11°

Quartieri-Frazioni

Rumori e vandalismi: protesta in via Zarotto

Rumori e vandalismi: protesta in via Zarotto
Ricevi gratis le news
1

di Francesco Saccardin

«Potenziare i controlli notturni delle forze dell’ordine attorno al "Neroblanco"». La richiesta arriva dalla commissione del quartiere Lubiana.

«Il problema della sicurezza va avanti ormai da ottobre - commenta i coordinatore Filippo Banchini - e l’amministrazione è informata da tempo sulle nostre lamentele. La vera questione è che abbiamo tutti le mani legate, nel senso che la discoteca è lì dagli anni Settanta e ai tempi le normative in merito a rumori e quant'altro non erano restrittive come oggi. In pratica i titolari hanno il pieno diritto di stare lì ed esercitare. Detto questo occorre fare un altro distinguo importante: la nostra non è una crociata contro il "Neroblanco", ci mancherebbe, semmai contro alcuni vandali che vanno lì. Un esempio: abbiamo trovato bottiglie di vetro rotte sui marciapiedi e non si tratta di bevande vendute all’interno del locale, segno che qualcuno prima di entrare, dopo aver bevuto, getta per terra i vuoti. Lo ripeto: siamo decisi a combattere i vandali e la gente maleducata, non la discoteca: è una questione di civiltà».

 Puntualizzazioni a parte, come conferma Banchini, ma la situazione è sotto gli occhi e le orecchie di tutti, quella tra via Zarotto e il «Neroblanco» è una convivenza ormai difficile in una parte di città già costretta a notevoli disagi a causa della vicinanza con lo stadio Tardini, che costringe con cadenza quindicinale i residenti a spostare le auto, rientrare a casa tardi o sorbirsi ore di traffico e incolonnamenti sotto le finestre, prima e dopo le «gare» interne del Parma. Logico quindi che la misura sia colma e che, dopo le lagnanze, puntuali, arrivino le contromisure o, se non altro, le proposte per un giro di vite.

 In cima alla lista, oltre a un faccia a faccia urgente con l’amministrazione comunale nel prossimo consiglio di quartiere, la richiesta di maggiori controlli nelle ore serali e notturne per evitare in primo luogo la sosta selvaggia - altro punto dolente, la carenza di parcheggi, ben nota a chi frequenta la discoteca - anche il mercoledì sera. Puntando anche su una maggiore sensibilizzazione degli avventori, perché, come Banchini torna a ripetersi, «questa è solo una questione di civiltà, se nessuno sporcasse, urlasse a tutte le ore o lasciasse l’auto dove gli pare, le cose sarebbero diverse». 

D’altronde, l’unico punto certo è che le parti devono in qualche maniera venirsi incontro e abituarsi in un modo o nell’altro a coesistere: il «Neroblanco» c'è, continuerà comunque ad esserci. I vandali, si spera, quelli no.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianfranco ferrari

    02 Febbraio @ 21.16

    Le leggi oggi ci sono, se fino a ieri hanni inquinato l'ambiente da oggi anche la discoteca deve rispettare la legislazione che nel merito è molto precisa ed esaustiva. Le autorità devono far rispettare le leggi altrimenti diano le dimissioni se non sono in grado di farlo!

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva Francesca Brambilla stasera alla discoteca Primo Piano

L'INTERVISTA

Arriva Francesca Brambilla stasera alla discoteca Primo Piano Fotogallery

Gianni Morandi "D'amore d'autore" il nuovo album di inediti  in uscita venerdì 17 novembre

MUSICA

Gianni Morandi, nuovo album e nuovo tour Videointervista

È morto Lil Peep, giovane promessa del rap Usa: forse un’overdose

musica

È morto Lil Peep, giovane promessa del rap Usa: forse un’overdose

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Renzi alla Galloni di Langhirano: "Esempio  per l'Italia"

tg parma

Renzi alla Galloni di Langhirano: "Esempio per l'Italia" Video

FRONERI

I sindacati vedono Renzi. L'azienda ribadisce la chiusura, "Soluzioni attive per i lavoratori"

Il segretario: "Salvaguardare le nostre migliori capacità produttive"

Mafia

Morto all'ospedale di Parma Totò Riina

Il boss era detenuto da anni nel carcere di via Burla

10commenti

IL CASO

Ricorso accolto, non paga la Tari

3commenti

carabinieri

Sotto sequestro il campeggio di Berceto

2commenti

Tg Parma

Sicurezza, decoro urbano, disabilità e inclusione: i quattro delegati

2commenti

FONTEVIVO

Sabato i funerali di Mattia Carra

1commento

Carabinieri

Inseguimento all'auto rubata

Il ladro molla la vettura e fugge a piedi

1commento

VARANO

Per i suoi 81 anni l'ingegnere si regala la "Dallara Stradale" Video

Tg Parma

Sci: domani e domenica a Schia snowpark e tapis roulant Video

Condanna

Omicidio stradale: 4 anni a Bulgarani

2commenti

GAZZAFUN

Quiz, ma voi lo sapete come si affronta una rotonda?

20commenti

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

LUTTO

E' morta a 103 anni Luisa Bertoli la nonnina di Borgo del Correggio

sicurezza

Task force dei carabinieri in azione a Fidenza (Per esercitazione) Gallery

OSPEDALE

Andrei e Fabi: «Ecco la nostra idea di sanità»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Imprenditrici e donne. Il valore aggiunto

di Patrizia Ginepri

WEEKEND

La top 5 del fine settimana

ITALIA/MONDO

ULTIMA ORA

Allarme bomba a Milano, trovata granata

La lettera

La moglie di Brizzi: "Barricata in casa con mia figlia: è un tribunale mediatico"

2commenti

SPORT

rugby

Roselli: "Il rugby italiano sta facendo bene, occorre tempo" Video

Rugby

Parisse sogna un'altra impresa

SOCIETA'

A macchia d'olio

Violenze, accuse (anche) a Stallone. Lui: "Falso e ridicolo"

MILANO

Berlusconi, stop al mensile da 1,4 milioni a Veronica. Lei dovrà anche restituire 60 milioni

1commento

MOTORI

NOVITA'

Nuova Bmw X3. Sa fare tutto (da sola)

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto