-6°

Quartieri-Frazioni

In via Nuova Naviglio tre aziende «isolate» dalla Parma-Brescia

In via Nuova Naviglio tre aziende «isolate» dalla Parma-Brescia
0
Pierluigi Dallapina
Quando le sbarre si abbassano nessuno può più entrare o uscire da strada Nuova Naviglio. L’attività di tre aziende, e i ritmi di lavoro di un’ottantina di operai sono infatti scanditi dal passaggio dei treni della linea Parma-Brescia. E quando un convoglio impiega anche più di 15 minuti per passare, non resta che aspettare, o riprovare dopo.
 Per la verità, il problema non riguarda tutta la via, occupata per la maggior parte da capannoni industriali e da attività artigianali, ma solo il tratto che si trova oltre la linea ferroviaria Parma-Brescia, rimasta chiusa per 6 anni a causa dei lavori sull'alta velocità, e da metà dicembre ritornata in funzione. La riattivazione del servizio è stata una «benedizione» per le centinaia di pendolari costretti, fino a poco tempo fa, a viaggiare in pullman fino a San Polo di Torrile per poi risalire sul treno con tempi di percorrenza dilatati,  ma per un disagio risolto se ne è immediatamente presentato un altro.  Questa volta però non è tutta colpa dei binari, perché le tre aziende «ostaggio» del passaggio a livello sono state penalizzate anche dalla chiusura dell’ultimo tratto di strada Nuova Naviglio decisa dal Comune oltre un anno fa. Poco prima del sottopassaggio della  linea Tav sono infatti stati posizionati dei «new jersey» per impedire il transito, rendendo così impossibile proseguire per strada della Lupa, strada Ugozzolo o strada Burla, come invece potrebbe essere fatto senza l'attuale divieto.
 «Noi non chiediamo certo l’abolizione del passaggio a livello, ma almeno che venga riaperta la strada chiusa circa un anno fa», chiede Luigi Polizza, responsabile della Cavidue, azienda con una decina di dipendenti specializzati nell’assistenza meccanica ai camion. Nelle stesse condizioni di questa attività ci sono anche la Frigiline, che conta un’altra decina di operai e che realizza impianti di refrigerazione per i camion, e soprattutto la sessantina di lavoratori della Plasto Blok, attiva nel settore delle furgonature industriali. «Il vero problema è rappresentato dalle emergenze. Se si dovesse verificare un incendio, o un infortunio, quando ci sono le sbarre abbassate i mezzi di soccorso sarebbero costretti a perdere minuti preziosi», avverte Romano Bertolini, presidente della Plasto Blok. Infatti, con la chiusura di strada Nuova Naviglio, queste aziende hanno un’unica via d’accesso, che è quella che le collega a via Paradigna. «Lavoriamo molto con i pezzi di ricambio, e quando qualche corriere ha fretta, e le sbarre non si alzano, ci lascia il pacco oltre i binari», sottolinea Polizza. «Noi siamo qua dall’aprile 2004 - aggiunge - e dopo 4 o 5 mesi hanno chiuso la ferrovia. A dicembre è stata riaperta, e da quel momento sono iniziati i problemi, anche perché il passaggio a livello è il nostro unico ingresso». «E' evidente, bisogna trovare una strada alternativa», suggerisce Giuseppe Tanara, amministratore della Frigiline.
L'appello non rimane inascoltato e la soluzione per risolvere il problema delle aziende di strada Nuova Naviglio sembra essere all’orizzonte. Lo ha assicurato ieri  l’assessore alla Mobilità, Davide Mora. «La prossima settimana firmerò un’ordinanza affinché venga riaperto l’ultimo tratto di strada Nuova Naviglio, - garantisce -. L'amministrazione - aggiunge - ha intenzione di risolvere al più presto il disagio lamentato dal gruppo di imprenditori della zona, rimuovendo le barriere che oggi impediscono la circolazione».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Il ritratto

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

VIABILITA'

Cascinapiano, i residenti: "Chieste strisce pedonali e più luci: inascoltati"

2commenti

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: un ferito grave

tribunale

Molestò operaia durante la campagna del pomodoro: condannato caporeparto

Stalker

Insulti e botte alla ex moglie: arrestato

1commento

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

DOPPIO ENRICO VIII

Sorpresa al Regio: Spotti recita "muto", Zanellato canta

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

1commento

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

gazzareporter

Piazzale Borri, quelle dichiarazioni di (zero) amore...

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali Foto

SALSO

Addio a Gianni Gilioli, papà dell'ex sindaco

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

15commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

1commento

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

SANT'ILARIO D'ENZA

Soldi e gioielli in freezer per "salvarli" dal mercurio: anziana truffata

mafia del brenta

Sequestrato il "tesoro" di Felice Maniero

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video