomercato

Il Valencia nelle mani di Prandelli

Calcio

Simeone: "Potrei non rinnovare"

CURIOSITA'

foto parmigiana

Amatrice, quel guanciale-simbolo ritrovato tra le macerie e donato ai soccorritori

INTERVISTA

Gianni Bella: «In tv per Mogol»