11°

Quartieri-Frazioni

Ha chiuso Paverani, calzolaio da settant'anni

Ha chiuso Paverani, calzolaio da settant'anni
Ricevi gratis le news
1

di Gastone Giulietti

Vincenzo Paverani, calzolaio storico del quartiere San Leonardo, ha chiuso bottega dopo settant'anni trascorsi tra deschetto, bisegolo, martello, chiodi e pinze. È proprio il caso di dire che Paverani, 87 anni, ha «fatto camminare» intere generazioni di parmigiani, iniziando la professione nel 1940 in un negozietto di via San Leonardo, per poi trasferirsi in via Cagliari nel 1963, dove ha lavorato fino a qualche giorno fa.
Uomo di cultura e profondo conoscitore della storia di Parma, ha sempre dedicato il proprio tempo libero a collezionare tutto quanto ritiene importante e non solo «cimeli» della città natale. La passione per il collezionismo nacque nel 1943 quando, prigioniero in Germania, riuscì a mettere assieme duecento bottoni delle divise dei Paesi belligeranti. In quel periodo, nonostante la prigionia, era stimato dai commilitoni e dagli ufficiali tedeschi proprio per la sua professione. Nel settembre di due anni dopo ebbe l’ordine di liberare il campo con l’obbligo di rinunciare al superfluo per meglio affrontare il viaggio verso il Brennero e verso Verona, aiutato dagli americani. E la prima collezione gli è rimasta solo nella mente.
Rientrato in patria, Vincenzo Paverani riprese caparbiamente la raccolta di oggetti d’ogni genere, con particolare attenzione a quadri di papi, ai quali si sono aggiunti centinaia di santini e alcuni editti di Maria Luigia che, assieme a vasi di ceramica, a chiavi del '600 e '700 e altri oggetti, formano nel suo negozio una particolare e insolita coreografia. Fra le piccoli immagini sacre lo storico calzolaio predilige quella di una santo quasi sconosciuto: Sant'Espedito, centurione romano che presto si convertì al Cristianesimo. Alla richiesta delle ragioni dei tanti oggetti legati alla Chiesa, Vincenzo Paverani risponde che ciò è dovuto al grande rispetto verso la religione. 
Chierichetto da bambino, nella chiesa di Moletolo, borgo natìo, ha servito messa per tanti anni, immancabilmente a ogni  festa comandata disapprovando, però, la moderna liturgia, autodefinendosi «cattolico tradizionalista». Come dire che al suono delle chitarre che, a volte,  accompagnano le funzioni religiose, preferisce i canti gregoriani e la celebrazione della messa in latino.
«Sono stanco, mi ritiro - conclude Vincenzo - anche perché le tasse hanno il sopravvento sul guadagno!». Eppure la nostalgia lo riporta saltuariamente nel negozio di via Cagliari, non foss’altro per incontrare gli amici dei tempi andati e tornare con la memoria ai tanti aneddoti che hanno costellato l’esistenza del «mastro-calzolaio» che ama ricordare il paio di scarpe bianche preparate - assieme al cugino anch'egli «calsolär» - per un papa, al quale la ha inviate, salvo poi scoprire che i papi indossano solo scarpe rosse. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • noproblem

    27 Gennaio @ 17.50

    grande figura di una Parma che non c'è più... BUON PENSIONAMENTO VINCENZO

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva Francesca Brambilla stasera alla discoteca Primo Piano

L'INTERVISTA

Arriva Francesca Brambilla stasera alla discoteca Primo Piano Fotogallery

Gianni Morandi "D'amore d'autore" il nuovo album di inediti  in uscita venerdì 17 novembre

MUSICA

Gianni Morandi, nuovo album e nuovo tour Videointervista

È morto Lil Peep, giovane promessa del rap Usa: forse un’overdose

musica

È morto Lil Peep, giovane promessa del rap Usa: forse un’overdose

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

agenda weekend

WEEKEND

Sabato: appuntamento con lupi , fantasmi e ghiottonerie

TRIBUNALE

Tre anni e sei mesi a Jacobazzi

Scuola

Il Romagnosi sarà anche linguistico

FECCI A ROMA

Delrio: «La tangenziale di Noceto si farà»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

SALSO

Si fingono i vicini di casa: anziana derubata

Ponte chiuso

Casalmaggiore chiede lo stato d'emergenza

Intervista

Il «Re Leone»: nello sport non contiamo più nulla

ECONOMIA

Lanzi, via al collegamento tra l'interporto e la Norvegia

Lutto

E' morta Liliana, la maestra di Lagrimone

tg parma

Renzi alla Galloni di Langhirano: "Esempio per l'Italia" Video

FRONERI

I sindacati vedono Renzi. L'azienda ribadisce la chiusura, "Soluzioni attive per i lavoratori"

Il segretario: "Salvaguardare le nostre migliori capacità produttive"

Mafia

Morto all'ospedale di Parma Totò Riina

Il boss era detenuto da anni nel carcere di via Burla

10commenti

IL CASO

Ricorso accolto, non paga la Tari

3commenti

carabinieri

Sotto sequestro il campeggio di Berceto

2commenti

Tg Parma

Sicurezza, decoro urbano, disabilità e inclusione: i quattro delegati

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Imprenditrici e donne. Il valore aggiunto

di Patrizia Ginepri

WEEKEND

La top 5 del fine settimana

ITALIA/MONDO

ULTIMA ORA

Allarme bomba a Milano, trovata granata

La lettera

La moglie di Brizzi: "Barricata in casa con mia figlia: è un tribunale mediatico"

2commenti

SPORT

rugby

Roselli: "Il rugby italiano sta facendo bene, occorre tempo" Video

Rugby

Parisse sogna un'altra impresa

SOCIETA'

A macchia d'olio

Violenze, accuse (anche) a Stallone. Lui: "Falso e ridicolo"

MILANO

Berlusconi, stop al mensile da 1,4 milioni a Veronica. Lei dovrà anche restituire 60 milioni

1commento

MOTORI

NOVITA'

Nuova Bmw X3. Sa fare tutto (da sola)

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto