-3°

Quartieri-Frazioni

Ospitare i bimbi di Chernobyl: gesto nobile che riempie di gioia

Ospitare i bimbi di Chernobyl: gesto nobile che riempie di gioia
Ricevi gratis le news
1
Michela Spotti 
PARMA CENTRO
Ci sono storie che vale la pena di raccontare. Come l’esperienza di Renata Borelli della Fondazione «Aiutiamoli a vivere» Comitato di Parma (di cui fanno parte anche Giuliana Villa e Paola Campanini) che ha fondato insieme a due amiche (tra cui Giuliana) e che si occupa dell’accoglienza dei bambini bielorussi colpiti dal disastro di Chernobyl, in particolare col progetto scuola. 
La sede parmigiana coincide con l’ufficio lavorativo di Renata in via Garibaldi 1, nel quartiere Parma centro. «La Fondazione è di Terni - sottolinea -, sono venuta a conoscenza di questa associazione e nel 2001 ho deciso di dare opportunità ad altre famiglie di accogliere i bambini nel periodo scolastico. Cerco la scuola, che mette a disposizione un’aula, i bambini italiani partecipano all’accoglienza offrendo materiale, e i bimbi accompagnati da una maestra della loro scuola con l’interprete proseguono il loro programma scolastico per un mese. I progetti sono a Noceto ad aprile, alla Jacopo Sanvitale a ottobre e uno a luglio a Parma e a Noceto». E Renata ha sempre accolto bambini bielorussi. «Ne ho tre - dice mostrando orgogliosa le foto - la piccola Mascia di 11 anni, Denis e Vladimir di 17 anni. Hanno iniziato a venire qui a 7 anni, ci sentiamo una volta alla settimana per telefono e appena posso vado a trovarli con mio marito. Nascono rapporti affettivi molto intensi e forti. All’inizio si parla a gesti ma la loro facilità di apprendimento è notevole. Quando arrivano fanno tenerezza, sono piccoli e hanno uno spirito di adattamento incredibile. Nelle nostre case a volte bisogna insegnar loro a usare i servizi igienici. Li seguiamo poi dal punto di vista sanitario, nel periodo in sui stanno qua i bambini aumentano le loro difese immunitarie e smaltiscono le radiazioni».
 Particolarmente commovente la storia di Denis. «Appena arrivato aveva un sorriso e degli occhi dolcissimi, ma non sapevo da che parte girarlo tanto era sporco. Aveva i genitori alcolizzati che lo chiudevano in casa, l’unica a lavorare era la nonna e lui stava sempre da solo. L’ultimo giorno che era qui pioveva e lui era fuori in terrazza a piangere, così gli ho detto ''Denis ma cosa fai?'' e lui ha risposto “Io febbre: io no Bielorussa''. Ho scritto una lettera a sua mamma dicendo che doveva ritenersi fortunata ad avere un figlio così. Lei ha risposto ringraziandomi e che era rimasta colpita dalla tristezza di Denis una volta tornato. Ora i due genitori si sono disintossicati e la mamma ha due lavori. Denis sta preparando il test per andare all’università e diventare dentista. Il mio sogno? Andare alla sua laurea» aggiunge con orgoglio e commozione.
 Purtroppo però «l'emozione Chernobyl si sta allontanando nel tempo e sono sempre meno le famiglie che decidono di accogliere i bambini - e lancia un appello -. E’ un’esperienza bellissima. Chi fosse interessato mi scriva a renata.borelli@tin.it». 
 
 
 
 
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Roberta

    06 Febbraio @ 14.38

    Buongiorno,anch'io sarei interessata ad accogliere uno di loro ma no so a chi rivolgermi. Sarei interessata se mi direste come devo fare.Vi ringrazio e vi porgo i miei saluti. Roberta

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

GAZZAFUN

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

La top 7 delle bellezze da cinepanettone: Belen Rodriguez

L'INDISCRETO

La top 7 delle bellezze da cinepanettone

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Il dolore del cuore” di Giovanni Scialpi (Shalpy) si trasforma in un messaggio universale d’amore

MUSICA

“Il dolore del cuore”: ecco il nuovo singolo di Scialpi Video

Lealtrenotizie

Incendio in una casa a Siccomonte: foto

FIDENZA

Incendio in una casa a Siccomonte Foto

Diverse squadre dei vigili del fuoco sono intervenute nella frazione di Fidenza

PARMENSE

Un caso di meningite a Fidenza: si tratta di un professore dell'Itis Berenini

Il 60enne ha contratto una forma non contagiosa della malattia: non è prevista quindi una profilassi a scuola

REGIONE

Cassa di espansione del Baganza e Colorno: 55 milioni di euro per il Parmense

Intesa fra Regione e ministero dell'Ambiente

PARMA

Sorpreso su un'auto rubata, fa cadere un carabiniere e tenta la fuga: arrestato 41enne

A casa del pregiudicato albanese c'erano arnesi da scasso, profumi e cosmetici, probabilmente rubati

PARMA

I ladri fuggono a mani vuote: l'appartamento è già stato svaligiato 40 giorni fa

In via Orzi, una coppia sorprende un ladro in camera e lo fa fuggire

MEZZANI

Magazziniere rubava cosmetici in ditta: arrestato 28enne

Il giovane è stato condannato a un anno e sei mesi, con pena sospesa

TG PARMA

Urta un ciclista e se ne va: caccia all'auto pirata Video

BRESCELLO

Si schianta al limite del coma etilico: denuncia e multa da 10mila euro per un 50enne parmense

L'uomo aveva un tasso alcolico di 5 volte superiore il limite consentito: per lui, addio a patente e auto

BASSA

Alluvione, 5 giorni dopo: Colorno e Lentigione viste dal cielo Foto

Foto aeree di Fabrizio Perotti (Obiettivo Volare)

VOLANTI

Chiede a un'anziana di custodire i suoi gioielli e la deruba

Una giovane, di corporatura robusta e con un trucco vistoso, è riuscita a entrare nell'appartamento di un'anziana in via Emilia est

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

In lizza dieci gastronomie della città: la panetteria di via XXII Luglio si aggiudica la vittoria

9commenti

IL CASO

Invalida al 100%, con la pensione minima, si trova una retta Asp di 650 euro

1commento

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

1commento

LUDOPATIA

Gioco d'azzardo, allarme a Parma: spendiamo in media 1.525 euro a testa (neonati compresi)

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

BOLOGNA

Imola: 15enne muore dopo l'allenamento di calcio

APPENNINO

Il divano prende fuoco: muore un'anziana a Villa Minozzo

SPORT

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

CALCIO

Milan in ritiro fino a data da definirsi

SOCIETA'

RICERCA

Matrimonio: per calabresi e siciliani è per sempre

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5

1commento