10°

22°

Quartieri-Frazioni

In via Nuova Naviglio tre aziende «isolate» dalla Parma-Brescia

In via Nuova Naviglio tre aziende «isolate» dalla Parma-Brescia
Ricevi gratis le news
0
Pierluigi Dallapina
Quando le sbarre si abbassano nessuno può più entrare o uscire da strada Nuova Naviglio. L’attività di tre aziende, e i ritmi di lavoro di un’ottantina di operai sono infatti scanditi dal passaggio dei treni della linea Parma-Brescia. E quando un convoglio impiega anche più di 15 minuti per passare, non resta che aspettare, o riprovare dopo.
 Per la verità, il problema non riguarda tutta la via, occupata per la maggior parte da capannoni industriali e da attività artigianali, ma solo il tratto che si trova oltre la linea ferroviaria Parma-Brescia, rimasta chiusa per 6 anni a causa dei lavori sull'alta velocità, e da metà dicembre ritornata in funzione. La riattivazione del servizio è stata una «benedizione» per le centinaia di pendolari costretti, fino a poco tempo fa, a viaggiare in pullman fino a San Polo di Torrile per poi risalire sul treno con tempi di percorrenza dilatati,  ma per un disagio risolto se ne è immediatamente presentato un altro.  Questa volta però non è tutta colpa dei binari, perché le tre aziende «ostaggio» del passaggio a livello sono state penalizzate anche dalla chiusura dell’ultimo tratto di strada Nuova Naviglio decisa dal Comune oltre un anno fa. Poco prima del sottopassaggio della  linea Tav sono infatti stati posizionati dei «new jersey» per impedire il transito, rendendo così impossibile proseguire per strada della Lupa, strada Ugozzolo o strada Burla, come invece potrebbe essere fatto senza l'attuale divieto.
 «Noi non chiediamo certo l’abolizione del passaggio a livello, ma almeno che venga riaperta la strada chiusa circa un anno fa», chiede Luigi Polizza, responsabile della Cavidue, azienda con una decina di dipendenti specializzati nell’assistenza meccanica ai camion. Nelle stesse condizioni di questa attività ci sono anche la Frigiline, che conta un’altra decina di operai e che realizza impianti di refrigerazione per i camion, e soprattutto la sessantina di lavoratori della Plasto Blok, attiva nel settore delle furgonature industriali. «Il vero problema è rappresentato dalle emergenze. Se si dovesse verificare un incendio, o un infortunio, quando ci sono le sbarre abbassate i mezzi di soccorso sarebbero costretti a perdere minuti preziosi», avverte Romano Bertolini, presidente della Plasto Blok. Infatti, con la chiusura di strada Nuova Naviglio, queste aziende hanno un’unica via d’accesso, che è quella che le collega a via Paradigna. «Lavoriamo molto con i pezzi di ricambio, e quando qualche corriere ha fretta, e le sbarre non si alzano, ci lascia il pacco oltre i binari», sottolinea Polizza. «Noi siamo qua dall’aprile 2004 - aggiunge - e dopo 4 o 5 mesi hanno chiuso la ferrovia. A dicembre è stata riaperta, e da quel momento sono iniziati i problemi, anche perché il passaggio a livello è il nostro unico ingresso». «E' evidente, bisogna trovare una strada alternativa», suggerisce Giuseppe Tanara, amministratore della Frigiline.
L'appello non rimane inascoltato e la soluzione per risolvere il problema delle aziende di strada Nuova Naviglio sembra essere all’orizzonte. Lo ha assicurato ieri  l’assessore alla Mobilità, Davide Mora. «La prossima settimana firmerò un’ordinanza affinché venga riaperto l’ultimo tratto di strada Nuova Naviglio, - garantisce -. L'amministrazione - aggiunge - ha intenzione di risolvere al più presto il disagio lamentato dal gruppo di imprenditori della zona, rimuovendo le barriere che oggi impediscono la circolazione».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Crozza torna in Rai. Per Fazio

Fazio e Crozza sul palco di Sanremo 2013

televisione

Crozza torna in Rai. Per Fazio

1commento

Rolling Stones: gli highlander del rock

Il concerto

Stones: immortali! (Jagger canta in italiano)(Le polemiche)

Platinette, rovinosa caduta giù dalle scale

tv

Platinette, rovinosa caduta dalle scale al "Tale quale Show" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Casa: «Ecco la mia ricetta per la sicurezza»

MUNICIPIO

Casa: «Ecco la mia ricetta per la sicurezza»

19commenti

tg parma

San Michele Tiorre, trasferiti da Parma i primi 8 migranti Video

1commento

PARMA

Tajani al Collegio Europeo: "Il voto tedesco impone Italia protagonista per la stabilità" Video

Il presidente del Parlamento Europeo, Antonio Tajani, ha aperto l'anno accademico con una lectio magistralis

parma

In bici ubriaco: denunciato e due ruote sequestrata

7commenti

Tordenaso

Addio a Bortolameotti, uomo dal cuore grande

2commenti

COLLECCHIO

Una discarica nel guado del Baganza, scatta la protesta

2commenti

Tuttaparma

Portinerie e portinai di un tempo

1commento

MOTOCROSS

Kiara Fontanesi si mette «in piega»

Scuole

Studenti a rischio a Corcagnano

2commenti

TABLEAUX VIVANTS

Se bimbi e fotografi (over 60») fanno robe da circo

"Robe da Circo"

Bimbi e fotografi ne combinano di "tutti i colori" Video

gazzareporter

In piazza Garibaldi è arrivato Capitan Acciaio Gallery

L'INTERVISTA

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

«L'emergenza sicurezza è frutto della mancata certezza delle pene e delle espulsioni difficili» dice Pizzarotti a pochi giorni dall'udienza con papa Francesco.

53commenti

Attacco dell'opposizione

«La sindaca di Felino si dimetta»

3commenti

CERIMONIA

Due nuovi diaconi, vite nel nome del Signore

Laguna gialloblù

L'«Imperatore» di Venezia

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La piccola vittoria di una grande Merkel

di Paolo Ferrandi

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

fisco

Caos Spesometro, "congelato" il sito di invio fatture

FIRENZE

Concorsi truccati, arrestati 7 docenti universitari

SPORT

RUGBY

Zebre nella storia: prima squadra italiana a vincere in Sudafrica Le foto

BASKET

Fulgor, si presenta l'orgoglio di Fidenza

SOCIETA'

liceo Marconi

I «ragazzi della 5ª C» (parmigiani) si ritrovano 30 anni dopo Gallery

1commento

siracusa

Tenuta come schiava in casa, arrestato marito marocchino

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery