13°

31°

Quartieri-Frazioni

Nuova ala al cimitero di Marore

0

 di Pierluigi Dallapina

Un progetto che prenderà forma grazie all'impiego di materiali «nobili», come il marmo per le rifiniture e i mattoni per le facciate, capaci di rispettare la sacralità dei luoghi e assecondare la preghiera. Inizieranno in primavera i lavori per la realizzazione di una nuova ala del cimitero di Marore, un cimitero che nel corso degli anni è stato caratterizzato da una rapida espansione, tanto da diventare il secondo più grande della città, ovviamente dopo il complesso della Villetta. La struttura, presentata ieri in municipio, si svilupperà su tre piani e riuscirà ad ospitare più di 350 avelli, in modo da offrire una soluzione al numero crescente di persone che desiderano seppellire i propri cari in questo campo santo. La nuova ala, larga 12 metri, lunga 22 e alta 12, sarà contornata da un porticato e riuscirà ad ospitare 356 loculi divisi in 12 cappelle, 7 arcate (rappresentate da intere file di avelli) e 240 avelli singoli, ed ogni piano sarà percorso da quattro file di avelli, in modo da abbassare le altezze e rendere più accessibile la visita ai defunti. 
L'edificio sarà anche dotato di un ascensore-montacarichi, con una cabina da 1,40 metri per 2,50, per trasportare le salme dei defunti, ma anche i disabili e le persone anziane con problemi di deambulazione. 
Dopo l'approvazione del progetto definitivo, nelle prossime settimane dovrebbe arrivare il via libera anche al progetto esecutivo, mentre entro la primavera è attesa l'aggiudicazione dei lavori e l'avvio del cantiere che dovrebbe terminare nell'arco di 12 mesi. Progettato dall'architetto Silvano Carcelli, il costo di questo terzo stralcio è di 1 milione 450 mila euro, totalmente a carico dell'amministrazione comunale. Una delle particolarità dell'intervento è l'abbattimento delle barriere architettoniche, senza contare l'ampliamento dei parcheggi e un miglioramento dei percorsi interni al campo santo. Ma la costruzione della nuova ala è solo uno dei tanti interventi che riguardano il cimitero di Marore, interessato da un grande ampliamento progettato dallo studio Architetti associati «Giandebiaggi & Mora». I primi due stralci  dell'ampliamento sono stati già portati a termine per un totale di 450 avelli disponibili, mentre nei prossimi anni il cimitero continuerà a svilupparsi fino ad abbracciare un'area di 9 mila metri quadrati e offrire 4500 avelli. Realizzato con particolare cura nella selezione dei materiali, soprattutto marmo e mattoni, la nuova area crescerà attorno ad una struttura ottagonale, studiata per accentuare la sacralità dei luoghi. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington

Sport

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Les Caves

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

Lealtrenotizie

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

Furti

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

Sorbolo

Cassaforte smurata, ladri a colpo sicuro

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Lega Pro

Lucca? Parla Longobardi

Satira

Elezioni: i candidati nel mirino

L'EVENTO

Cantine aperte: il vino di Parma protagonista

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

Criminalità

Salso, anziana rapinata: le rubano catenina e orologio d'oro

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

4commenti

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

URBINO

Bimbo morto di otite: indagati il medico e i genitori, donati gli organi

ravenna

Blue Whale: la Polizia "salva" una studentessa di 14 anni

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover