-5°

Quartieri-Frazioni

Rumori e vandalismi: protesta in via Zarotto

Rumori e vandalismi: protesta in via Zarotto
1

di Francesco Saccardin

«Potenziare i controlli notturni delle forze dell’ordine attorno al "Neroblanco"». La richiesta arriva dalla commissione del quartiere Lubiana.

«Il problema della sicurezza va avanti ormai da ottobre - commenta i coordinatore Filippo Banchini - e l’amministrazione è informata da tempo sulle nostre lamentele. La vera questione è che abbiamo tutti le mani legate, nel senso che la discoteca è lì dagli anni Settanta e ai tempi le normative in merito a rumori e quant'altro non erano restrittive come oggi. In pratica i titolari hanno il pieno diritto di stare lì ed esercitare. Detto questo occorre fare un altro distinguo importante: la nostra non è una crociata contro il "Neroblanco", ci mancherebbe, semmai contro alcuni vandali che vanno lì. Un esempio: abbiamo trovato bottiglie di vetro rotte sui marciapiedi e non si tratta di bevande vendute all’interno del locale, segno che qualcuno prima di entrare, dopo aver bevuto, getta per terra i vuoti. Lo ripeto: siamo decisi a combattere i vandali e la gente maleducata, non la discoteca: è una questione di civiltà».

 Puntualizzazioni a parte, come conferma Banchini, ma la situazione è sotto gli occhi e le orecchie di tutti, quella tra via Zarotto e il «Neroblanco» è una convivenza ormai difficile in una parte di città già costretta a notevoli disagi a causa della vicinanza con lo stadio Tardini, che costringe con cadenza quindicinale i residenti a spostare le auto, rientrare a casa tardi o sorbirsi ore di traffico e incolonnamenti sotto le finestre, prima e dopo le «gare» interne del Parma. Logico quindi che la misura sia colma e che, dopo le lagnanze, puntuali, arrivino le contromisure o, se non altro, le proposte per un giro di vite.

 In cima alla lista, oltre a un faccia a faccia urgente con l’amministrazione comunale nel prossimo consiglio di quartiere, la richiesta di maggiori controlli nelle ore serali e notturne per evitare in primo luogo la sosta selvaggia - altro punto dolente, la carenza di parcheggi, ben nota a chi frequenta la discoteca - anche il mercoledì sera. Puntando anche su una maggiore sensibilizzazione degli avventori, perché, come Banchini torna a ripetersi, «questa è solo una questione di civiltà, se nessuno sporcasse, urlasse a tutte le ore o lasciasse l’auto dove gli pare, le cose sarebbero diverse». 

D’altronde, l’unico punto certo è che le parti devono in qualche maniera venirsi incontro e abituarsi in un modo o nell’altro a coesistere: il «Neroblanco» c'è, continuerà comunque ad esserci. I vandali, si spera, quelli no.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianfranco ferrari

    02 Febbraio @ 21.16

    Le leggi oggi ci sono, se fino a ieri hanni inquinato l'ambiente da oggi anche la discoteca deve rispettare la legislazione che nel merito è molto precisa ed esaustiva. Le autorità devono far rispettare le leggi altrimenti diano le dimissioni se non sono in grado di farlo!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

13commenti

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

sanguinaro

Via Emilia, tamponamento a catena: ci sono feriti (lievi) e code

Tg Parma

Tenta di truffare un anziano e gli strappa i soldi dal portafogli: denunciato

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

7commenti

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

lega pro

D'Aversa: "In campo anche alcuni dei nuovi arrivati" Video

lirica

Roberto Abbado direttore del Festival Verdi dal 2018

E nasce a Parma il comitato scientifico per un 2017 più filologico 

fino al 23 febbraio

Al via le iscrizioni per la Maratona delle Terre verdiane

Lutto

Albino Rinaldi, il signore dei «Baci»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Trump, il presidente del «Prima l'America»

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Una marea rosa contro Trump invade le città americane Video

Libia

Tripoli: autobomba vicino all'ambasciata italiana

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto